Berto SalottiBerto Salotti

Kerasan

  • Kerasan: mod. linea ego
  • Kerasan: mod. linea ego
  • Kerasan: mod. linea retrò
  • Kerasan: mod. linea retrò
  • Kerasan: mod. linea retrò
Galleria immagini completa

Cersaie 2010

16 Immagini

 

 

 

 

 

ANTEPRIMA CERSAIE 2010

Nel rinnovato allestimento del Pad. 30 Stand. C35 al Cersaie di Bologna Kerasan ha presentato due tendenze opposte per l'ambiente-bagno: universale, pratico e multiforme per la serie Cento disegnata da Marc Sadler; ultra-decorativo per la serie Retrò arricchita di colorazioni e dettagli originali e divertenti.

La linea Cento -caratterizzata un una fascia di 100 mm che ricorre in ogni elemento ceramico, sia nella versione ovale che in quella quadrangolare- si è arricchita nel 2010 di mobili, supporti, complementi che la rendono particolarmente versatile per la progettazione di spazi anche ridotti. Al Cersaie verranno presentati i decori per il bordo da cento mm, specchi, punti luce e accessori.

La linea Retrò rivisitata da Kerasan con Massimiliano Cicconi ripropone la ceramica della Belle Epoque su ristrutturazioni o ambienti raffinati, ma anche in allestimenti giocosi e di grande tendenza.

Al Cersaie saranno esposti per la prima volta alcuni dei nuovi componenti: i lavabi ad incasso in ceramica color argento e dorato, la doccia, il termoarredo e gli accessori, che verranno messi in commercio insieme alla vasca e le varianti in nero nel Gennaio 2011.

 

 

 

KERASAN… LIBERA L’ACQUA TRA LE CERAMICHE DI AGUA LIBRE

Lavabi, piani d’appoggio in ceramica, piatti doccia e moduli d’arredo Kerasan, impegnata nel rinnovo delle linee produttive e dell’intera gamma delle linee di sanitari, presenta Agua Libre, un progetto modulare per il bagno. Libera interpretazione dell’ambiente bagno, libera la concezione del design modulare che consente la massima personalizzazione di ogni progetto. Una collezione che integra i lavabi Inka Project ad incasso, componibili con diversi moduli di arredo o con piani in ceramica (fra cui anche le speciali edizioni Strati di Senso realizzate su disegno dell’artista Alfredo Anzellini), oppure i lavabi a muro/consolle Buddy, con il piatto doccia Dune (con un disegno che richiama le morbide increspature della sabbia del deserto). Prodotti/oggetti –disegnati per Kerasan da Massimiliano Cicconi- che trasformano radicalmente l’idea stessa di “accessorio”. Il risultato è una linea di lavabi/mobili da bagno dal design accattivante, con colorazioni e dimensioni che la rendono adatta anche a un pubblico giovane e a spazi ridotti.

I lavabi Inka Project (‘inka’ ad incasso) hanno un disegno quadrangolare in due dimensioni: 40x40 cm o 60x40 cm per 17 cm di altezza. Il bordo generoso è progettato per l’inserimento della rubinetteria nella sola parte centrale prevedendo lateralmente due capienti basi d’appoggio. La particolarità dei lavabi è l’abbinamento a moduli in ceramica di diverse dimensioni (12, 22, 32, 52 di lunghezza x35,5 cm di profondità) con cui è possibile costruire piani d’appoggio di grande effetto.

Lavabi e piani vengono realizzati oltre che nel bianco lucido della ceramica di qualità, anche nelle colorazioni MATT (opache) nero, marrone e bianco. Inoltre, a impreziosire ulteriormente i piani ceramici anche una speciale edizione d’autore: “Strati di Senso” realizzata su disegno di Alfredo Anzellini, in cui la ceramica in questo caso riproduce l’effetto visivo dell’acqua in movimento. I moduli possono inoltre disporre di cassetto porta oggetti. Interessanti le possibilità di abbinamento fra la ceramica nelle finiture opache e il mobile bianco laccato lucido (misure del mobile 40 o 120 x40x 30 h cm).

Pensato per l’installazione a muro sospesa, il nuovo lavabo Buddy di Kerasan è ideale come consolle nelle misure: 40, 60, 80, 100 cm con profondità contenuta di soli 42 cm. Per un angolo bagno completo e elegante Buddy è abbinato anche al mobile in legno bianco laccato lucido con pratico vano porta-oggetti (cm 40/60/80/100 x 40 cm x 30 h cm).

Il piatto doccia Dune è proposto da Kerasan nelle dimensioni 90x90, 120x70 e 140x75 cm con 4 cm di altezza. E’ caratterizzato dal disegno con le morbide linee irregolari in rilievo ad effetto antisdrucciolo.

 

 

 

PER I SUOI 50 ANNI KERASAN SCOMMETTE SU CENTO

La nuova collezione di segnata da Marc Sadler: tutto in 100 mm

Si chiama Cento la collezione bagno firmata Marc Sadler per Kerasan. Cento per evidenziare una dimensione (100mm) di altezza della fascia che funge da filrouge su una gamma di componenti davvero imponente: 10 i lavabi a pianta ovale o quadrangolare, nelle diverse dimensioni (45, 50, 60, 70, 80, 120 e 140 cm di larghezza), 4 i vasi e altrettanti i bidet (a terra o sospesi, ovali o quadrangolari) per un totale di 18 pezzi prodotti “just in time” dall’azienda in pregiata ceramica.

“Un programma flessibile, che offre ai professionisti e agli utenti veri e propri ‘tool’ di progettazione, per dare vita a ambienti bagno ‘su misura’” spiega Marc Sadler “Non solo le varianti dimensionali ma anche la scelta di forme universali e intercambiabili (tondo/quadro) sono il frutto di una precisa scelta di design per abbandonare trend troppo modaioli a favore di una linea pulita, dotata di forte personalità”.

Oltre alla forma e alla dimensione è possibile scegliere tra lavabi sospesi, semicolonne e colonne rettangolari, strutture in acciaio, cassetti, mobili sospesi o barre porta asciugamani per creare un ambiente bagno innovativo e completo.

Dal 2010 saranno disponibili anche decori per il bordo, lampade, specchi e accessori.

 

Marc Sadler Cittadino francese (ma nato in Austria), dopo aver vissuto e lavorato in Francia -oltre che in Asia e negli Stati Uniti- vive oggi a Milano dove ha il suo studio. Specializzato in design industriale lavora a fianco di importanti aziende dell’arredamento e dell’illuminazione, ed è tuttora impegnato nel settore dello sport (negli anni ’70 mise a punto il primo scarpone da sci in materiale termoplastico). Se la sperimentazione con le materie plastiche ha caratterizzato il lavoro di Marc Sadler, il disegno (la pittura!) resta la sua principale passione. Designer pluripremiato a livello internazionale in Italia ha ricevuto più volte il prestigioso “Compasso d’Oro” ADI

 

 

 

KERASAN EGO: PICCOLO E’ MEGLIO!

Spigoli ammorbiditi per linee squadrate: Kerasan Ego ridisegna lo spazio

Novità Kerasan le misure della linea di sanitari Ego: solo 46 cm di profondità per vaso e bidet disegnati da Simone Anzellini.

Il programma Kerasan Ego, caratterizzato da una linea squadrata ma senza spigoli, morbidamente arrotondata e declinata su forme rettangolari, prevede elementi in diverse misure, comprese le più piccole sul mercato, per rispondere efficacemente ad ogni esigenza costruttiva o di ristrutturazione.

I lavabi sono disponibili in due soluzioni progettuali: sopra-piano per chi ama il lavabo poggiato su una mensola in legno, mobile o in muratura; sospeso a muro con sifone cromato a vista. Partendo da una comune altezza di 17 cm, i lavabi possono misurare: 40x38 e 50x38 per la versione solo da appoggio e con rubinetteria a muro; 40x40, 50x40, 60x43, 70x43, 75x43 e 90x43 con rubinetteria da appoggio e installabili sospesi o su piano. Due le misure del lavabo con bacino di raccolta asimmetrico: 75x43 e 90x43.

Il vaso a terra, alto 43 cm, è disponibile in più versioni: nelle misure classiche di 53 cm di profondità per 35.5 di larghezza, o nella nuovissima mini variante di 46 cm di profondità, perfetta per i bagni di piccole dimensioni. 70 cm di profondità per la versione tradizionale con cassetta monoblocco Unica (con meccanismo Geberit all’interno) e 60 cm invece per il nuovo vaso monoblocco con cassetta tradizionale. Per allineare il bidet al vaso è disponibile uno speciale complemento con ripiano portaoggetti.

Vaso e bidet nella versione sospesa, consentono una pulizia dei pavimenti dell’ambiente bagno più accurata e -con i soli 50 cm di profondità- ottimizzano gli ingombri pur garantendo linee confortevoli e funzionali.

KERASAN EGO Caratteristiche Collezione di sanitari in versione sospesa e a terra Design Simone Anzellini per KerasanMisure: Lavabo h.17 cm 40x38, 50x38, 40x40, 50x40, 60x43, 70x43, 75x43, 90x43 Vaso e bidet a terra h.43 cm 35.5x46, 35.5x53, cassetta monoblocco 35.5x60, cassetta unica 35.5x70 Vaso e bidet sospesi 35.5x50 Prezzo a partire da 1.088 € Iva inclusa (lavabo 40x38, vaso e bidet 235.5x26 o 335.5x53, copri asse e cassetta risciacquo da incasso con placca bianca, elementi di fissaggio).

 

 

 

LINEE MORBIDE E MISURE MINI PER I SANITARI FLO DI KERASAN

Flo, la collezione completa per arredare anche per i bagni più piccoli

Novità Kerasan le due nuove misure per il vaso e il bidet della linea Flo: appena 48 cm di profondità per arredare con una linea pulita ma di design anche gli spazi più piccoli.

Forme appena arrotondate, semplici e senza tempo, studiate da Simone Anzellini per l’azienda del Gruppo Colamedici, caratterizzate dall’ovale perfetto che definisce il bacino dei lavabi e i profili di vaso e bidet.

La gamma dei lavabi è rappresentativa di una linea particolarmente versatile: pensati come lavabi sospesi possono essere utilizzati anche come lavabi da appoggio. Tutti alti 17 cm, sono disponibili nelle versioni da 40x32 e 50x32 con rubinetto incassato a muro e 40x37, 46x37, 50x40 e 60x42 con miscelatore sulla ceramica. Si arriva fino ai lavabi 75x42 e 90x42 con la vasca asimmetrica e 70x42 e 90x42 tutta vasca con pratico piano d’appoggio. Solo in versione sopra piano, completamente ovale e con spazio per la rubinetteria sul lato più piccolo, il lavabo 56x34.

Vaso e bidet, specie nella versione sospesa (50 cm di profondità), ottimizzano gli ingombri pur garantendo il massimo in termini di comfort, funzionalità e rapporto qualità-prezzo. La versione a terra è disponibile nella misura classica di 51,5 cm di profondità, oppure nella nuova e meno ingombrante misura di 48 cm che ne consente l’installazione anche in ambienti ristretti. Il vaso a terra è disponibile anche nella versione con cassetta monoblocco Unica (con meccanismo Geberit all’interno) profondità 68,5 cm. In questo caso per allineare il bidet viene utilizzato uno speciale complemento con ripiano portaoggetti. Kerasan offre un’ulteriore versione di vaso con cassetta monoblocco di 60 cm di profondità dove l’ingombro si riduce al minimo.

KERASAN FLO Caratteristiche: Collezione di sanitari in versione sospesa e a terra

Design: Simone Anzellini per Kerasan Misure: Lavabi h.17 40x32; 50x32; 56x34; 40x37; 46x37; 50x40; 60x42; 70x42; 75x42; 90x42. Vaso e bidet a terra h.42 36x48; 36x51,5; monoblocco 36x60; cassetta unica 36x68,5

Vaso e bidet sospeso 36x50. Prezzo a partire da 1.046 € Iva inclusa (lavabo 40x32, vaso e bidet 36x48 o36x51.5, cassetta risciacquo ad incasso con placca bianca, elementi di fissaggio).

 

 

K09: LA NUOVA LINEA DI SANITARI COMPATTI FIRMATI KERASAN

Profondità ridotte, profili stondati e bordi sottili caratterizzano la linea di sanitari K09 in ceramica disegnata da Romano Adolini per Kerasan ideale anche per il contract.

Presentata in numerose soluzioni dimensionali per arredare sia bagni di dimensioni ridotte che ambienti bagno di grandi dimensioni, la nuova linea è nata per rispondere alle esigenze di installatori e progettisti e contemporaneamente rinnovare la gamma dei prodotti ceramici con una linea semplice e compatta, di grande effetto ma senza tempo.

È l’ovale a caratterizzarne i profili, impreziosito dall’effetto “bombato” che valorizza il materiale ceramico sia nei lavabi di varie dimensioni che nei sanitari a terra o sospesi.

Numerose le misure dei lavabi disponibili soprapiano, sospesi o su colonna con un’unica profondità di 37 cm per la rubinetteria a muro o 47 cm per la rubinetteria ad appoggio con larghezze che variano però dai 40 ai 70 cm.

Vaso e bidet nella versione a terra poggiano su una base sottile che si allarga leggermente salendo verso il bordo, e sono caratterizzati da due versioni: quella classica con 50 cm di profondità, e una versione mini profonda 45 cm che si adatta perfettamente anche al bagno meno spazioso. Solo nella misura da 50 cm vaso e bidet sospesi, mentre il monoblocco misura 60 cm.

Scheda tecnica: Designer: Romano Adolini

Materiali: ceramica bianca Misure: Lavabi (rubinetteria a muro) 37x40, 37x50, 37x60, 37x70 cm Lavabi (rubinetteria d’appoggio) 47x40, 47x50, 47x60, 47x70 cm Vaso e bidet sospesi e a terra normali 36x50 cm, vaso e bidet a terra mini 36x45, vaso unico con cassetta monoblocco 36x60 Prezzo a partire da 846 € Iva inclusa

 

 

 

KERASAN: DA 50 ANNI NEI BAGNI DEGLI ITALIANI!

Kerasan nasce nel 1960 a Civita Castellana, il più importante comprensorio della ceramica sanitaria del nostro Paese. Azienda del Gruppo Colamedici Kerasan -forte di un’esperienza di cinquant’anni e di una distribuzione capillare sul mercato italiano (ma è in crescita sui mercati Europei e su quelli Extra-Europei)- ha fatto della qualità e della ricerca il cardine del proprio successo. Il vero segreto è infatti la qualità dei prodotti: Kerasan ne ha fatto una filosofia prima ancora di ottenere le certificazioni ISO9000, anticipando l'intero settore.

L’attuale stabilimento Kerasan (con superficie di oltre16.000 mq e linee produttive di ultima generazione) è stato realizzato nel 1995, sostituendo in toto i primi impianti della fine degli anni ’50. Sotto la Direzione Generale di Roberto Banditelli Kerasan produce linee complete di sanitari in vitreous-china e in fire-clay utilizzando le più avanzate tecnologie unite alla sapienza artigianale dei passaggi manuali ed ai più rigidi controlli di qualità.

Ogni fase relativa alla produzione viene seguita con attenzione per garantire un prodotto ineccepibile. Il sistema produttivo è infatti impostato secondo un criterio di qualità "dinamica": i parametri di riferimento vengono monitorati costantemente in modo da verificare le singole azioni di miglioramento continuo. Il controllo qualità ha inizio dalle materie prime, proseguendo attraverso i semilavorati ed i prodotti finiti per verificarne la congruità rispetto ai parametri standard del processo produttivo.

Quattro le principali direzioni della ricerca Kerasan:

· formulazione di impasti più bianchi con migliori caratteristiche meccaniche e termoplastiche

· produzione di smalti più brillanti e levigati, caratterizzati da una migliore resistenza agli agenti chimici e ai detersivi conformemente alle più restrittive norme internazionali di prodotto

· elaborazione di processi produttivi mirati alla produzione di nuove soluzioni ergonomiche ed estetiche

· progettazione e realizzazione di bagni che per il loro buon funzionamento utilizzino un quantitativo sempre minore di acqua, la riduzione di acqua nelle operazioni di scarico dei bagni consente di utilizzarne meno, e di inquinare meno riducendo oltretutto i costi di trattamento e depurazione, soprattutto in strutture di grandi dimensioni. Le certificazioni internazionali fanno di questi prodotti delle vere e proprie “fuoriserie a basso consumo” dal punto di vista della funzionalità che si armonizzano con un design armonico ed equilibrato.

 

 

Kerasan è da sempre particolarmente attenta alla compatibilità ambientale della propria filiera produttiva, nei prodotti, negli imballaggi e nel processo produttivo. Negli stabilimenti avviene il riutilizzo delle acque di lavorazione che -debitamente filtro-pressate- vengono rimesse nel ciclo produttivo, con riduzione dell’emungimento da falda di acqua. Grande attenzione è posta anche nel miglioramento continuo all’interno dell’ambiente lavorativo.

Fra le novità 2010 l’installazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica che consentirà l’utilizzo di energia elettrica prodotta con attenzione ecologica e con notevole riduzione della CO2 immessa in atmosfera.

 

 

 

LE LINEE DI SANITARI E ARREDO-BAGNO KERASAN

L’azienda -che ha dedicato 50 anni alla qualità del prodotto ceramico- oggi ha sempre più a cuore l’evoluzione della forma e la creazione di elementi non solo funzionali ma soprattutto creativi e di grande suggestione. Il design inteso come ricerca di armonia fra funzione e forma oggi assolve anche al posizionamento e alla competitività dell’azienda sui mercati internazionali.

CENTO Si chiama Cento la nuova collezione bagno in ceramica firmata Marc Sadler che comprende numerose varianti dimensionali di lavabi e due versioni per vaso e bidet. Linea pulita e di forte personalità, Cento prende il nome da una caratteristica comune a tutti i componenti: i 100 mm di altezza della fascia o del bordo. Numerose le varianti dei lavabi (mini, normali, ad angolo, a cubo, sospesi o su colonna) che possono anche poggiare su mobili su misura, cassetti, ripiani in acciaio e porta asciugamani. Sospesi o a terra anche vaso e bidet, disponibili nella forma ovale e quindi più classica, o squadrata. Dal 2010 completano la serie anche accessori e decori per il bordo.

 

K09 Profondità ridotte, profili stondati e bordi sottili caratterizzano la nuova linea di sanitari K09 in ceramica disegnata da Romano Adolini. Presentata in numerose soluzioni dimensionali per arredare sia bagni di dimensioni ridotte che ambienti bagno di grandi dimensioni, la nuova linea è ideale anche per il contract. Caratterizzata da profili bombati e spigoli ridotti al minimo, K09 dispone di lavabi (40, 50, 60 e 70 cm) soprapiano, sospesi o su colonna con profondità di 37 cm senza piano rubinetteria o 47 cm con. Vaso e bidet sono disponibili anche sospesi, ma nella versione a terra è possibile scegliere tra la versione classica di 50 cm di profondità o mini, che occupa solo 45 cm!

 

FLO Studiata da Simone Anzellini, Flo si differenzia per le forme arrotondate, semplici e senza tempo, caratterizzate dall’ovale perfetto che definisce il bacino dei lavabi e i profili di vaso e bidet. La gamma dei lavabi è rappresentativa di una linea particolarmente versatile: pensati come lavabi sospesi possono essere utilizzati anche come lavabi da appoggio. Innovative le nuove minimisure: appena 48 cm di profondità per vaso e bidet, ideali per arredare con una linea pulita ma di design anche gli spazi più piccoli.

EGO Disegnata da Simone Anzellini per Kerasan, Ego è una linea insieme squadrata ma senza spigoli: arrotondati morbidamente e declinati su forme rettangolari per fondere moderno e classico dando vita a uno stile piacevole e trasversale. Un vero e proprio programma completo di elementi in diverse misure, comprese le più piccole sul mercato (solo 46 cm di profondità per vaso e bidet), per rispondere efficacemente ad ogni esigenza costruttiva o di ristrutturazione. Tutti i lavabi sono disponibili in due soluzioni progettuali: sopra-piano per chi ama il lavabo poggiato su una mensola in legno, mobile o in muratura; sospeso a muro con sifone cromato a vista, per preferisce il più classico lavabo o abbia problemi di spazio.

 

 

 

SPA Presentato al Salone del Mobile del 2008, il progetto firmato dallo Studio Triplan (Roma), affianca alla tradizionale linea di sanitari in ceramica una vasca in “Pietraluce” (uno speciale composto di Allumina idrata, Biossido di Titanio e Resina Poliestere), primo passo nella direzione del “bagno totale”. La grande attenzione ai dettagli è ben visibile nelle curvature della b ri d a (la zona di appoggio di vaso e bidet) che non solo curva verso il basso, andando incontro all’utilizzatore ma si inclina verso l’interno per poter meglio contenere l’acqua e la sagoma umana. Una soluzione che garantisce il massimo del comfort e dell’equilibrio, grazie a uno studio della distribuzione dei pesi a terra e sulla ceramica. Le dimensioni ridotte di vasi e bidet rendono SPA particolarmente adatta all’installazione in ogni ambiente bagno.

AGUA LIBRE Novità 2008 la collezione Agua Libre realizzata dal designer Massimiliano Cicconi, che da anni collabora con tutte le aziende del Gruppo Colamedici. Una collezione composta da due linee di lavabi dal design accattivante, con colorazioni e dimensioni che la rendono adatta anche a un pubblico giovane e a spazi ridotti: Inka e Buddy.

I lavabi INKA, il cui nome evoca il concetto dell’ incasso, hanno forma quadrangolare che “fascia” il piano d’appoggio, formando un tutt’uno. Lavabi e piani vengono realizzati oltre che nel bianco lucido della ceramica di qualità anche nelle colorazioni nero lucido, nero, marrone e bianco MAT. Inoltre, a impreziosire ulteriormente i piani ceramici anche una speciale edizione d’autore firmata Alfredo Anzellini che riprende il disegno di due opere dell’artista attraverso la tecnica della decalcomania. La collezione di lavabi BUDDY si distingue per l’eleganza delle linee e la capienza della vasca, pur mantenendo ingombri ridotti! Lavabo consolle che può essere lasciato sospeso o abbinato a mobili in legno laccato lucido, Buddy è previsto nella versione singola (60 e 80 cm con basi d’appoggio laterali o 40 tutta vasca) o doppia (100 cm), un unico blocco di ceramica che disegna due lavabi e offre nella parte centrale un’ampia e comoda base d’appoggio.

DUNE Piatto doccia proposti da Kerasan in abbinamento alla collezione di lavabi in ceramica Aqua Libre. Fra le peculiarità dei piatti extra-flat quadrati o rettangolari, la variante “scultura” che richiama le morbide increspature della sabbia del deserto.

RETRO’ Nata per l’ambientazione di sapore classico la linea Kerasan Retrò è particolarmente amata dai progettisti di hotel e terme per le sue linee classiche, capaci di ricreare il fascino della “Belle Epoque”. Tutta la serie è prodotta nella migliore ceramica sanitaria della tradizione civitonica ed è disponibile nel classico colore bianco o nell’innovative versioni nera, argento e oro (per i lavabi). Ideale per l’installazione classica su colonna, il lavabo Retrò è disponibile anche da incasso o in versione sospesa a muro. Molto originale la versione lavabo-consolle montata su gambe in ceramica o in acciaio oppure incassata su mobile in tinta legno massello, bianco o nero lucido. Fra i dettagli significativi della collezione l’inserimento di vaso e bidet sospesi nonché le due cassette di risciacquo in ceramica che corredano i vasi: a zaino, o alta con tubo in ottone, per un effetto “old fashion” ancora più marcato. Dal 2010 inoltre la serie si completa di vasche, piatti doccia, termoarredo, accessori e vaso monoblocco.

 

 

 

 

KERASAN RETRO’ PER RITROVARE LA CERAMICA DI PREGIO

Retro’: la collezione di sanitari di stile classico e raffinato Nata per l’ambientazione di stile classico la linea Kerasan Retrò è particolarmente amata dai progettisti di hotel e terme per le sue linee capaci di ricreare il fascino della “Belle Epoque”.

Per lo stesso motivo Kerasan Retrò ha grande successo nei progetti di ristrutturazione di cascine, strutture di agriturismo o masserie… in cui riportare indietro il tempo con una serie ceramica con un giusto rapporto qualità/prezzo.

Ma Kerasan Retrò è capace di inserirsi armoniosamente anche negli ambienti più attuali grazie alle nuove versioni sospese di vaso e bidet e le due colorazioni: oltre al bianco la serie è disponibile infatti anche nelle varianti nero lucido e nero MATT.

Ideale per l’installazione su colonna in ceramica, il lavabo Kerasan Retrò (55x46, 69x52 e 73x54 cm) è perfetto anche montato su mobile in legno con ripiani porta oggetti o chiuso da sportelli, mentre per l'installazione su piano esiste anche la versione da incasso (62x45,5 cm).

Al Cersaie 2010 verranno presentati i nuovi lavabi ad angolo e le nuove misure dei lavabi soprapiano, mentre la consolle da 100 cm con gambe in acciaio andrà ad aggiungersi alla classica versione sospesa su reggimensola, a terra su gambe in ceramica, su struttura in ottone cromata con griglia porta oggetti o incassata su mobile in legno massello.

Kerasan Retrò è corredata da specchi e tre versioni di mobili in legno massello color noce. Dal 2010 inoltre saranno disponibili nuovi mobili in laccatura nero lucido per i lavabi da 69, 73 e 100 cm, inoltre accessori, rubinetterie e termoarredo abbinati, come anche i nuovi piatti doccia completi di box (7 differenti versioni), la nuova vasca e il vaso monoblocco.

La scelta delle dimensioni nel rispetto dei moderni valori ergonomici ha inoltre permesso di uniformare vaso e bidet a differenza di molte serie “classiche” in commercio e da quest'anno è disponibile anche in versione soft il sedile avvolgente in resina termoindurente.

Fra i dettagli significativi, il vaso (38,5x59x41h) può essere dotato di cassetta ceramica a zaino o di cassetta alta supportata da un tubo in ottone, con un effetto “old fashion” ancora più marcato.

Caratteristiche: Collezione di sanitari in versione a terra Design: Studio tecnico Kerasan Misure: Lavabi su colonna: 56x46x86h, 69x52x86h, 73x54x86h. Lavabo ad incasso: 62x45 cm; lavabo/consolle 56x46 cm, 69x52 cm, 73x54 cm, 100x54 cm; Vaso 38x59x41h, vaso monoblocco 45x72x81h, vaso con cassetta alta: 45x70x250h; bidet: 38x60x41h

 

 

 

 

KERASAN DISEGNA UNA “SPA” PER LA CASA

Verso il bagno “totale”: una nuova linea di sanitari morbida e seducente

Primo passo verso il concetto di bagno totale, la linea “SPA” proposta da Kerasan è un progetto firmato dallo Studio Triplan (Roma) che alla tradizionale linea di sanitari in ceramica affianca una vasca in “Pietraluce” (uno speciale composto di Allumina idrata, Biossido di Titanio e Resina Poliestere).

“Nel progettare questa nuova serie abbiamo concentrato la nostra attenzione sulla plasticità della ceramica, cercando di plasmare la massa a vantaggio della funzione, ricercando le curve, gli angoli, le inclinazioni in grado di soddisfare questa necessità” spiegano Stefano Rosini e Alexander Duringer “La ceramica si proietta e o si offre all’utente, sia dal punto di vista ottico che funzionale, arrivando a facilitarne l’utilizzo per persone normo-dotate ma anche per i diversamente abili”. La diretta conseguenza di questa ricerca è una grande funzionalità unita a un piacevole e decisamente innovativo effetto estetico.

 

La grande attenzione ai dettagli è ben visibile nelle curvature della brida (la zona di appoggio di vaso e bidet) che non solo curva verso il basso, andando incontro all’utilizzatore ma si inclina verso l’interno per poter meglio contenere l’acqua e la sagoma umana. Una soluzione che garantisce il massimo del comfort e dell’equilibrio, grazie a uno studio della distribuzione dei pesi a terra e sulla ceramica.

 

Vasi e bidet, specie nella versione a terra, hanno dimensioni ridotte (52,5x38x46,5 cm di altezza), che li rendono particolarmente adatti all’installazione in ogni ambiente bagno, non solo nelle grandi sale da bagno. SPA prevede lavabi da appoggio o sospesi, con dimensioni che vanno dai 45x45 cm ai 90x55 cm. Anche nelle piccole dimensioni i lavabi SPA sono dotati di bacini capienti e confortevoli. La linea SPA abbina al vaso un orinatoio con caratteristiche tali da poter essere utilizzato anche nelle abitazioni private. Ma è soprattutto la vasca (dimensioni 170x80x60 cm di altezza) a costituire la grande novità Kerasan, che per la prima volta presenterà in pratica un “bagno chiavi in mano” all’utente finale.

 

Scheda Tecnica Caratteristiche: Collezione di sanitari in versione sospesa e a terra Design: Studio Triplan (Roma) Misure: Lavabi da appoggio e sospesi: 45x45cm ; 75x45cm Lavabi solo sospesi: 60x55cm ; 90x55

Vaso e bidet : 52,5x38x46,5h. cm Vasca in Pietra-luce: 170x80x 60h. cm - 210 kg.Prezzi: vaso, sedile frizionato, bidet, lavabo (45x45 cm) a partire da 1.008 Iva inclusa Vasca in pietra luce 4.752€ Iva inclusa Orinatoio: 317€ Iva inclusa

 

Contatta l'azienda
Paginearredo