Berto SalottiBerto Salotti

Laminam®

  • Laminam: mod. emoziona
  • Laminam: mod. emoziona
  • Laminam: mod. emoziona
  • Laminam: mod. emoziona
  • Laminam: mod. emoziona
Galleria immagini completa

Cersaie 2010

16 Immagini

 

 

 

 

 

Laminam®: la grande e leggera superficie ceramica

Fondata nel 2002 e guidata da un pool di professionisti giovani e dinamici, Laminam® produce e commercializza un prodotto assolutamente innovativo, che mette a frutto i risultati della pluridecennale ricerca del Gruppo System nell’ambito dei sistemi di produzione della ceramica. Nel corso del primo decennio di vita, la mission di Laminam® si è sempre più indirizzata verso la sperimentazione e lo sviluppo di soluzioni tecnologiche ed estetiche integrate e innovative, che ampliano le possibilità progettuali e di utilizzo della ceramica nel mondo dell’architettura, dell'edilizia e dell’arredamento.

 

Prossimamente, verrà presentato in anteprima mondiale un nuovo sistema “autoposante”, che impiegato con le grandi lastre ceramiche rappresenta la soluzione ideale per pavimentare e rivestire a regola d'arte, ma in modo semplice e veloce, qualsiasi tipo di superficie, anche non perfettamente planare. Laminam® acquisisce sempre più l’identità di azienda che offre sistemi e soluzioni ispirate alle caratteristiche e ai valori aggiunti del suo prodotto: grandi dimensioni e spessore ridotto, unendo armoniosamente valenze tecnologiche e soluzioni estetiche versatili e originali.

 

Il prodotto La principale caratteristica di Laminam® è il suo formato "gigante" (3x1 m) a cui si affianca uno spessore ridotto (3 mm) che conferisce alle lastre inedite doti di leggerezza e maneggevolezza. Le materie prime sono quelle tradizionali (argille, rocce e pigmenti ceramici) ma la tecnologia è di tipo industrializzato ecosostenibile. Il prodotto finito presenta resistenze elevate alle sollecitazioni meccaniche, agli attacchi chimici, all'abrasione e alla flessione, e la superficie risulta perfettamente antigraffiti, igienizzabile, resistente al gelo, alle muffe, al fuoco e ai raggi UV, adatta sia agli impieghi interni che esterni, in orizzontale e in verticale, anche con raggi di curvatura fino a 5 m. La ricca gamma di soluzioni estetiche, continuamente aggiornata a cura del settore Ricerca & Sviluppo e stimolata dal confronto con specialisti di diversi ambiti, offre al progettista un'incredibile versatilità di utilizzo, in campi praticamente illimitati: dalla finitura delle superfici interne, alla realizzazione di facciate ventilate (Laminam® Esterna) e fotovoltaiche (Laminam® Energia anche per tetti calpestabili), all’arredamento (mobili, top cucine, porte e piastre radianti). Nelle applicazioni che richiedono una resistenza elevata, le lastre possono essere rinforzate applicando una stuoia in fibra di vetro o accoppiandole a sandwich (pavimenti galleggianti).

 

L'ecocompatibilità Il prodotto risponde efficacemente alle più recenti esigenze in termini di risparmio energetico e tutela dell'ambiente: il processo di produzione è studiato per limitare gli scarti di lavorazione, contenere l’utilizzo delle risorse e ridurre le emissioni di anidride solforica nell’atmosfera; la leggerezza unita alle grandi dimensioni facilita e riduce i costi di trasporto e i relativi consumi; la lastra Laminam® Energia è un pannello fotovoltaico che produce energia pulita senza abdicare alla resa estetica; al termine della loro vita utile le lastre sono riciclabili fino al 90%.

 

 

 

Le principali tappe del 2010

A marzo, Mario Cucinella, professionista affermato nell'ambito dell'architettura ecosostenibile, pioniere nell'impiego di materiali e sistemi innovativi che coniugano tecnologia, estetica e risparmio energetico, viene incaricato del progetto della nuova sala espositiva di Fiorano Modenese. Fulcro dello showroom sarà una straordinaria parete di 100 m, rivestita da “onde” di ceramica in movimento: tecnologia pura sposata all’emozionalità.

Dal 6 al 9 aprile, Laminam® è presente alla fiera MosBuild di Mosca; contemporaneamente, presso lo Swisshotel Krasnye Holmy, si annuncia a un pubblico di oltre 400 professionisti locali la partnership con l'imprenditore Ismail Akhmetov, che pone le basi per la commercializzazione nei Paesi dell'Est europeo e per un nuovo stabilimento di produzione a Kaluga.

 

Dal 14 al 19 aprile, al Salone del Mobile di Milano vengono allestiti diversi prototipi di mobili bagno e cucina che impiegano Laminam® come materiale di struttura e rivestimento. L'entusiasmo degli operatori sancisce il successo nel settore dell'arredo d'interni. Successivamente Lube mette in catalogo le cucine Genny e Nilde che impiegano tre differenti superfici di Laminam® e PaoliniDesign presenta Bones, il versatile sistema di mobile-contenitore in alluminio che sposa Laminam® come componente privilegiato.

Dal 27 al 30 aprile, al Coverings di Orlando (USA) Laminam® ottiene un successo strepitoso, e si aggiudica il primo premio per il migliore stand.

Il 7 maggio, Laminam avvia presso la sede di Fiorano Modenese una serie di corsi di formazione per posatori, tecnici e professionisti,imprese edili e rivenditori. I corsi, di taglio teorico-pratico, comprendono dimostrazioni di taglio, foratura e posa in opera; presso la sala espositiva è allestito un ricco campionario di soluzioni grafiche e cromatiche, con stimolanti ed esaustivi esempi di applicazione, accostamento e composizione.

Il 24 maggio, presso la sede di Fiorano Modenese, viene presentata in anteprima la collezione di rivestimenti d'interni Ad Personam, realizzata in collaborazione con Petracer's.

 

 

 

EMOZIONA rivoluziona architettura e design

Il nuovo sistema di Laminam® che semplifica la vita a chi progetta e a chi posa

Dalla radicale innovazione di Laminam®, la lastra ceramica ineguagliata per dimensioni (3 x 1 m) e spessore (3 mm), nasce oggi il rivoluzionario sistema autoposante Emoziona, destinato a cambiare il modo di pensare e di posare il grande formato, grazie a una concezione della lastra che limita al minimo le possibilità di errore umano.

Emoziona è la soluzione per la posa della grande superficie ceramica, e nasce dall’analisi delle problematiche in cantiere. Il sistema Emoziona crea un punto di incontro definitivo tra le ambizioni estetiche dei progettisti e le esigenze pratiche dei posatori, ed è pensato appositamente per ridurre i tempi e i costi di applicazione, con soluzioni straordinariamente semplici che non richiedono il ricorso ad attrezzature specifiche o a personale specializzato.

 

La leggerezza imbattibile del materiale, che consente una movimentazione veloce e sicura, senza rischi di scheggiature, si coniuga con la planarità assoluta peculiare delle lastre Laminam.

La posa, in funzione della destinazione d’uso dei locali in cui è effettuata, può essere eseguita “a secco” o con singola spalmatura di collante. L’incastro facilitato è studiato in modo che l’eventuale collante utilizzato non possa fuoriuscire dalla fuga, evitando così residui difficili da rimuovere sulla superficie ceramica. L’assenza totale o la singola spalmatura di collante, generano la riduzione dei costi, dei tempi di esecuzione e dell’impatto ambientale. Abolite anche le crocette; lo speciale supporto a incastro maschio-femmina dà vita ad una fuga sempre perfetta, uniforme, in cui non sono necessari i riposizionamenti delle lastre.

La matematica premia EMOZIONA

 

Rispetto ai materiali ceramici tradizionali, Emoziona riduce di almeno il 50% i tempi di posa, l’impiego di collante, le esigenze di pulizia e rifinitura dell’opera.

Grazie alla tecnica di posa autoguidata, l’applicatore deve semplicemente verificare che il fondo sia idoneo, stendere una leggera mano di colla e incastrare le lastre con il sistema maschio/femmina, ottenendo una qualità del risultato praticamente impossibile da raggiungere con le modalità di posa tradizionali.

La velocità della lavorazione e la possibilità di essere sovrapposto a un pavimento o a un rivestimento preesistente rendono Emoziona perfetto per qualsiasi tipo esecuzione, ed in particolare nei casi in cui siano richiesti tempi brevissimi di chiusura, si tratti di ambienti commerciali o residenziali, allestimenti di mostre o stand, costruzioni nuove o ristrutturazioni.

Emoziona è un concentrato di tecnologia, design e vantaggi pratici, fra cui spiccano la leggerezza, garantita dallo spessore ridottissimo, l’estrema maneggevolezza, data dal supporto inferiore morbido e dalla presenza dell’elemento di incastro maschio su due dei bordi e degli angoli, la flessibilità della lastra, che risolve ogni problema di posa in sovrapposizione anche sulle superfici non perfettamente livellate, ma che assicura la massima planarità delle superfici rivestite.

Ma, Emoziona ha anche a cuore l’ecologia, i suoi ingredienti sono tutti di origine naturale e di riciclo, la produzione impiega tecnologie a bassissimo impatto ambientale e la posa ha consumi ridotti di materiale.

 

 

 

“Quando la tecnologia influenza l’architettura”

Si intensifica la presenza di Laminam®

Laminam®, l’azienda di Sassuolo che produce la lastra ceramica di grandi dimensioni e spessore sottile (3x1 m per 3 mm), in occasione della sua partecipazione a Mosbuild 2010 ha presentato la propria tecnologia e stretto un’importante partnership con l’imprenditore locale Ismail Ahmetov.

Appassionato sostenitore della nuova tecnologia, che rivoluziona la filosofia del prodotto ceramico tradizionale facendone un materiale di eccezionale versatilità per tutti i fronti dell’architettura e dell’edilizia, l’imprenditore russo sta operando in modo concreto con Laminam® per promuovere e commercializzare il prodotto nel cuore dell’ex impero sovietico. L’iniziativa conferma la vocazione dell’azienda di Sassuolo per l’internazionalizzazione.

Come prima mossa strategica, la sera dell’8 aprile, i due partner hanno organizzato presso lo Swisshotel Krasnye Holmy di Mosca, un grandioso evento di presentazione, che ha riunito oltre 450 fra i più noti architetti locali. Protagonista dell’incontro, strutturato in forma di meeting tecnico seguito da un party, è stato l’architetto Mario Cucinella, che ha trattato un tema caro alla sua filosofia progettuale: l’influenza della tecnologia sul linguaggio e sull’estetica dell’architettura. L’architetto che ha detto: “Sono convinto che ricercare la Bellezza sia un dovere anche quando si progettano edifici avvalendosi della tecnologia applicata al risparmio energetico” non poteva lasciarsi sfuggire le caleidoscopiche opportunità offerte dal nuovo prodotto, soprattutto in riferimento alla coniugazione bellezza architettonica/sostenibilità ambientale degli edifici.

A Sassuolo, Cucinella sta tra l’altro progettando la nuova sala espositiva della sede di Laminam®. Fulcro dello showroom sarà una straordinaria parete di 100 mrivestita da “onde” di ceramica in movimento: tecnologia pura sposata all’emozionalità.

 

 

 

Una nuova filosofia di ceramica

Fondata nel 2001 all’interno del Gruppo System e guidata da un pool di professionisti giovani e dinamici, Laminam® produce e commercializza un prodotto assolutamente innovativo, che mette a frutto i risultati della pluridecennale ricerca del Gruppo nell’ambito dei sistemi di produzione industrializzati. Il particolare processo per “compattazione”, anziché per “pressatura”, come negli impianti di vecchia generazione, garantisce una densità superficiale uniforme e assicura al prodotto finito caratteristiche tecniche e prestazioni d’eccellenza (resistenza agli attacchi chimici, all’usura, alla flessione, ingelività, reazione al fuoco, igienicità, proprietà antigraffiti…).

 

I vantaggi nell’applicazione e nell’uso di un manufatto dotato di tali caratteristiche sono evidenti, a partire dalla maneggevolezza delle lastre di dimensioni elevate che tuttavia possono essere sezionati e forati in cantiere con il semplice ausilio degli strumenti per il taglio del vetro. La versatilità di Laminam® è eccezionale e i campi di applicazione praticamente illimitati: dalla finitura delle superfici interne sia in orizzontale che in verticale, alla realizzazione di facciate ventilate e fotovoltaiche (sempre in verticale e in orizzontale, anche per tetti calpestabili), all’arredo (mobili, top cucine, porte e piastre radianti). Nelle applicazioni che richiedono una resistenza maggiore le lastre possono essere rinforzate applicando una stuoia in fibra di vetro o accoppiandole a sandwich (pavimenti galleggianti). Particolarmente interessante, la lastra Laminam® Energia, un rivestimento fotovoltaico che produce energia pulita senza abdicare alla resa estetica. Il prodotto risponde efficacemente anche alle più recenti esigenze in termini di risparmio energetico e di tutela ambientale: il processo di produzione è studiato per limitare gli scarti di lavorazione, contenere l’utilizzo delle risorse e ridurre le emissioni di anidride solforica nell’atmosfera; la leggerezza unita alle grandi dimensioni facilita e riduce i costi di trasporto e i relativi consumi.

 

Ultima declinazione dell’arte della ceramica, Laminam® è un prodotto moderno, naturale, sano (non rilascia nessun tipo di sostanza nelle sue diverse fasi di vita) e riciclabile al 100%, che può essere impiegato con successo tanto nell’ambito tradizionale quanto per applicazioni del tutto inedite.

 

 

 

®LAMINAMalla conquista dell’America

A Coverings 2010 la più sottile lastra ceramica del mondo

Imporre il proprio prodotto al mercato mondiale è uno degli obiettivi di Laminam®2, la società del Gruppo System che produce la superficie ceramica per l’edilizia più grande e leggera: 3 mcon soli 3 mm di spessore. Dopo la presentazione agli operatori russi, organizzata in occasione della fiera Mosbuild di Mosca, è la volta dell’America, all’edizione 2010 di Coverings (Orlando, 27-30 aprile).

®“Siamo entusiasti e orgogliosi della soluzione che presentiamo, un sistema tecnologico esclusivo, flessibile e versatile che libera le superfici dai vincoli imposti dalla forma e dalle dimensioni, e che proprio per la sua intrinseca natura ci sembra votato a un impiego universale, libero da frontiere nazionalistiche o di pensiero. Una vera e propria rivoluzione nel settore della ceramica, che offre possibilità di utilizzo inaspettate e fino a oggi impensabili. Dall’architettura d’autore all’edilizia, dal design di interni alla cantieristica navale passando dalle facciate ventilate e dai rivestimenti fotovoltaici: Laminamoffre ai progettisti uno spunto per tutto, alle massime declinazioni tecniche ed estetiche” afferma Alessandra Stefani, Responsabile Immagine e Vicepresidente.

A Coverings 2010, Laminam®®presenta le Collezioni Filo, Oxide e I Naturali, create per rivestire e pavimentare qualsiasi tipo di superficie o di volume, in ambiente esterno o interno, compresi i componenti di arredo. Filo è massima tecnologia, ricerca materica e stilistica; la texture particolarissima sorprende per l’incredibile senso di tridimensionalità e per le spettacolari iridescenze cromatiche che dona alla materia. Oxide è caratterizzato dai preziosi effetti di metallizzazione e dalla raffinata profondità cromatica che creano un originale senso di stonalizzazione della superficie ceramica. “I Naturali” costituiscono l’ultima creazione del Settore Ricerca & Sviluppo di Laminam. Ispirati alla tradizione, rielaborano i valori e l’eleganza delle pietre naturali più nobili: il travertino, il basalto e il crema marfil. La raffinata lavorazione recupera fedelmente la trama e il colore delle pietre, ricorrendo a una tecnologia d’avanguardia che pone il rispetto dell’ambiente fra i suoi valori fondamentali.

 

 

 

news

Grande successo hanno ottenuto le applicazioni di Laminam® nell’arredo interno presentate al Salone del Mobile di Milano, grazie alla collaborazione con alcuni tra i più qualificati produttori di arredi. Particolarmente apprezzate le declinazioni allestite da F.lli Branchetti: due mobili rivestiti in Filo Oro e un lavabo monolitico integrato alla parete interamente in Oxide Moro, dall’eccezionale impatto estetico ed emozionale, esaltato dagli effetti creati dall’acqua che scorreva nel lavabo. Rational del Gruppo Snaidero ha presentato invece una stupenda cucina attrezzata, in cui la caratteristica concretezza tecnologica è stata arricchita con i toni caldi di Oxide Moro abbinato a finiture in legno rovere. La proposta Rational ha dato ampio risalto all’estrema versatilità di Laminam®, protagonista indiscusso di tutti i componenti: top, ante scorrevoli e cappa. Di estrema raffinatezza anche l’armadio ad ante scorrevoli in Filo Ghisa alternato a specchi presentato da Former. Altri partner hanno invece preferito puntare sulle caratteristiche tecniche del prodotto: da Eban con dimostrazioni pratiche di resistenza antigraffio, mentre Lube sfoggiava le perfette bisellature della sua cucina in Metropolis Bianco… Lo stand di Composit, infine, si apriva con un bancone receptionist in Oxide Moro dall’originale forma e dal design raffinato.

 

 

 

Premiato al Coverings di Orlando lo stand di Laminam®

Gli operatori americani si mostrano entusiasti delle caratteristiche della nuova tecnologia

Presente per la seconda volta alla fiera Coverings di Orlando (USA), Laminam® ha ottenuto il premio Best in Show per il migliore allestimento. “Il concept espositivo puntava ad esprimere le assolute potenzialità di Laminam®, la grandezza e la leggerezza, enfatizzando soprattutto le dimensioni. Probabilmente, in un ambiente caratterizzato da allestimenti prevalentemente sviluppati in orizzontale, la verticalità della nostra proposta ha fatto la differenza” racconta Alberto Selmi, Amministratore Delegato dell’azienda, presente a Orlando con un gruppo di collaboratori “l’assoluta planarità e la perfezione fisica e meccanica delle lastre hanno riscosso l’ammirazione entusiastica di organizzatori e visitatori, sancendo il successo della nostra presenza in America”.

 

2Presentata per la seconda volta al mercato statunitense, Laminam®, la lastra ceramica più grande e sottile del mondo, ha ottenuto l’interesse universale del pubblico, costituito prevalentemente da rivenditori di materiali per l’edilizia e l’architettura. Le intriganti e poliedriche texture delle collezioni presentate, Filo, Oxide e I Naturali, la leggerezza e le proprietà tecniche degli elementi, che ne fanno un materiale dalle eccezionali potenzialità e dagli innumerevoli utilizzi, sono state immediatamente recepite dai tecnici americani, sicuramente anche grazie all’intelligente allestimento che è valso all’azienda italiana la coccarda simbolo del premio. Laminam®, prodotto con materie prime naturali in lastre da 3 mper 3 mm di spessore, rappresenta un sistema tecnologico assolutamente innovativo, flessibile e versatile, adatto per rivestire e pavimentare qualsiasi tipo di superficie e di volume, in ambiente esterno e interno. Una vera rivoluzione nel settore della ceramica, che offre una lavorazione semplice e possibilità di utilizzo a tutto campo.

 

 

 

Innovazione e formazione

Avviati i corsi tecnici di formazione alla posa di Laminam®, la lastra ceramica più grande del mondo

Laminam®, realtà consolidata del Gruppo System, che produce e commercializza la grande e leggera superficie ceramica, ha dato avvio lo scorso 7 maggio a una serie di corsi di formazione per posatori, tecnici professionisti, imprese edili e rivenditori.

“Laminam rappresenta una tecnologia del tutto nuova, che rivoluziona l’impiego del prodotto ceramico tradizionalmente inteso. La disponibilità di lastre ceramiche di grandi dimensioni, estremamente leggere e planari, apre campi di utilizzo del tutto inesplorati, tanto nel rivestimento dell’architettura quanto nell’arredo d’interni e nei suoi componenti. Per questo motivo ci sembra fondamentale formare degli operatori esperti, che possano mettersi a disposizione del mercato per indirizzare l’impiego e la lavorazione del nostro prodotto, che è a tutti gli effetti un materiale ceramico le cui alte prestazioni fisico-meccaniche sono frutto della brevettata tecnologia con cui sono prodotte. Gli incontri servono ad illustrare le modalità con cui esaltare al meglio tutte le potenzialità e i valori aggiunti di Laminam” spiega Massimo Baroni Responsabile dei Corsi che si svolgono presso la nuova sede di Fiorano Modenese (MO).

La prima edizione del corso ha riscosso un notevole successo e le 35 iscrizioni sono andate subito esaurite, confermando l’interesse che la nuova tecnologia suscita fra gli operatori. I corsi si articolano in una parte teorica e in una pratica, durante la quale vengono effettuate dimostrazioni di taglio, foratura e posa in opera. La sala espositiva consente inoltre la visione diretta del ricco campionario di soluzioni grafiche e cromatiche messe a punto dal Laboratorio di Ricerca, con stimolanti ed esaustivi esempi di applicazione, accostamento e composizione. Sia la parte teorica che la parte dimostrativa sono tenute da personale qualificato e al termine dei lavori viene rilasciato un attestato che testimonia la frequenza del corso Laminam.

Le caratteristiche tecniche delle lastre Laminam®, prodotte in formato 3 x 1 m, con uno spessore di 3 mm, sono certificate da test effettuati da laboratori esterni. I risultati dei test rispondono in maniera eccellente alle più severe normative che regolamentano il settore della ceramica e non solo. Resistenza agli attacchi chimici, all’usura, alla flessione, ai raggi UV, al fuoco, ingelività, igienicità, ecocompatibilità e proprietà antigraffiti le rendono idonee a un impiego pressoché universale, per qualsiasi tipo di superficie interna, esterna e a destinazione speciale (campo medico, alimentare, infrastrutturale, navale).

 

 

 

Laminam e Petracer’s: quando l’eleganza sposa la tecnologia

Presentata la Collezione Ad Personam, ideata da Angelo Marchesi per la lastra ceramica più sottile del mondo

Lunedì 24 maggio, presso la nuova sede di Laminam a Fiorano Modenese, si è svolta una presentazione dedicata alle proposte decorative di Petracer’s, realtà poliedrica della ceramica d’autore, distintasi nell’ultimo decennio per l’eccellenza del suo design e delle sue creazioni stilistiche.

Nata nel 1992, con le prime collezioni Grand Elegance e Country Life, ideate da Angelo Marchesi, anima e cuore dell’azienda, proprio come Laminam, Petracer’s ha fatto proprio un concetto della materia ceramica del tutto innovativo e non convenzionale, che la porta a creare prodotti che invece di imitare la natura tentano di completare le case ispirandosi all’anima di coloro che le abitano, al di fuori del tempo e delle mode, guidati dalla passione e dalla fantasia.

 

Soluzioni di estrema eleganza, ceramiche che sembrano scolpite o ricamate, superfici che invitano al tatto e alla carezza, ma anche rigorosa ricerca di materiali e soluzioni tecniche di qualità. Ed ecco spiegato l’incontro con Laminam, sancito dalla creazione della collezione AD PERSONAM, lastre decorate a terzo fuoco e proposte in circa 180 tonalità di colore (tinte RAL).

Le decorazioni sono state presentate nei locali della nuova sede di Laminam, creando efficaci suggestioni visive perfettamente in grado di illustrarne tutte le potenzialità tecniche ed estetiche.

L’incontro era destinato principalmente alla forza vendita di Petracer’s, ed è stato accompagnato da una visita agli stabilimenti produttivi di Laminam, esempio di avanguardia tecnologica, lungimiranza e pianificazione imprenditoriale, e da un breve corso tecnico dedicato agli aspetti tecnologici e prestazionali del sistema, e in particolare alle caratteristiche che fanno di queste lastre un prodotto unico nel settore della ceramica, aperto a innumerevoli possibilità di utilizzo.

 

Il successo di questa prima operazione di co-marketing, che coniuga la creatività di Petracer’s con la valenza tecnologica di Laminam, ha aperto una trasparente e proficua collaborazione commerciale fra le due aziende, che offrirà al mercato sofisticati prodotti, tecnologicamente e stilisticamente evoluti.

 

 

 

2002-2010 Le collezioni in ceramica Laminam®Evoluzione tecnologica ed estetica, l’ultima novità al Cersaie di Bologna

Da quando, nel 2002, sono state poste sul mercato le prime lastre ceramiche Laminam®, il settore ricerca e sviluppo dell’azienda non ha mai smesso di progettare nuove soluzioni, che oggi costituiscono un ricco caleidoscopio di possibilità applicative. Alla prossima edizione di Cersaie verrà presentato l’innovativo sistema “autoposante”, che tra i numerosi pregi ha soprattutto quello di costituire la soluzione per la posa del grande formato ceramico. Inoltre la novità di Laminam® amplierà il panorama degli utilizzi delle grandi lastre ceramiche, semplificando e velocizzando le operazioni di pavimentazione e rivestimento di grandi superfici nuove o da rinnovare (ad esempio aree commerciali e autosaloni). Il sistema, che verrà presentato in anteprima mondiale durante la prossima edizione di Cersaie nella nuova e più ampia area espositiva (Padiglione 15, stand B7-C8), è stato progettato per ottenere un prodotto che costituisse una soluzione per chiunque abbia l’esigenza di pavimentare e rivestire con estrema velocità e semplicità qualsiasi superficie, anche non perfettamente planare. Nell’edilizia avanzata, come nella vita moderna, le esigenze sempre più complesse e i tempi sempre più compressi richiedono risposte semplici e immediate: il nuovo sistema di Laminam® è la risposta. Laminam® acquisisce sempre più l’identità di azienda di sistemi e di soluzioni che pongono le loro basi sulle caratteristiche e i valori aggiunti propri delle lastre Laminam®: grandi dimensioni e spessore ridotto. É pertanto corretto affermare che Laminam® unisce in modo armonioso valenze tecnologiche e innovative a soluzioni estetiche e stilistiche in grado di catalizzare l’attenzione dell’architettura moderna, dell’edilizia avanzata, dell’arredamento e del design.

 

Laminam® pone alla base di ogni processo produttivo e di ogni azione di ricerca e sviluppo la filosofia “verde” che la contraddistingue e ne caratterizza i prodotti, incontrando il favore della moderna progettazione eco consapevole e quello dell’edilizia eco sostenibile.

Laminam®, la grande e leggera superficie ceramica che riveste, velocizza ed emoziona.

 

 

 

ARREDARE CON LA SUPERFICIE CERAMICA PIÙ GRANDE E LEGGERA Si moltiplicano gli utilizzi di Laminam® nel settore di bagni e cucine

Grazie alle ultime edizioni del Salone del Mobile e di Eurocucina, nel corso delle quali sono stati esposti diversi prototipi di mobili per bagni e cucine incentrati sull’impiego di Laminam®, il settore dell’arredamento è rimasto completamente conquistato dalle opportunità offerte dalla grande e leggera superficie ceramica.

Laminam® è la lastra di grandi dimensioni, facilmente frazionabile e lavorabile per raggiungere un livello qualitativo di assoluto valore: igienica e perfettamente lavabile, anti-graffiti, idro e oleo-repellente, resistente agli attacchi acidi, indifferente agli urti e ai graffi, completamente esente da formaldeide o da altri composti tossici e nocivi, e che in sovrappiù offre una corona ricchissima di colori, nuances, effetti grafici innovativi e inaspettati, che pongono l’estetica sullo stesso piano dell’utile e del funzionale. Un materiale ideale per realizzare piani di lavoro, ante, pannelli di rivestimento, monoliti, cappe e lavelli…; belli, igienici e naturali.

Sempre più numerosi produttori di mobili stanno dunque scegliendo Laminam® come parte integrante per realizzare i loro nuovi modelli, sicuri di soddisfare appieno qualsiasi esigenza tecnica, funzionale ed estetica, offrendo alla propria clientela il meglio dell’innovazione tecnologica Il settore ricerca e sviluppo, componente fondamentale dell’azienda Laminam®, fucina di soluzioni e di creatività, collabora attivamente con l’industria del mobile, coadiuvandola nella messa a punto dei nuovi modelli che entreranno presto a fare parte dei cataloghi di cucine, bagni, uffici, armadi e arredi per interno ed esterno.

All’avanguardia nel suo settore, Lube Cucine ha già presentato ufficialmente agli operatori del mercato i nuovi modelli di cucina “Genny” e “Nilde”, in cui la lastra Laminam è proposta in differenti soluzioni cromatiche.

 

 

LAMINAM® VESTE BONES La prestigiosa applicazione sancisce il successo della lastra ceramica più grande e sottile anche nel settore del design

Bones, un sistema di mobili contenitori semplice ma mai banale, è l'ultima creazione di Paolinidesign, l'eclettico studio che coniuga tecnologia e design con sede a Milano e a Seattle (USA).

Un mobile componibile in lega di alluminio dalle infinite composizioni, costituito da un'ossatura leggera ed elegante da personalizzare e modificare in qualsiasi momento, per rispondere alle più disparate funzioni di arredo e composizione. Un sistema semplice basato su una tecnologia raffinata, dove ogni parte adempie contemporaneamente a una funzione estetica e a una meccanica, e una connessione a bloccaggio meccanico particolarmente resistente consente un'infinita libertà di composizione. La struttura è costituita interamente da giunti e profili in alluminio riclicato trattato in superficie con ossidazione anodica, e può essere completata con ripiani in materiali differenti, tagliati a misura con spessore da 6 a 13 mm, senza necessità di rifinire i bordi che rimangono contenuti nei profili. Il materiale che meglio si presta a "vestire" Bones è, a parere degli stessi ideatori, Laminam®, con cui condivide i principi di leggerezza, eleganza, resistenza alle aggressioni esterne, riciclabilità integrale ed ecocompatibilità.

 

Utilizzato come mobile, libreria, componente di arredo, tavolo da giardino, ripiano da ufficio o da cucina, Bones trova in Laminam® il suo complemento ideale in termini di estetica, funzionalità e prestazioni.

Laminam® è una lastra ceramica di concezione innovativa, prodotta in formato "gigante" (3x1 m) e spessore ridotto (3 mm), a partire da materie prime naturali e con tecnologia industrializzata sostenibile, a impatto ridotto sull'ambiente. Il processo di produzione dota le lastre di un'elevata resistenza alle sollecitazioni meccaniche, agli attacchi chimici, all'abrasione e alla flessione, e la superficie risulta perfettamente antigraffiti, igienizzabile, resistente al gelo, alle muffe, al fuoco e ai raggi UV, adatta sia agli impieghi interni che esterni, in orizzontale e in verticale, anche con raggi di curvatura fino a 5 m. L'estrema leggerezza dovuta allo spessore ridotto ne fa un prodotto maneggevole, facile da trasportare e da lavorare; la ricca gamma di soluzioni decorative amplia la versatilità e la capacità di personalizzazione: la pelle ideale per Bones.

Fondata nel 2006 da Giorgia Paolini, Paolinidesign offre servizi di design e collezioni di oggetti innovativi, coniugando tecnologia e design intorno alle esigenze dell'uomo.

Nata nel 2002 all'interno del Gruppo System, la mission di Laminam® è sperimentare e sviluppare nuove soluzioni tecnologiche ed estetiche, progettuali e di utilizzo della ceramica nel mondo dell’architettura, dell'edilizia e dell’arredamento.

 

 


English Text

 

 

Laminam®: the large, lightweight ceramic overlay

Founded in 2002 with a team of young and dynamic professionals at the helm, Laminam® manufactures and sells a truly innovative product that incorporates the results of Gruppo System’s decades of research on ceramic production systems. In its first decade of life the mission of Laminam® has been one of experimentation and the development of innovative and integrated aesthetic and technological solutions that would broaden the possibilities of design and use of ceramics in the architectural, building and furnishing/interior decoration spheres.

 

There will soon be a world preview of a new “self-laying” system, which used together with the large ceramic slabs represents an ideal solution for quick and easy workmanlike flooring and covering of any type of surface even when irregular. Laminam® is ever more in the spotlight as a company that offers systems and solutions based on the features and added values of its product: large sizes and reduced thickness effortlessly combining technological substance with versatile and original aesthetic ideas.

 

The product The main feature of Laminam® is its "giant" format (3x1 m) accompanied by a reduced thickness (3 mm) which makes the slabs unusually lightweight and easy to handle. Even though the raw materials are traditional (clays, rocks and ceramic pigments), eco-sustainable industrialised technology has been used. The finished product offers high resistance to mechanical stress, chemical attack, abrasion and flexure, while its surface is anti-graffiti, sanitizable, resistant to frost, mould/mildew, fire and UV rays. It is suitable for both indoor and outdoor use and can be laid both horizontally and vertically, also with radii up to 5 m. The abundant choice of aesthetic solutions is continually updated by the Research & Development sector and stimulated by appraisals from specialists from various spheres, meaning that the designer is faced with incredible versatility of use for practically unlimited applications: the finishing of interior surfaces, the making of ventilated façades (Laminam® Esterna) and photovoltaic façades (Laminam® Energia also for flat roofs), and furnishings (furniture, kitchen worktops, doors and radiant plates). The slabs may be reinforced with a fibreglass mat or made into sandwich panels (floating floors) in applications requiring high strength.

 

Eco-compatibility The product is an effective answer to the latest energy saving and environmental protection requirements: the production process has been studied to reduce waste, limit the use of resources and decrease the emission of sulphur dioxide into the atmosphere; the light weight plus the large size make transportation easier thereby reducing costs and relative consumption; Laminam® Energia is a photovoltaic panel that produces clean energy without forgoing stylishness; the slabs are 90% recyclable at the end of their useful life.

The main stages of 2010 In March, Mario Cucinella, who has made a name for himself in eco-sustainable architecture having pioneered the use of innovative systems and materials which combine technology, aesthetics and energy saving, was put in charge of the project for the new showroom in Fiorano Modenese. The centrepiece of the showroom would be an astonishing 100 mwall covered by “waves” of ceramics: pure technology meets emotionality.

 

From 6 to 9 April, Laminam® was present at the MosBuild trade fair in Moscow; at the same time it announced to a public of more than 400 local professionals at a reception held in Swisshotel Krasnye Holmy, its partnership with the businessman Ismail Akhmetov. This partnership lays the bases for marketing and selling in eastern Europe countries and for a new factory in Kaluga.

From 14 to 19 April, at the Salone del Mobile (Furniture Exhibition) in Milan, various prototypes of bathroom and kitchen furniture were on display using Laminam® not only as the cladding but also as the structural material. The enthusiastic reception of operators decreed its success in the interior decorations sector. Afterwards Lube put the kitchens Genny and Nilde in its catalogue, which see the use of three different Laminam® overlays, while PaoliniDesign presented Bones, the versatile aluminium storage unit that has Laminam® as a favoured component.

From 27 to 30 April, at Coverings in Orlando (USA) Laminam® enjoyed outstanding success and won the best stand award.

On 7 May at Fiorano Modenese, Laminam started a series of training courses for installers, technicians and professionals, building firms and dealers. The theoretical-practical courses include demonstrations of cutting, drilling and laying; on display in the showroom there was a full graphic and colour sample collection with stimulating and complete examples of application, matching and composition.

On 24 May at Fiorano Modenese, there was a preview of the Ad Personam interior coverings collection made together with Petracer's.

 

 

 

EMOZIONA revolutionises architecture and design

The new Laminam® system which makes life easier for designers and installers

Laminam®, the radically innovative ceramic slab that beats all others with its size (3 x 1 m) and thickness (3 mm), now presents Emoziona, the revolutionary self-laying system. This system is guaranteed to change the way we conceive and lay large format slabs, bringing the chance of human error down to almost nil.

Emoziona is the perfect solution when installing large ceramic overlay and is the result of careful analysis of problems commonly encountered on site. The Emoziona system fulfils the aesthetic ambitions of designers and meets the practical needs of installers, all in one system. It has been specially designed to cut installation time and costs, thanks to extraordinarily simple solutions which do not require specific equipment or specialised workers.

The material is incredibly lightweight, so can be handled quickly and safely with no risk of chipping, and guarantees a perfectly even finish, the distinctive feature of Laminam® slabs.

The slabs can either be laid “dry” or with a single layer of adhesive, depending on where they are to be installed. They interlock in such a way that even if adhesive is used, there is no danger of it seeping through the joints and this means the chore of removing difficult residue from the surface becomes a thing of the past. Using a single layer of adhesive, or no adhesive at all, means great savings in time and money and reduced environmental impact. And say goodbye to tile spacers; the special male-female interlocking support produces perfect, evenly spaced joints every time so there is no need to reposition the slabs.

Top marks for EMOZIONA

 

Compared to traditional ceramic materials, Emoziona cuts laying time, the use of adhesive, cleaning and finishing by at least 50%.

Thanks to this self-laying technique, all the installer has to do is check the surface underneath is suitable, spread a thin layer of adhesive and position the slabs using the male/female interlocking system. The result: unbeatable quality that is practically impossible to achieve with traditional laying techniques.

The speed with which the slabs are laid and the fact they can be positioned on existing wall or floor coverings, make Emoziona the perfect choice for any application, especially when there is very little time to complete a project or the slabs are to be laid in commercial or residential properties, exhibition areas or trade show stands, new or renovated buildings.

 

Emoziona is packed with technology, design and practical advantages: it is lightweight, thanks to its ultrareduced thickness and extremely easy to handle, due to the soft support underneath and the male interlocking element on two of the sides and corners; the slabs are also incredibly flexible, so laying them on existing or uneven surfaces becomes child’s play and the result is perfectly regular covered surfaces.

Emoziona is also committed to the environment: it uses only natural and recycled raw materials, its production technologies have an extremely low environmental impact and a minimum amount of material is needed to lay the slabs.

 

 

 

“When technology influences architecture”

Laminam® intensifies its presence

Laminam®, the company from Sassuolo which manufactures the large but thin ceramic slab (3x1 m by 3 mm), made the most of of its participation at Mosbuild 2010 to present its technology and to set up an important partnership with the local businessman Ismail Ahmetov.

The Russian businessman is enthusiastic about the new technology - which is revolutionising the idea we have of the traditional ceramic product, turning it into an exceptionally versatile material for all spheres of architecture and the building trade - and is working with Laminam® to actively promote and market the product in the heart of the former Soviet empire. The venture fully confirms the objective of the company to follow the path of internationalisation.

The first strategic move by the two partners was to organise a presentation, which took the form of a technical meeting followed by a party, on 8 April at the Swisshotel Krasnye Holmy in Moscow. It was a high-flying event that brought together more than 450 of the best known local architects. Mario Cucinella was the main guest speaker of the evening and spoke about the part of his design philosophy he holds most dear: the influence of technology on the language and aesthetics of architecture. The architect who said: “I am convinced that the quest for Beauty is a duty even when designing buildings making use of energy-saving technology”, just had to take advantage of the kaleidoscope of opportunities offered by the new product, especially in terms of architectural beauty in conjunction with the environmental sustainability of buildings.

2Cucinella is also designing the new Laminam® showroom in Sassuolo, the focus point of which will be an extraordinary 100 mwall covered in undulating “waves” of ceramic, where pure technology meets emotionality.

 

 

 

A new philosophy of ceramics

Established in 2001 as a division of the System Group and with a pool of young, go-ahead professionals at the helm, Laminam® manufactures and sells a completely innovative product that exploits decades of research by the Group in the field of industrialised manufacturing systems. The special “compacting” process rather than the “pressing” as was used in the old-generation systems, ensures an even surface density and gives the finished product outstanding technical features and performance (resistance to chemical attack, wear, flexure, frost and fire, hygiene and scratchproof properties, etc.).

 

The advantages of applying and using such a product are obvious, starting from the fact that these large sheets are easy to handle and can be cut and drilled on site simply using glass cutting tools. The versatility of Laminam® is exceptional and the fields of application practically unlimited: it can be used to finish interiors, whether walls, floors or ceilings, to make ventilated and photovoltaic façades (both vertical and horizontal surfaces as well as for roof terraces) and for furnishings (furniture, kitchen worktops, doors and radiant rings). For applications that require greater strength, the sheets may be reinforced with a glass fibre mat or bonded together in a sandwich structure (floating floors). The Laminam® Energia sheet is particularly interesting with its photovoltaic coating that produces clean energy while still looking attractive. The product also provides an effective answer to the latest energy saving and environmental protection requirements: the production process has been studied to reduce waste, to limit the use of resources and to decrease emissions of sulphur dioxide into the atmosphere; what’s more, despite the size it is so lightweight that transport is easier with consequent lower costs and relative consumption.

 

The last word in the art of ceramics, Laminam® is a modern, natural, healthy (no type of substance is released at any stage of its life) and 100% recyclable product, which can be successfully used both in traditional spheres and for extremely unusual applications.

Many photos and images are available.

 

 

 

®LAMINAMset to win over America The thinnest ceramic slab in the world at Coverings 2010

Laminam®2, a company belonging to the System Group, has set itself the goal of imposing its product on the world market. We are talking about the largest and lightest ceramic overlay for the building trade: 3 mand just 3 mm thick. After the presentation to Russian operators when in Moscow for the Mosbuild trade fair, attention is now turned on America and more precisely the 2010 Coverings (Orlando, 27-30 April).

®“We are enthusiastic and proud of the solution we are presenting, which is an exclusive, flexible and versatile technological system that sees surfaces no longer restricted by shape and size and which by its very nature we feel is destined to enjoy a universal use free from nationalistic boundaries or theories. It is a real revolution in the ceramics sector, offering unexpected and hitherto unthinkable possibilities of use. Whether for a building by a well-known architect, the building trade in general, interior design, shipbuilding or ventilated façades and photovoltaic claddings, Laminamoffers designers an inspiration for all applications at the highest technical and aesthetic levels” states Alessandra Stefani, Corporate Image Manager and Deputy Chairman.

 

Laminam®®is presenting the Filo, Oxide and I Naturali collections at Coverings 2010. They have been created to cover and pave any type of surface or volume, outdoors or indoors, including furnishing accessories. Filo is the epitome of technology, research into materials and styling; the highly unusual texture offers a surprising and incredible three-dimensional feeling as well as bestowing spectacular iridescent effects on the material. Oxide features delicate metallization effects and a refined depth of colour so that the ceramic surface seems to create an original wide range of hues. “I Naturali” are the latest creation of LaminamResearch and Development, based on the traditional values and elegance of the most superior natural stones: travertine, basalt and Crema Marfil. The texture and colour of the stones is faithfully reproduced by refined processing, which makes use of cutting-edge technology that is also particularly environmentally friendly.

 

 

 

NEWS

Laminam® applications have enjoyed a huge success with the interior decorations presented at the Salone del Mobile (Furniture Exhibition) in Milan in cooperation with some of the best known furnishing manufacturers. The variations by F.lli Branchetti were particularly appreciated: two cabinets covered in Filo Oro and a monolithic washbasin built into the wall in Oxide Moro, creating an outstanding aesthetic and emotional impact enhanced by the effects created by the water flowing into the washbasin. Rational, which is part of the Snaidero Group, presented a fantastic fully equipped kitchen in which the distinctive technological content was emphasised by the warm hues of Oxide Moro combined with finishes in durmast oak. Rational’s arrangement fully highlighted the great versatility of Laminam®, which was the indisputable feature of all the components: tops, sliding doors and hood. Also the wardrobe with sliding doors in Filo Ghisa alternating with mirrors, presented by Former, has a refined stylishness. Other partners decided to concentrate on the technical features of the product: Eban gave practical demonstrations of its scratch resistance, while Lube flaunted the perfect bevelling of its kitchen in Metropolis Bianco… Lastly, the entrance to the Composit stand had a reception counter in Oxide Moro featuring an original shape and tasteful design.

 

 

 

The Laminam® stand is a prize winner at Coverings in Orlando

American operators show their enthusiasm with regard to the new technology and its effects

It was only the second time that Laminam had ever exhibited at the Coverings trade fair in Orlando (USA) and it won the Best in Show award for its stand. “The whole idea behind the display concept was to express the unlimited potential of Laminam, its light weight and in particular the size. In surroundings where stands were mainly laid out horizontally, it was probably our verticality that made all the difference” says Alberto Selmi, the company’s Managing Director, present in Orlando with a group of colleagues, “the absolute flatness plus the physical and mechanical perfection of the slabs was enthusiastically admired by organisers and visitors alike, thereby decreeing the success of our presence in America”.

 

Presented for the second time to the American market, Laminam - the largest and thinnest ceramic slab in the world - caught the general interest of the public consisting mostly of builders’ merchants. The intriguing and polyhedral texture of the collections on display: Filo, Oxide and I Naturali, the light weight and technical properties of the elements that make it a material with exceptional potential and countless uses, were immediately perceived by American engineers and technicians also thanks to the accomplished stand set-up that won the Italian company the award rosette.

Laminam, made with natural raw materials in slabs measuring 3 m2and 3 mm thick, is a totally innovative, flexible and versatile technological system, suitable for covering and paving any volume and type of surface indoors or outdoors. A true revolution in the ceramics sector because it is so simple to work with and offers wide-ranging possibilities of use.

 

 

 

Innovation and training

The technical training courses for laying Laminam®, the world’s largest ceramic slab, are off to a flying start

On May 7 Laminam®, the well-established System Group company which manufactures and sells the large yet lightweight ceramic overlay, started a series of training courses for installers, technical professionals, building firms and merchants.

“Laminam represents a completely new technology that is revolutionising the traditional use of ceramics. Having very large, extremely lightweight and completely flat ceramic slabs available means that new applications can be pioneered both in wall claddings of buildings and in interior decorations and relative components. That is why we consider it essential to train expert operators, who are out there on the market ready to give directions as to the use and working of our product, which is to all effects and purposes a ceramic material with a high physical-mechanical performance that comes from the patented technology used to make it. The meetings serve to illustrate the ways in which all the potential and added values of Laminam can be fully exploited”, explains Massimo Baroni, who is in charge of the courses being held at the new head office in Fiorano Modenese (MO).

The first course was a huge success and the 35 places available for participants were filled immediately, confirming the interest that the new technology is arousing among operators. The courses are divided into a theoretical and a practical part, during which demonstrations of cutting, drilling and laying are given. The showroom also offers a direct overview of the profuse collection of graphic and colour solutions created by the Research Laboratory plus many stimulating examples of application, matching and composition. Both the theoretical and the demonstration parts of the course are held by qualified personnel and a certificate is issued at the end to show that the operator has attended the Laminam course.

The technical features of the Laminam® slabs, produced in the size 3 x 1 m, with a thickness of 3 mm, are certificated after tests carried out by external laboratories. Test results more than satisfy the most stringent regulations and standards for the ceramics and other sectors. Its resistance to chemical attack, wear, flexure, UV rays, fire and frost plus its eco-compatibility, hygiene and scratchproof properties make it suitable for use almost anywhere whatever the type of interior or exterior surface, as well as for special applications (medical, food, infrastructure and naval sectors).

 

 

 

Laminam and Petracer’s: when elegance meets technology The Ad Personam Collection, created by Angelo Marchesi for the world’s thinnest ceramic slab

The new headquarters of Laminam in Fiorano Modenese was the venue on Monday 24 May for the presentation of the decorations by Petracer’s, the multi-faceted manufacturer of artistic ceramics whose outstanding designs and stylistic creations have brought it into the limelight in the last decade.

Petracer’s was established in 1992 and from the very first collections, Grand Elegance and Country Life (designed by Angelo Marchesi who is the guiding spirit of the firm), it embraced a completely innovative and unconventional concept of the ceramic material, just like Laminam. The result has been products that do not simply imitate nature, but instead try to add to homes a finishing touch that draws on the spirit of the inhabitants, without worrying about fashions of the moment, but simply guided by passion and imagination.

Extremely elegant ideas, ceramics that seem sculpted or embroidered, surfaces that just cry out to be touched and stroked, yet all based on a meticulous search for quality materials and technical solutions. The meeting up with Laminam was inevitable has been endorsed by the creation of the AD PERSONAM collection, which consists of decorated slabs fired three times that come in around 180 different hues (RAL colours).

 

The decorations were presented in the rooms of the new Laminam headquarters, with visual effects that fully illustrated their technical and aesthetic potential.

The presentation was organised mostly for the sake of the Petracer’s sales force and also included a visit round the Laminam production facilities, which are an example of cutting-edge technology, far-sightedness and business planning, plus a short technical course on the technological aspects and performance of the system as well as the features that makes these slabs unique in the ceramics sector with their countless possibilities of use.

This successful first co-marketing action, which combines the creativity of Petracer’s with the important technology of Laminam, has paved the way for a transparent and mutually profitable commercial cooperation between the two companies with the intention of offering the market technologically and stylistically cutting-edge, sophisticated products.

 

 

 

2002-2010 The Laminam® ceramic collectionsTechnological and aesthetic evolution, all the latest at Cersaie in Bologna

Ever since 2002, when the first Laminam® ceramic slabs were put on the market, the company’s R&D has not stopped coming up with new ideas and items, which form today’s kaleidoscope of application possibilities. The innovative “self-laying” system will be presented at the next Cersaie, emphasising in particular its usefulness for laying the large ceramic slab. This latest Laminam® system will broaden the possibilities of use of the ceramic slabs because it will simplify and speed up the laying of floors or large surface wall coverings (e.g. shopping malls and car showrooms) whether new or needing renovation. The new and larger exhibition area (Pavilion 15, stand B7-C8) at the next Cersaie will see the world preview of this system, which has been designed to obtain a product that offers a solution for whoever needs to lay a floor or cover any surface, even if not perfectly level, quickly and easily. In the modern building trade, as in modern life, increasingly more complex needs and shortage of time demand simple and quick answers: the new Laminam® system provides that answer. Laminam® is becoming recognised more and more as a company of systems and solutions that are based on the characteristics and added values of the Laminam® slabs, in other words their large size and thinness. It can be said that Laminam® has undeniably found the right combination of innovative, technological values and attractive, stylish solutions that catch the eye in modern architecture, cutting-edge buildings, interior decoration and design.

 

Every production process and all research and development is carried out according to Laminam®’s “green” policy, which is also applied to its products so that they meet the approval of modern ecoaware design/engineering and of the eco-sustainable building services.

Laminam® - the large, lightweight ceramic surface - makes work faster and arouses great feelings.

 

 

 

FURNISHING AND DECORATING WITH THE LIGHTEST AND LARGEST CERAMIC OVERLAY The uses of Laminam® are multiplying in the bathroom and kitchen sector

The last Salone del Mobile and Eurocucina exhibitions saw several prototypes of bathroom and kitchen furniture on display that revolved around the use of Laminam®, which bowled over the furnishing sector as they realised the opportunities offered by the large yet lightweight ceramic overlay.

Laminam® is the large slab that can be easily cut and worked to give an end product with invaluable qualities: hygienic, completely washable, graffiti-proof, water- and oil-repellent, resistant to attack by acids, scratchproof, high impact strength while totally free of formaldehyde and other toxic and harmful substances. All this is completed by a plentiful choice of colours with unexpected nuances and innovative graphic effects, because its looks have been considered just as important as its usefulness and functionality. In other words it is an ideal material for making worktops, doors, décor panels, monoliths, hoods and sinks…; attractive, hygienic and natural.

 

Ever more furniture manufacturers are therefore choosing Laminam® as an integral part of their new models, in the certainty of fully meeting any technical, functional and aesthetic requirement by offering their own customers cutting-edge technological innovation. The Laminam® R&D department, which is a hotbed of ideas and creativity, actively works with the furniture industry, helping to define new models that will soon be found in the catalogues of kitchens, bathrooms, offices, cabinets as well as indoor and outdoor furnishings.

The cutting-edge company Lube Cucine has already officially presented to market operators the new kitchen models “Genny” and “Nilde” in which Laminam slabs are used and offered in a range of colours.

 

 

 

LAMINAM® CLADS BONES

The prestigious application endorses the success enjoyed by the largest and thinnest ceramic slab also in the design sector

Bones, a simple yet intriguing system of storage units, is the latest creation of Paolinidesign, the eclectic studio where technology meets design, which has offices in Milan and Seattle (USA).

This modular piece of furniture in aluminium alloy offers countless possible arrangements. It consists of a lightweight, elegant framework that can be personalised and changed at any time to adapt to whatever furnishing function and layout is needed. Every part in this simple system based on a refined technology plays both an aesthetic and a mechanical role, while a particularly strong mechanical locking connection is what allows such freedom of composition. The framework consists entirely of joints and sections in recycled aluminium with anodised surface, to which shelves in different materials can be added, with thickness ranging between 6 and 13 mm and cut to the length desired without having to finish the edges since they remain hidden inside the sections. Laminam® is the best material for "cladding" Bones, according to its creators, in that they are both based on the same principles of light weight, elegance, resistance to external agents, total recyclability and ecocompatibility.

 

Whether used as a cabinet, bookshelves, furnishing accessory, garden table, office or kitchen shelf, Bones has found in Laminam® its ideal complement in terms of good looks, functionality and performance.

Laminam® is a ceramic slab made in "giant" format (3x1 m) but with reduced thickness (3 mm), which boasts innovative concepts starting with the natural raw materials and the fact that it is made with sustainable industrialised technology with a low environmental impact. The production process gives the slabs high strength plus resistance to chemicals, abrasion and flexure, while the surface is perfectly antigraffiti, cleanable and sanitisable, resistant to frost, mould and mildew, fire and UV rays, making it fit for both indoor and outdoor use, for laying horizontally or vertically and even with a bending radius of up to 5 m. It is so ultra-lightweight because of its reduced thickness that it is easy to handle, transport and work; the plentiful range of decorative solutions offers even more versatility and capacity for customisation: the ideal “skin” to cover Bones.

 

Established in 2006 by Giorgia Paolini, Paolinidesign offers collections of innovative objects and design services, combining technology and design around man’s needs.

Created in 2002 within the System Group, Laminam®’s mission is to experiment and develop new solutions for ceramics in terms of technology, aesthetics, design and use in the architectural, building and furnishing spheres.

 

Contatta l'azienda
Paginearredo