Berto SalottiBerto Salotti

Mk cucine

  • Mk cucine: mod. 012
  • Mk cucine: mod. 012
  • Mk cucine: mod. 012
  • Mk cucine: mod. 022
  • Mk cucine: mod. 045
Galleria immagini completa

Salone del mobile 2010

16 Immagini

 

 

 

 

 

SALONE DEL MOBILE 2010

MK CUCINE

MK, per questa edizione del Salone del Mobile 2010, ha scelto di raccontare una nuova filosofia di cucina, un concetto attuale, un pensiero che vuole essere la voce che si differenzia per contenuti e forme. La filosofia di MK è concepire la cucina come un ambiente dove gli spazi devono essere studiati in funzione di chi li abita, dove toccarla e carpirne i particolari di colori e sfumature equivale ad entrare in una sfera emozionale a cui, fino ad ora, non era stata data l’importanza dovuta. MK presenta le nuove proposte all’interno di una scenografia quasi estemporanea, un grande ambiente limitato dal vetro, in cui trovano spazio realizzazioni che argomentano un modo di essere, uno spazio domestico che parla del vivere l’ambiente cucina.

Texture nuove, molto materiche come il frassino termo trattato e linee pulite ed essenziali come quelle disegnate per il modello 045 saranno gli attori principali di questa importante rappresentazione. A supporto, un insieme di nuovi strumenti di lavoro gestiti da un software domotico firmato MK che trasforma il concetto di comfort, una serie di comandi che permettono di poter gestire tempistiche e modalità nelle varie operazioni legate al mondo del cucinare. Infine, a fare da sfondo, importanti contenitori che scompaiono creati per avvicinare sempre di più lo spazio cucina alla zona giorno, grandi spazi che raccolgono tutti i segreti della cucina, luoghi dove è permesso creare ed esprimersi.

Lo stile MK, ancora una volta, presenta, con un linguaggio semplice, il suo modo di raccontare la cucina.

 

 

 

COMPANY PROFILE

Qualità elevata, cura artigianale, design, attenta selezione delle migliori materie prime, rispetto e considerazione del cliente e delle sue esigenze sono sempre stati i punti di partenza. Un’azienda che da trent’anni ricerca costantemente il miglioramento sia in tema di prodotto che di fruibilità dello stesso. Dapprima con le cucine ed ora anche nel mondo bagno, i prodotti MK rappresentano quello che di più importante si può offrire al cliente: la garanzia di un prodotto ottimo garantito dall’esperienza.

 

 

Materie prime

Abbiamo sempre lavorato con le materie prime migliori, fornite da partner che potessero garantire continuità e qualità costanti. Innovazione e ricerca poi hanno sempre significato per MK la possibilità di scoprire e presentare soluzioni nuove e alternative a un cliente sempre più pronto a nuove texture e material alternativi.

 

 

Qualità

I processi produttivi e le tecnologie impiegate permettono di garantire su ogni singola cucina la sicurezza, le prestazioni, l’affidabilità e la cura delle finiture rendendo il prodotto MK un prodotto eccellente.

 

 

Ecosostenibilità

La cucina MK abbiamo voluto fosse anche sinonimo di ecosostenibilità ricercando nuove fonti di approvvigionamento di materie prime, in particolare nei paesi impegnati nella riforestazione e produzione controllata del legname, per garantire la crescita delle economie a sviluppo sostenibile.

Ricerca

Sapere di poter garantire il meglio è il risultato di un impegno continuo e costante nella ricerca di qualcosa di nuovo. Le cucine MK posso vantare questo grande pregio, essere sempre al passo con i tempi proponendosi e rivisitandosi ogni volta con texture, materiali o finiture nuove. Questo è quello che il nostro cliente vuole e questo è quello che da trent’anni gli garantiamo.

MK è certificata ISO 9001:2000.

 

 

045

Un nuovo modello di anta che diventa risposta a quanti scelgono che la cucina sia uno spazio da arredare. Linee pulite ed essenziali con profili che permettono alla luce di accarezzarne i contorni. Un taglio sull’anta deciso e pulito, una definizione nello stile concreta, come lo stile MK. 045 viene presentata con anta n massello di frassino termo-trattato, una texture molto interessante, un’alternativa molto materica e calda. Lo spessore dell’anta è 3 cm. Il piano, sempre in frassino, viene presentato come una grande superficie lineare che a comando svela piano cottura e lavello nascosti da superfici che rientrano nel piano stesso scomparendo. Le varianti in laccato opaco testurizzato, laccato lucido, laccature speciali, legni e inox.

 

 

022

Essere “GREEN” oggi è un dovere verso il mondo che abitiamo e MK non vuole solo applicare un’etichetta al proprio prodotto ma vuole vivere il significato di questi contenuti. 022 è una cucina che offre una visione poliedrica dell’argomento cucina dandogli anche un sapore tecnico. L’anta viene realizzata con una struttura in alluminio a spalla larga di spessore 18 mm. a cui viene applicata una pannellatura in materiali 100% ecocompatibili da 4 cm. La versione presentata è completamente in Corian a cui sono stati applicati cassetti motorizzati Sensotronic. Il piano cottura è a scomparsa e il meccanismo motorizzato montato è anch’esso firmato MK. Le varianti in vetro, laminati e legni.

 

 

012

Un “must” dell’atelier MK, l’anta da 12 mm più resistente e indeformabile e allo stesso tempo duttile e leggera presente sul mercato. Presentata con una laccatura nuova dove la purezza del bianco si mescola a striature argentee molto leggere, quasi impalpabili. Cassetti e cestoni sono realizzati con finitura verniciata bianca per poter avere una visione d’insieme molto pulita sia all’esterno che all’interno della cucina stessa. Le varianti in laccato opaco testurizzato, laccato lucido, laccature speciali, legni e inox.

 

 

04

Diventata il “logo” di MK, EXTRA 04, si ripresenta con una veste estremamente “tecnica”, che ribadisce con forza la sua filosofia di “cucina da vivere”. Completamente in acciaio inox, EXTRA 04 viene realizzata con lamierini di acciaio inox piegati e saldati in modo da formare un elemento tamburato con all’interno un pannello di poliuretano espanso. Lo spessore complessivo delle ante è di 30 mm. Le varianti in laccato opaco testurizzato, laccato lucido, laccature speciali e legni.

 

 

 

WALL

Il mondo delle ante complanari cambia abito, ora la cucina diventa l’anticipazione della zona giorno dove grandi contenitori diventano spazio operativo discreto per occhi che amano l’ordine estremo. Le ante vengono realizzate con pannelli in MDF che possono essere completati con la stessa finitura delle pareti a cui vanno appoggiate (o a gusto del cliente) per poter scomparire visivamente. La cucina con WALL perde sempre di più il significato di “Spazio chiuso” diventando sinonimo di ambiente in cui condividere, convivere e confrontarsi.

 

 

In collaborazione con

AEG - Electrolux BTicino Contec Ingegneria Dornbracht Grass Itersite Kessembohmer KitchenAid Miele Prisma - Performance in Lighting

 

 

 

FUORISALONE 2010 Palazzo delle Stelline, C.so Magenta 61 Milano

Waternity. L’acqua, benessere eterno per il corpo e per la mente. Lo spazio dedicato all’Io si arricchisce di abiti nuovi e freschi, talvolta colorati tal’altri più sobri ed eleganti. Il bagno, mondo segreto in cui ognuno di noi si rifugia per prendersi cura di sé, viene ridisegnato e ricreato con forme e colori nuovi.

Un mondo dove gli oggetti più particolari diventano essenza e dove la materia si fa arte, così una tinozza del ‘900 si riveste di Corian per diventare un comodo angolo di pace e movimenti azzurri si imprimono nel granito brasiliano più prezioso ricreando le onde dell’oceano.

MK oggi, partendo da un know how assodato nel mondo delle cucine, ha deciso di giocare con l’acqua facendogli fare un percorso nuovo e dinamico, un percorso come quello presentato nell’installazione di Palazzo delle Stelline, dove forme e materiali si rincorrono e rincalzano in un interessante gioco accompagnato dal suono dell’acqua che silenziosa scorre.

 

 

045

Il frassino, protagonista indiscusso di questa installazione, si presenta in versione termo-trattata e segata manualmente per poter trasmettere un forte senso di naturalità. Il taglio a 45° sull’anta impreziosisce i dettagli di questo materiale e gli permette di integrarsi perfettamente negli accostamenti del piano in Corian. I contenitori 045 diventano monoliti, forme perfette di materia che esprimono un concetto molto essenziale , quello del bagno eccentrico e prezioso che sa convivere con stili e forme di diverse filosofie. Le varianti in laccato opaco testurizzato, laccato lucido, laccature speciali, legni e inox.

 

 

012

Il Noce, legno simbolo della nostra tradizione, si unisce a un materiale tecnico e versatile come il Corian, ma lo fa con estrema discrezione, presentandosi in uno spessore discreto ed elegante. 12 mm di materia, 12 mm di contenuti e di contenimento. Contenitori fluttuanti che sospesi trasmettono il senso di leggerezza in un ambiente che sposa volutamente uno stile sobrio. I lavabi sono stati realizzati in corian. Le varianti in laccato opaco testurizzato, laccato lucido, laccature speciali, legni e inox.

 

 

EXTRA 04

Il Rovere wengé diventa accessorio importante su un abito molto raffinato, il bianco opaco di un’anta dalle linee sinuose permette alla luce di insinuarsi e potersi raccontare, Il Corian riveste con sobrietà il tutto per evidenziare le forme importanti di questa proposta. Contenitori importanti per chi sceglie linee decise ed estremamente sobrie. L’anta è caratterizzata da una risega che disegna un profilo caratterizzante. Le varianti in laccato opaco testurizzato, laccato lucido, laccature speciali e legni.

 

 

STONE

Pietra: naturale, eterna, sempre diversa da se stessa, unico e irripetibile concetto di eleganza. Un granito brasiliano i cui movimenti imitano i movimenti dell’acqua, si incontra con un altro elemento della Terra, il frassino, lavorato e termizzato. Questo progetto è stato plasmato per chi ama essere avvolto dalle naturalità della materia e ama la tattilità che la caratterizza.

 

 

TOTEM

Simbolo di un modo di essere, un elemento, un oggetto che trova la sua dimensione freestanding. Angoli a 45°, design perfetto , aperture push pull che ne permettono la pulizia della forma. L’Ebano essenza pregiata si unisce al Corian creando un vero e proprio oggetto d’arredo. Ideale l’installazione con rubinetti a parete.

 

 

In collaborazione con

Bellotti Dornbracht Italko Newform Ritmonio Paola Lenti Prisma - Performance in Lighting

 

 


English Text

 

 

SALONE DEL MOBILE 2010

MK KITCHEN

MK chose to talk about a new philosophy and a current concept of the kitchen for Salone del Mobile 2010 and it wants to be the alternative voice about contents and forms. MK’s philosophy is to design the kitchen as an environment where the space must be studied for those who live in it, where they can touch and understand its details and color nuances, and consequently to live in an emotional area that finally becomes the important keyword. MK presents new proposals within an impromptu scene, a great environment contained by glass, in which the products are placed by a way of being, a space that speaks about living in the kitchen at 360°.

New textures like ash thermo-treated and minimal lines, as the ones created by the new model “045”, are the main actors of this important exhibition. A series of commands, that allow to manage schedules and procedures in the various operations related to the world of cooking, is the support for the new set of tools operated by the software signed by MK, and transforms the concept of the comfort at home. Besides, new important containers are designed to connect better the living room with the kitchen area, in large spaces that collect all the secrets of cooking.

Mk style once again, presents its way of understanding the language of the kitchen.

 

 

 

COMPANY PROFILE

“High quality, hand-crafted care, design, careful selection of the best materials, respect and consideration of the customer and its needs. These are our key points. A company that from 70s is constantly looking for improve in terms of product and its usability. Starting with the kitchens and from now also the bathrooms, MK represents that is most important to offer to the client guarantee an excellent product, thanks to its experience.”

 

 

Materials

“We always work with the best materials, by partners that guarantee us its continuity and consistent quality, demonstrated to the customer. Innovation and research mean the opportunity to discover, present alternatives and new solutions to our customers, that are always ready for new textures and different materials.“

 

 

Quality

“The production processes and our technologies allow us to provide safety, performance, reliability and care of details for every single kitchen, recognizing to MK excellent products.”

 

 

Eco-sustainability

We wanted the MK kitchen to be synonymous with eco-sustainability by searching new sources of materials, particularly in countries engaged with the reforestation and timber production controlled, to ensure the growth of the economy based on sustainable development.

 

 

Search

With the knowledge you can ensure the best, and it is the resoult of a sustained and continuous effort. MK CUCINE enjoys such a great value: to be always in time to propose and review every single case, with new textures, materials and finishes. This is what our customers want and it is what we have guaranteed for thirty years.

MK has ISO 9001:2000 Certification.

 

 

045

The model of the door becomes the answer to all the ones who choose the kitchen like a space to furnish. Clean and essential lines, where the profiles allow the light to caress the forms. The steady and the clean cut of the door, the concrete definition of MK style. 045 is presented with solid ash door, thermo-treated, the warm option of the matter. The thickness of the door is 3 cm. The plan, also in ash, is presented as a large linear surface that reveals the operated stove and sink, hidden elements by an automatic plan, made with the same finished. Possible to have in matt, gloss, special lacquers, wood and steel.

 

 

022

“To create GREEN” is a must for the World where we live today; MK doesn’t want to just apply an etiquette to its products: MK wants to live the real meaning of the subject. 022 is the one that offers a multifaceted vision of the kitchen argument with a technical taste. The door is made by an aluminum structure where is possible to apply a panel system made by 100% eco-friendly materials; thickness of the door: 4 cm. The presented version at the fair is entirely in Corian and with Sensotronic motorized drawers applied. The cook top is retractable and motorized mechanism, mounted and signed by MK. Possible to have in glass, laminates and wood.

 

 

012

The 12 mm door is a “must” for MK atelier, to form a resistant and ductile door. The lightness described by the thickness becomes the main characteristic. Introduced by a new coating where the purity of white is mixed with very light silver streaks, almost ethereal. Drawers and baskets are made with white painted finishes in order to create a very clean overall, from inside and outside the kitchen at the same time. Possible to have in matt, gloss, special lacquers, wood and steel.

 

 

04

EXTRA 04 is the MK image representative; it is the line and the profile that marks a philosophy. It is an important door presented by main essences, like ebony or teak, or by technical materials like stainless steel. Extra 04 talks about design and materiality with all its meanings, starting from mat lacquer to gloss lacquer finishing, or silver and antique white varnishes. It is presented completely by stainless steel; the thickness of the door is 30 mm.

 

 

WALL

The coplanar doors change their dress. The kitchen becomes the portal of the living room, where voluminous boxes turn into a discreet and operative space to the eyes that love the extreme cleanness. The doors are realized by MDF panels that can be finished with the same surface of the wall where they are placed to result invisibles. The kitchen matched with WALL takes on the “open space” meaning more than ever, and becomes the synonymous of an ambient to share and cohabit.

 

 

 

FUORISALONE 2010 Palazzo delle Stelline, C.so Magenta 61 Milano

Waternity. The Water, the eternal wellness of the body and the spirit. The space dedicated to the Ego is enriched by new and fresh dresses, sometimes colored, sometimes sober and elegant ones. The bath, the secret world where we take refuge and care of ourselves, is redesigned and recreated by new colors and shapes.

It is the World where objects become essence and the matter becomes art, as a tub of 900’s covered by Corian and the blue waves of the ocean are redesigned into the preciousness of the Brazilian granite.

MK, starting from its recruited know-how with the kitchens, decides today to play with the Water,deeper than before, taking her to a new and dynamic course, where forms and materials run after each other and support themselves in a interesting game, coming with the silent sound of the water that flows.

 

 

045

Ash, the undisputed star of this installation, is presented in a heat treated and handmade sawn to convey a strong sense of naturalness. The 45° cut on the wing embellishes the details of this material and allows to be fitted perfectly with the combinations of Corian. 045 containers become monoliths, perfect material shapes that express a very essential concept, a precious and eccentric bath that knows how to live with styles and forms of different philosophies. Variations in lacquered matt and gloss, special lacquers, wood and steel.

 

 

012

Walnut, symbolic wood of our tradition, is combined with a versatile and technical material such as Corian, with extreme discretion, presenting with a fairly good and elegant thickness. 12 mm field, 12 mm content and containment. Floating boxes transmit a sense of lightness in an intentional sober environment. The wood, symbol of our Italian tradition, is matched with the technical and versatile Corian with great discretion, creating a minimalistic and elegant design consequence. The sinks can be in Corian. Variations in lacquered matt and gloss, special lacquers, wood and steel.

 

 

EXTRA 04

Oak wenge becomes the important accessory in a very fine suit, with white opaque door that has sinuous lines; Corian plays with simplicity and with the consequence to highlight all the important forms of this proposal. Significant containers are available for those who choose clean and extremely simple lines. Variations in lacquered matt and gloss, special lacquers, wood and steel.

 

 

STONE

Stone: natural, eternal, always different from itself, unique and unrepeatable concept of elegance. A Brazilian granite mate is combinated with another element of earth, the ash wood, thermo-treated and hand made finished. This project is designed for the people who love to be enveloped by the naturalness of the area and loves the tactile quality that characterizes it.

 

 

TOTEM

It is the symbol of a way of being, an element and an object that finds its dimension as a freestanding. 45° corners, perfect design, push pull openings that allow the cleanless of the form. Ebony hardwood joins Corian creating a real furnishing items. Ideal setup with taps on the wall.

 

Contatta l'azienda
Paginearredo