10 consigli per abbellire il tuo giardino

10 consigli per abbellire il tuo giardino

Chi ha la fortuna di vivere in una casa circondata da un ampio giardino sa quanto sia difficile curare gli spazi verdi. A volte, è una vera impresa decorare un giardino e cercare di trasformarlo in un ambiente unico e raffinato in grado di rispecchiare appieno i nostri gusti.

Vogliamo quindi proporvi una piccola guida con dieci suggerimenti per rendere ancora più bello il vostro giardino.

Il primo consiglio è quello di creare un’area dedicata ai pranzi e alle cene, distinta dall’area verde, in cui posizionare un tavolo, delle sedie e tutto l’occorrente per avere una vera e propria sala da pranzo all’esterno della vostra casa.

Il secondo consiglio è quello di coprire questa zona con un gazebo in legno o con un pergolato che possa proteggervi sia dal caldo sole estivo, sia dalle fresche piogge primaverili. In questo modo potrete sfruttare questo ambiente durante quasi tutte le stagioni.

Se le dimensioni del vostro giardino lo permettono, cercate di creare un’area relax o una zona di lettura circondata da piante e in cui collocare un’amaca e altre comode sedie.

Un sentiero da favola per attraversare il vostro magico giardino

Un quarto consiglio è quello di posizionare un sentiero in pietra, in legno o di ghiaia per muovervi con facilità tra le diverse aree del vostro giardino, senza rovinare l’erba che avete tagliato con così tanta cura.

Ai lati di questo camminamento potete disporre delle pratiche aiuole nelle quali piantare fiori di diverso tipo. Il consiglio è quello di sfruttare i colori dati dalle piante annuali, come ad esempio la viola, la surfinia, la petunia e il tagete. Queste piante sono contraddistinte da fioriture vivaci e rigogliose e sono dette annuali in quanto nascono, crescono, fioriscono e muoiono nell’arco di un anno.

Un altro suggerimento è quello di pensare ad un’illuminazione corretta per questo sentiero e per tutto il giardino. Fate la giusta scelta tra un’illuminazione funzionale e un’illuminazione più scenografica e tra luci calde e luci fredde. Giocate con queste diverse possibilità per creare la giusta atmosfera per creare un vero e proprio sentiero da favola.

Altri quattro consigli per decorare e trasformare un giardino

Costruite una casetta o un box per i vostri attrezzi da giardinaggio per non lasciarli sparsi all’aria aperta, creando un senso di disordine e confusione. Il materiale ideale è il legno, ma tutto dipende dallo stile che voi avete deciso di dare al vostro giardino: in alcuni casi il metallo o la pietra sono infatti preferibili.

Per abbellire i muri che circondano il vostro giardino, cercate di sfruttare tutte le possibilità decorative offerte dalle piante rampicanti, dalla classica e verdeggiante edera alle più colorate e profumate begonie.

Disponete nel vostro ampio giardino un giardino zen per ricreare un luogo in cui ritrovare armonia ed equilibrio. Questo deve essere costituito da tre diversi elementi: l’acqua, simbolo di vita; le rocce, simbolo di pace; il verde che deve essere presente durante tutto l’anno.

Un ultimo suggerimento è quello di giocare con la fantasia per creare delle fioriere uniche e inimitabili in cui disporre fiori diversi durante ogni stagione.