Berto SalottiBerto Salotti

Palazzani Rubinetterie

  • Palazzani Rubinetterie: mod. Erre
  • Palazzani Rubinetterie: mod. Just
  • Palazzani Rubinetterie: mod. Just
  • Palazzani Rubinetterie: mod. Just
  • Palazzani Rubinetterie: mod. Next
Galleria immagini completa

Cersaie 2010

12 Immagini

 

 

 

 

Palazzani project

 

Palazzani Rubinetterie si è presentata all’appuntamento Cersaie 2010 dando rapida risposta alle mutate condizioni del mercato attuale.

L’azienda continua nel proposito di crescere ed innovare, ritenendo importante, proprio in questo momento di difficile congiuntura economica, ampliare ulteriormente la propria gamma di prodotti.

Nel catalogo Project P2.0 ritroviamo le già conosciute serie Track, Click e Mis, ma anche altre importanti novità, tra cui la serie 88, nata anch'essa dalla collaborazione con il designer Antonio Bullo.

L’apprezzato modello Digit2, viene riedito oggi con dei profili armonizzati e una maggior attenzione al bilanciamento delle proporzioni.

Sorprendenti per la loro “modernità" i due modelli Pin e Flap; si tratta infatti di rubinetti prodotti con un alto livello qualitativo, dalla raffinata estetica contemporanea ma dai costi contenuti.

 

Le aumentate esigenze di igiene degli ambienti pubblici sono state il presupposto per lo sviluppo della sezione Rubinetteria Elettronica; i vari modelli (fra cui anche le nuovissime versioni per i lavabi a catino) si impongono infatti come intelligenti soluzioni per tutte le situazioni in cui sia preferibile evitare il contatto con oggetti d’uso comune.

Inoltre le nuove tipologie dei “temporizzati”, che permettono un risparmio d’acqua del 50%, sposano pienamente l’obiettivo sempre meno opzionabile di maggior risparmio energetico.

Il settore Sistemi doccia si trova invece arricchito delle serie Drive e Band.

 

La prima, sia in versione con miscelatore monocomando che con miscelatore termostatico, è una lineare colonna doccia con soffione orientabile, ben adattabile anche agli spazi più contenuti.

La seconda invece, proponendo la suddivisione fra l’elemento verticale della colonna (che costituisce un prodotto vendibile singolarmente e adattabile a un preesistente soffione doccia) e il sovrastante soffione doccia, si distingue per le numerose possibilità di installazione, divenendo un vero e proprio sistema componibile particolarmente adatto in tutti casi in cui si voglia “rinnovare” evitando qualsiasi intervento strutturale. Inoltre il materiale di entrambe queste serie, la ceramica, si distingue per l’elevata durabilità, praticità di pulizia e di manutenzione.

 

A completare il nuovo catalogo P2.0 infine una sezione dedicata ai sanitari e lavabi d’arredo, nati sempre dalla mano del designer Antonio Bullo e prodotti dalla Plavis Design, ulteriore proposta per chi scelga di creare un ambiente bagno interamente declinato alla stessa estetica razionale ma poetica nel contempo.

 

 

 

Elettronici e temporizzati

 

Le aumentate esigenze di igiene degli ambienti pubblici sono state il presupposto per lo sviluppo della sezione Rubinetteria Elettronica; i vari modelli (fra cui anche le nuovissime versioni per i lavabi a catino) si impongono infatti come intelligenti soluzioni per tutte le situazioni in cui sia preferibile evitare il contatto con oggetti d’uso comune.

Inoltre le nuove tipologie dei “temporizzati”, che permettono un risparmio d’acqua del 50%, sposano pienamente l’obiettivo sempre meno opzionabile di maggior risparmio energetico.

 

 

 

Sistemi doccia

 

Il settore Sistemi doccia si trova arricchito delle serie Drive e Band.

La prima, sia in versione con miscelatore monocomando che con miscelatore termostatico, è una lineare colonna doccia con soffione orientabile, ben adattabile anche agli spazi più contenuti.

La seconda invece, proponendo la suddivisione fra l’elemento verticale della colonna (che costituisce un prodotto vendibile singolarmente e adattabile a un preesistente soffione doccia) e il sovrastante soffione doccia, si distingue per le numerose possibilità di installazione, divenendo un vero e proprio sistema componibile particolarmente adatto in tutti casi in cui si voglia “rinnovare” evitando qualsiasi intervento strutturale.

Inoltre il materiale di entrambe queste serie, la ceramica, si distingue per l’elevata durabilità, praticità di pulizia e di manutenzione.

 

 

 

Antonio Bullo

 

Antonio Bullo, oltre che scultore di successo e libero docente di Disegno Industriale presso l’I.S.I.A. di Faenza, è un designer italiano la cui attività è in buona parte dedicata agli oggetti per arredare l’ambiente bagno.

Ha ottenuto importanti successi progettando ceramiche e rubinetterie, è detentore di premi importanti, ma soprattutto ha da sempre riscosso il consenso dei consumatori che apprezzano l’innovazione, la praticità d’uso e la purezza di linee dai tratti inconfondibili. Palazzani Project segna l'inizio della collaborazione tra Antonio Bullo e Palazzani Rubinetterie.

 

 

Plavisdesign è alla continua ricerca di un linguaggio estetico che esprima l’attualità senza precludersi la percezione del futuro, attraverso il piacere del disegno, per distinguersi e offrire l’esperienza e la competenza di un team caratterizzato da una forte propensione alla sfida.

 

 


English Text

 

 

Palazzani project

 

Palazzani Rubinetterie is presented showing its new collection at the Cersaie 2010 and giving creative new solutions to meet the rapidly changing conditions of current markets.

The company continues to grow and innovate, with a wider and more exciting product range:

A necessity in this difficult economic situation.

In the Project P2.0 catalogue you will find the well known Track, Click and Mis series, as well as new products, like serie 88, born from a collaboration with designer Antonio Bullo.

The Digit2 model which was already very well received is today presented with harmonized profiles and extra attention to the balancing of visual harmony and equilibrium.

The two models Pin and Flap will surprise you with their “hi tech” look; these two excellent quality taps are aesthetically refined whilst modest in cost.

Hygiene in public places is increasing and this has triggered the growth of our Electronic Taps division; the various models (including the brand new ones for washbasins) are intelligent solutions which avoid repeat contact in common areas.

The brand new automatic closing timer taps allow for a 50% water consumption saving - thus meeting the energy saving objectives that few can now avoid.

The Shower systems range is enriched with the Drive and Band series.

 

Both versions of the Drive series linear shower column (with single control mixer and with thermostatic mixer) have a multi-directional head, well adapted to restrictive environments. Not to be out done:

The Band line divides the vertical element of the column (also sold as a separate add on to a pre-existing shower head) from the shower bracket.

It can be installed in a myriad of different ways and proves itself to be a true, modular system, particularly suitable for a quick upgrade without major structural works.

Both series are made in ceramic, guaranteeing high durability with easy cleaning and maintainance.

 

To complete the new P2.0 catalogue we have a section dedicated to bath accessories and design washbasins created by the designer Antonio Bullo and produced by Plavis Design.

An additional proposal for those who choose to create a bathroom environment which is aesthetically perfect: Both rational and poetic.

 

 

 

Electronic and timers

 

 

Hygiene requirements in public places have triggered the development of the Electronic Taps line.

The various models (including our brand new versions for wash basins) are intelligent solutions to avoid communal contact risks.

The brand new automatic closing timer taps allow for a 50% water consumption saving thus meeting the energy saving objectives that few can now avoid.

 

 

 

Shower system

 

 

The Shower systems range is enriched with the Drive and Band series. Both versions of the Drive series linear shower column (with single control mixer and with thermostatic mixer) have a multi-directional head, well adapted to restrictive environments.

Not to be out done: The Band line divides the vertical element of the column (also sold as a separate add on to a pre-existing shower head) from the shower bracket.

It can be installed in a myriad of different ways and proves itself to be a true, modular system, particularly suitable for a quick upgrade without major structural works.

Both series are made in ceramic, guaranteeing high durability as well as easy cleaning and maintenance.

 

 

Antonio Bullo

 

Antonio Bullo is not only a successful sculptor and teacher of Industrial Design of the I.S.I.A. of Faenza, Italy, but is also an Italian designer, whose large part of activity is dedicated to design the bathroom ambience.

He has achieved important success designing ceramics, taps and faucets and has obtained important awards, but above all he has always earned consumer appreciation for the innovation, useful practicality and purity of his work’s unmistakable lines.

Palazzani Project marks the beginning of the collaboration between Antonio Bullo and Palazzani Rubinetterie.

 

 

Plavisdesign is always searching for an aesthetic language that conveys contemporary style without forgetting the future, through the pleasure of design, aimed at standing out and offering the experience and expertise of a team with a strong flair for challenges.

 

Contatta l'azienda
Paginearredo