Berto SalottiBerto Salotti

Naos

  • Naos: mod. ROMBO'
  • Naos: mod. ROMBO'
  • Naos: mod. QUADRANTE
  • Naos: mod. QUADRANTE
  • Naos: mod. SPRING
Redazione Galleria immagini completa

Salone del Mobile 2010

10 immagini 

 

 

 

 

 

2010. WHITE COLLECTION NAOS

 

 

La collezione di oggetti in movimento Naos La Casa Animata, presenta quest’anno per la prima volta due importanti innovazioni: la prima di carattere  funzionale, l’altra di impronta formale. I sofisticati meccanismi di movimento che hanno sempre contraddistinto la filosofia Naos, si evolvono sperimentando soluzione domotiche per l’arredo,  in particolare con una collezione di tavoli estensibili che prevedono un  movimento  telecomandato per semplificarne l’apertura e la chiusura.

 

Inoltre tutte le nuove proposte sono impreziosite con un intervento a forte impatto formale. protagonista un nuovo materiale con un’insolita allure: un particolare tipo di vetro bianco opalino, quasi perlaceo, che nella sua evidenza materica rievoca la nobiltà di una superficie marmorea, pur essendo assai più leggero e duttile.

 

Nascono così i tavoli TELEMACO e TANCREDI, caratterizzati da un’elegante struttura portante centrale  in acciaio verniciato o galvanizzato, il primo con un piano quadrato che si estende di 70 cm, il secondo più ampio con piano rettangolare che si estende di 80 cm. In entrambi i casi  il meccanismo automatizzato dei piani in movimento consente di trasformare un elegante tavolo di dimensioni contenute in un ampio tavolo da pranzo, con estrema semplicità.

 

 

Altra proposta, nata dall’evoluzione di un progetto: il tavolo QUADRANTE, versione con piano quadrangolare di uno dei must della Naos, il tavolo ATLANTE, il cui meccanismo è caratterizzato da due bracci a doppio snodo che consentono, con un semplice gesto rotatorio, di sollevare o abbassare le due ali laterali, trasformando una consolle rettangolare in un comodo tavolo da pranzo dal piano perfettamente quadrato.

 

 

Anche per i tavolini Naos propone con ROMBO’, un ulteriore passo avanti nella ricerca delle soluzioni. un contenuto piano d’appoggio di forma quadrata di 80 cm di lato diventa un comodo tavolo da salotto di 160 cm di lunghezza. il nitore della superficie bianca lo rende un oggetto d’arredo che va ben al di là dell’idea di accessorio, per l’impronta del segno cromatico che le caratterizza.

 

Per finire la sedia SPRING, in acciaio armonico che consente di modulare la posizione dello schienale per una confortevole ergonomia della seduta. anche in questo caso i materiali di rivestimento in cuoio o eco-cuoio, i trattamenti delle superfici della struttura  e l’attenzione al dettaglio, fanno di questa nuova proposta  una sintesi equilibrata tra comfort funzionale  ed eleganza formale.

 

Contatta l'azienda
Paginearredo