Berto SalottiBerto Salotti

Valdichienti

  • Valdichienti: mod. KIVAS
  • Valdichienti: mod. ROCK ON
  • Valdichienti: mod. TIME OUT
  • Valdichienti: mod. TRIP
Redazione Galleria immagini completa

Salone del Mobile 2010

4 immagini

 

 

 

 

La storia di Valdichienti inizia nel 1968 e da allora continua nel tempo, in linea con la propria filosofia: tutelare la ricchezza della tradizione manifatturiera legata al territorio, integrandola con il meglio di quanto l'innovazione tecnologica e stilistica propone nel corso degli anni. 

La cura del dettaglio e una lavorazione di qualità superiore costituiscono gli elementi cardine della produzione, che spazia da modelli di linee contemporanee, ideati da alcuni tra i più qualificati designers, a una collezione classica da sempre patrimonio aziendale.

La nuova immagine dell'azienda è uno stile immediatamente riconoscibile per oggetti che occupano il proprio spazio con personalità, alla ricerca costante di nuovi ambiti di espressione.

Per i rivestimenti il pellame selezionato è da sempre il migliore, quello denominato a 'Pieno Fiore'. Grazie alla tintura in botte, processo che consente al colore di penetrare in profondità, la pelle Valdichienti appare brillante, naturale e morbida al tatto, con tutte le piccole irregolarità, le venature e quel tocco vellutato caratteristici di un materiale naturale, ogni volta unico.

La nuova collezione di tessuti conferma la qualità, il gusto e l'eleganza di sempre, aumentando la possibilità di scelta dei rivestimenti e le opportunità di inserimento nelle progettazioni. In tutta la gamma dei prodotti, Valdichienti segue ogni momento della lavorazione: un'attenzione caratteristica per la creazione di pezzi sempre unici, veri oggetti 'Made in Italy', con orgoglio ancora prodotti interamente in Italia e modellati intorno alle esigenze del cliente.

I divani Valdichienti nascono senza fretta. Per questo durano più di una vita.

 

 


KARIM RASHID BIOGRAFIA

Karim Rashid è uno dei designer più prolifici della sua generazione.

Oltre 3000 creazioni in produzione, il riconoscimento di più di 300 premi e il suo lavoro in 35 paesi di tutto il mondo sono alla base della sua leggendaria celebrità nel campo del design.

I suoi premiatissimi progetti comprendono oggetti di uso comune come l’ubiquo cestino Garbo e la sedia Oh per Umbra, l’arredo di interni del ristorante Morimoto a Philadelphia e dell’hotel Semiramis ad Atene, allestimenti per Deutsche Bank e Audi. Le sue collaborazioni con clienti internazionali comprendono la creazione di oggetti di design per Method e Dirt Devil, elementi di arredo per Artemide e Magis, i marchi di Citibank e Hyundai, prodotti hi tech per LaCie e Samsung, e beni di lusso per Veuve Clicquot e Swarovski, solo per citarne alcuni.

Le opere di Karim sono in mostra presso 20 collezioni permanenti, oltre che in gallerie di tutto il mondo. Il designer è stato reiteratamente insignito dei premi Red Dot, Chicago Athenaeum Good Design, I.D. Magazine Annual

Design Review e IDSA Industrial Design Excellence.

 

 


Pouf_TRIP

Design_Karim Rashid

Company_Valdichienti

Il pouf Trip di Rashid è un prezioso oggetto multifunzionale la cui

composizione a foglia si apre e fiorisce proponendo orientamenti e visuali

sempre diverse: dalla purezza del cerchio alla casualità degli elementi. Nella

visione di Rashid, il pouf propone uno spazio di contemplazione per

filosofare, conversare e godere del bello.

 


Divano_TIME OUT

Design_Alessandro Dubini

Company_Valdichienti

Di Dubini anche il divano Time Out, nel quale il comfort e l’accoglienza si

propongono in dimensioni generose senza compromettere essenzialità ed

eleganza. Un oggetto che come ogni elemento della collezione Valdichienti

conferma gli atout dell’azienda: innovazione costante, perfezione materica e

produttiva, cura del dettaglio, per un’estetica che coinvolge tutti i sensi.

 


Divano_KIVAS

Design_Karim Rashid

Company_Valdichienti

Modulare nei colori e nelle combinazioni, il divano si trasforma in funzione

delle esigenze più personalizzate e in virtù della lucentezza del rivestimento

caratterizzato dalle cuciture casuali. In realtà Kivas non è soltanto un divano,

ma anche uno splendido pouf dai lati di diverso colore, o un’insolita

dormeuse, oppure ancora una composizione ad angolo in variazioni senza

fine.

 

 


ALESSANDRO DUBINI BIOGRAFIA

Architetto e designer, dopo aver conseguito il diploma all’Istituto Superiore di

Architettura e Design di Milano prosegue gli studi all’Istituto Tecnico

Superiore di Friburgo. Nel 2000 si laurea in Ingegneria con indirizzo in

Architettura. Nello stesso anno apre il proprio studio professionale a Como.

Attualmente lo studio ha base nel Principato di Monaco e si occupa di

architettura e di design, concentrandosi nello sviluppo e ricerca di nuovi

materiali e tecnologie. Nei suoi lavori spazia a livello internazionale amando

cimentarsi nei sempre diversi metodi progettuali e costruttivi che variano per

ogni Paese.

 


 

Letto_TWEE

Design_Karim Rashid

Company_Valdichienti

Il letto Twee è una morbida isola di riposo, con rimandi di onde e sensualità.

La testata disegnata secondo linee curve e morbide, il materasso annegato

all’interno della fascia giroletto dai colori contrastanti, gli angoli arrotondati, i

piedini occultati, esaltano la continua ricerca della resa ergonomica, del

comfort e della pulizia formale.

 


Dondolo_ROCK ON

Design_Alessandro Dubini

Company_Valdichienti

L’eleganza, l’innovazione, la pulizia formale tornano nel dondolo Rock On

progettato da Alessandro Dubini. L’oggetto è tradizionale, e diventa

protagonista dello spazio contemporaneo grazie alla rilettura del designer,

che ne mette in luce curvature e sinuosità con una forma inedita ed

essenziale.

 

Contatta l'azienda
Paginearredo