Berto SalottiBerto Salotti

Cooperativa ceramica D' Imola

  • Cooperativa Ceramica D'Imola: mod. Clip Tile
  • Cooperativa Ceramica D'Imola: mod. Clip Tile
  • Cooperativa Ceramica D'Imola: mod. Clip Tile
  • Cooperativa Ceramica D'Imola: mod. Clip Tile
  • Cooperativa Ceramica D'Imola: mod. Imola Ceramica
Galleria immagini completa

Cersaie 2010 

16 Immagini

 

 

 

 

 

Company

La cooperazione, ieri ed oggi

Il 22 giugno 1874 Giuseppe Bucci cede ai suoi operai la propria fabbrica di stoviglie e maioliche, risalente alla metà del Settecento, con la volontà di contribuire “al progresso dell’industria e al miglioramento economico dei suoi lavoratori”. Il credo del padre fondatore, dichiarato nei vari statuti e nel Patto di Fratellanza sottoscritto dai soci storici, è da allora divenuto lo stile dell’azienda: salvaguardare e promuovere il lavoro come bene fondamentale dell’individuo e della società, come necessità primaria in grado di trasformare non solo la realtà, ma l’uomo stesso. Un binomio inscindibile quello di Cooperativa Ceramica d’Imola tra dimensione etica ed economica; concetto che ad oggi trova un suo significativo ampliamento: i fattori connessi al lavoro, alle risorse umane ai capitali e alle tecnologie costituiscono un unico bene, indiviso, in cui ciascuno è chiamato a parteciparvi secondo la logica cooperativa di aggregazione e collettività.

136 anni portati con passione

 

La storia di una passione. Di una grande volontà di progresso: economico, produttivo ed umano. Nasce con questi nobili presupposti la storia di Cooperativa Ceramica d’Imola, la più antica Cooperativa di Produzione e Lavoro d’Italia. Più di un secolo di tradizione ceramica caratterizzata dall’incontro tra storia e cultura, siglata con la cessione ai suoi operai nel 1874 - ad opera di Giuseppe Bucci - della propria fabbrica di stoviglie e maioliche, per contribuire al “progresso dell’industria e al miglioramento economico dei lavoratori”.

La stessa passione porta verso la fine dell’800 all’apertura dellaSezione Artistica e all’ingresso ufficiale dell’azienda Imolese nel mercato internazionale in seguito alla partecipazione all’Esposizione di Torino, fortemente voluta dal Direttore Artistico Gaetano Lodi. Qualità materica, freschezza dei colori e dei decori diventano da subito il marchio di fabbrica di Cooperativa che entra nel ‘900 da autentica protagonista, avviando la produzione delle piastrelle come attività primaria. Avanguardie storiche, nuove istanze estetiche, artigianali e tecnologiche vanno così ad integrarsi ed arricchire la gamma dei prodotti, portando all’inevitabile ampliamento degli stabilimenti: una vetreria di fine ‘800 verrà convertita, grazie ad un grande progetto di recupero architettonico, in nuovo stabilimento di produzione ceramica, esempio ancora oggi di archeologia industriale e sede attuale del Museo, della Sala Mostra e della Bottega. Anche il Re d’Italia Vittorio Emanuele III visiterà Cooperativa Ceramica d’Imola, testimoniando - come in seguito faranno molte altre figure istituzionali e del mondo dell’arte - la raggiunta notorietà nazionale dell’Azienda Imolese, sinonimo nei decenni a seguire di sensibilità artistica magistralmente fusa ad un innovativo spirito imprenditoriale. Spirito che contraddistingue i traguardi ottenuti sin dai primi anni ’90, periodo segnato da altri significativi sviluppi:il varo della nuova sede caratterizzata dalla volontà di unire tradizione ed innovazione e l’acquisizione di due nuove società, I.C.F. nel 1991 e Leonardo 1502 nel 1993. Forte di una portata tecnologica in costante aumento, Cooperativa Ceramica d’Imola raggiunge negli anni 2000 i vertici produttivi del suo settore, soddisfacendo le nuove richieste dei mercati esteri e diventando in pochi anni un punto di riferimento internazionale nella ceramica innovativa di alta qualità: dalla tradizionale bicottura, Cooperativa Ceramica d’Imola amplia la propria gamma, spaziando dalla monocottura alla bicottura rapida, dal gres porcellanato smaltato al più moderno gres porcellanato a tutto spessore, fino ai pezzi speciali, al decorato e al terzo fuoco.Oggi nei suoi stabilimenti vengono progettate e prodotte nuove sofisticate soluzion per l’edilizia come i grandi formati, ma anche soluzioni rivolte al settore domestico, urbano e industriale, vengono brevettate ed applicate tecniche innovative di stampa digitale come il Colour Defintion System, vengono rispettate - attraverso sistemi certificati di gestione qualitativa - le norme ambientali, nonché avviati nuovi processi ecologici.  E ancora oggi, divenuto uno dei più grandi Gruppi internazionali di settore, vera e propria firma del più sofisticato Made in Italy nel mdo, Cooperativa Ceramica d’Imola sa ispirarsi alla stessa passione, alla stessa filosofia che h segnato la sua nascita: salvaguardare e promuovere il lavoro ed il progresso come beni fondamentali dell’individuo.

 

Il Museo di Cooperativa Ceramica d’Imola: la memoria storica dell’arte ceramica

Non è solo una prestigiosa esposizione, ma un percorso storico attraverso i secoli, documentato da pezzi unici fatti a mano, fotografie d’epoca, certificat autentici di partecipazione alle Mostre più importanti. E non solo, è la testimonianza della capacità unica di fondere arte e industria. Oltre un secolo di collaborazioni tra Cooperativa Ceramica d’Imola e gli artisti più significativi del ‘900 è oggi in mostra presso il “Museo-Centro di Documentazione StoricoArtistica G.Bucci”.

Le opere ceramiche di Enrico Bay, Arnaldo Pomodoro, Emilio Tadini, Ugo La Pietra, Mitoraj, Joe Tilson, Hsiao-Cin e Remo Brindisi, ma anche le importanti consulenze aziendali del designer Gio Ponti e molto altro ancora, dalla fine dell’800 ai nostri giorni. Collezioni d’autore che fanno del museo aziendale G.Bucci un’esposizione unica al mondo: il ricco patrimonio della nostra arte ceramica.

Arte, industria, uomo: la forza del gruppo

 

Arte e Industria. Due anime fuse in una sola grande realtà produttiva. È da questo connubio esclusivo che nasce il successo internazionale di Cooperativa Ceramica d’Imola. Una sinergia progettuale che dal 1884, con la partecipazione all’Esposizione Nazionale di Torino, è al servizio costante della crescita di quello che oggi è un Gruppo leader nel mercato - simbolo del Made in Italy nel mondo - vicino ai professionisti, ai distributori, ai clienti finali con soluzioni che sanno interpretare ed anticipare i nuovi trend del design e della tecnologia ceramica: servizi personalizzati, soluzioni pensate per soddisfare le esigenze dei partner nella vendita, nella progettazione e nell’installazione di un’ampia gamma di prodotti e marchi. Un Gruppo con i numeri per competere ad alti livelli nello scenario internazionale: 4 marchi presenti sul mercato - ImolaCeramica, LaFaenzaCeramica, LeonardoCeramica, ClipTile - 7 stabilimenti in cui lavorano più di 1.900 dipendenti, una capacità produttiva di oltre 25.000.000 mq destinati all’edilizia residenziale e non, un fatturato consolidato di oltre 300.000.000 Euro, e un livello di esportazioni attestato sul 70% della sua produzione di piastrelle industriali. Numeri che evidenziano un impegno costante nel raggiungimento di standard qualitativi sempre più elevati: innovazione tecnologica e ricerca nel design come mission e priorità Aziendali, confermate da investimenti che nel triennio 2006/2008 hanno superato i 130.000.000 di Euro. Numeri e risultati che però non prescindono mai dal forte radicamento del Gruppo con il suo territorio, con i suoi 136 anni di storia e di traguardi. Per questo dietro la forza dei numeri c’è la ricchezza degli uomini che lavorano in Azienda, dei valori e delle esperienze che sono in grado di trasmettere. Arte e Industria quindi, ma anche Industria e Valori Umani sono da sempre il punto di forza del Gruppo: gli ingredienti esclusivi che hanno affascinato e continuano ad affascinare chi entra in contatto con la sua realtà. Risorse in cui Cooperativa Ceramica d’Imola continua a credere e a riconoscersi dopo 136 anni. Valori su cui investire per raggiungere futuri primati industriali.

 

 

 

L’ape Bee italian 1874

Segno, parola, forma

Nel 2008 nasce l’esigenza per Cooperativa Ceramica d’Imola di mostrarsi al mercato con un’ immagine coordinata di gruppo. Per enfatizzare  l’appartenenza “al gruppo” è stato pertanto eseguito un completo restyling degli strumenti utilizzati da ciascun marchio di Cooperativa Ceramica d’Imola per le proprie relazioni con l’esterno. A livello grafico e concettuale (di “segni, parole e forme”) si è operato con l’intento d individuare elementi capaci di mostrare simultaneamente omogeneità  e peculiarità di ciascun brand.   

L’idea di gruppo attraverso il pay off

A livello testuale è stato sviluppato il nuovo pay off: quell’elemento che ha il ruolo di identificare, circoscrivere, rimarcare un confine di significa La ricerca di un pay off significa  scoprire, condividere e nominare un luogo che non ha limite geografico, ma che rappresenta una dimensione immateriale, dove trovano cittadinanza le idee, le competenze, le esperienze, la storia, le aspirazioni, le idealità, le individualità che convivono in Cooperativa Ceramica d’Imola. Il pay off, un elemento che ha l’obiettivo di creare legame.

perché animale puro per eccellenza: è altamente sociale; conosce soltanto l’utile comune ed il bene per l’intero gruppo, agendo in funzione di questo. L’ape di Cooperativa Ceramica d’Imola rappresenta dal 1874 un simbolo di unità, ma anche di distinzione.  Coniuga insieme storia e novità. E’ il segno, emotivo e razionale, di un’identità. Cooperativa Ceramica d’Imola è un gruppo con diverse “civitas”, ognuna diversa, che convivono in un gruppo, uniformandosi nella qualità del lavoro espresso.

perché Progettualità, Creatività, Operosità, Arte, Industria, Storia, Tradizione, Cultura, Territorio, Design, Cooperazione, Ricerca, Valori, Tecnologia, Continuità, Successo si integrano sinergicamente in Cooperativa Ceramica d’Imola. Un insieme di elementi fortemente ed esclusivamente umani ed esclusivamente italiani, che, nei prodotti, divengono il valore aggiunto di uno stile, di un gusto e di una qualità assolutamente unica ed inimitabile. Se così è, allora vestire la propria casa di Cooperativa Ceramica d’Imola significa vivere un archetipo di bellezza tutta italiana.

perché è un recupero forte della dimensione storica, della tradizione, del senso di appartenenza a Cooperativa Ceramica d’Imola attraverso una valorizzazione della data di fondazione che diventa elemento caratterizzante il pay off.

Cooperativa Ceramica d’Imola esprime la sintesi più concreta, felice, virtuosa tra storia, valori umani, tradizione, cultura, produzione.

 

 

Cooperativa Ceramica d’Imola e l’ambiente

La natura e la tecnologia si fondono per dar vita a un nuovo concetto di ceramica che mette al centro il rapporto tra l’uomo e l’ambiente; un binomio inscindibile per il conseguimento consapevole dei principi di eco-efficienza aziendale ed eco-compatibilità ambientale sigillato da importanti riconoscimenti come la Certificazione Ambientale ISO 14001, la Registrazione EMAS, la produzione di prodotti ceramici marchiati Biogres e il Progetto life.

 

 

CERTIFICAZIONE AMBIENTALE ISO 14001

Il sistema di gestione ambientale di Cooperativa Ceramica d’Imola - in riferimento alla Norma UNI EN ISO 14001 - è stato impostato perseguendo i seguenti principi:

Salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali Cooperativa Ceramica d’Imola, credendo fortemente nel valore dell’ambiente, ritiene che i propri obiettivi di produzione industriale debbano esser perseguiti e realizzati con strategie ed impianti che consentano di utilizzare in maniera ottimale ed efficace tutte le risorse, nel pieno rispetto dell’ambiente. E’ per tale motivo che Cooperativa Ceramica d’Imola si adopera a minimizzare l’impatto ambientale della produzione ceramica, ottimizzando l’impiego delle risorse naturali, grazie a  processi di riciclo, rivolti al recupero degli scarti di lavorazione crudi, cotti, alla ottimizzazione delle risorse idriche ed al riutilizzo di materiali riciclabili per gli imballi.

Politica energetica efficace ed efficien Cooperativa Ceramica d’Imola , attraverso soluzioni impiantistiche ottimali, si adopera per  ridurre  costantemente il consumo energetico nei processi di produzione. L’energia elettrica utilizzata è per la maggior parte autoprodotta mediante i più moderni impianti di cogenerazione.

Rispetto per l’ecosistema Cooperativa Ceramica d’Imola si adopera per minimizzare l’impatto ambientale della propria produzione industriale, al fine di salvaguardare l’intero ecosistema Pertanto Cooperativa Ceramica d’Imola recupera completamente le acque di lavorazione, riducendo a zero gli scarichi; compie monitoraggio continuo delle emissioni significative, al fine di un alto livello di contenimento di inquinanti critic nell’ambiente, attua una raccolta differenziata totale per carta, materie plastiche, legno, ferro e rame.

 

 

CERTIFICAZIONE EMAS

Cooperativa Ceramica d’Imola, attuando una precisa politica aziendale di sviluppo sostenibile, ha ottenuto la Registrazione Eco-management and Audit Scheme (EMAS), un importante riconoscimento a livello europeo, volto al continuo miglioramento degli standard produttivi e alla sensibilizzazione di tutto il personale sotto il profilo della salvaguardia ambientale Il sistema EMAS è, infatti, un sistema di adesione volontaria per le imprese che si impegnano a valutare e a migliorare la propria efficienza ambientale, tramite scelte di acquisto e di gestione più responsabili, attraverso l’utilizzo consapevole dell’aria, dell’acqua, del territorio, delle materie prime e dell’energia.

L’adesione al Regolamento EMAS, rappresenta per Cooperativa Ceramica d’Imola uno degli strumenti con cui poter comunicare l’impegno eco-sostenibile nelle proprie attività industriali, attraverso 2 principi portanti:

- L’efficienza per prevenire il degrado ambientale, grazie alla messa a punto di un ampio ventaglio di competenze riguardanti i problemi ambientali nel settore della ceramica, sui mezzi di prevenzione, sulla gestione degli impianti di abbattimento ed anche sui controlli, in particolare quelli che riguardano le acque di scarico e gli inquinanti presenti nelle emissioni in atmosfera.

- La trasparenza, grazie ad un continuo dialogo con i consumatori, i cittadini, le pubbliche amministrazioni, con il conseguente obiettivo di orientare il mercato verso l’affermazione di prodotti e servizi a minor impatto ambientale, sociale ed economico.

Registrazione EMAS ottenuta per il sito produttivo di Casalfiumanese (BO)

 

 

BIOGRES

Cooperativa Ceramica d’Imola ha intrapreso un nuovo progetto: produrre il proprio gres porcellanato con un impasto che unisce alle miscele tradizionali materiale derivante dal recupero degli sfridi crudi, cotti e dei residui di depurazione. Nasce così il marchio Biogres, che caratterizza la produzione di Cooperativa Ceramica d’Imola di qualità ecologica ed estetica. I prodotti a marchio Biogres hanno le seguenti caratteristiche distintive:

- Riutilizzo del 100% degli scarti crudi, con riduzione dell’uso di nuove materie prime e salvaguardia delle risorse naturali;

- Riutilizzo del 100% delle acque  di processo e conseguente riduzione del fabbisogno idrico, con importante salvaguardia delle risorse idriche del territorio;

- Riciclo del 100%  degli scarti cotti; - Riutilizzo dei rifiuti non ceramici per processi di riciclo, implementandoli in altri processi produttivi; - Recupero del 100% dei residui di depurazione; - Riduzione del 20% dei consumi energetici tramite l’installazione di soluzioni impiantistiche ad elevato rendimento energetico; - Oltre il 95% del fabbisogno di energia elettrica generata con autoproduzione mediante  impianti di cogenerazione; - Riduzione del 15% delle emissioni di CO2; - Assenza di sostanze organiche volatili; -  Contenimento delle emissioni  in atmosfera, molto inferiori ai limiti ambientali richiesti dalla legislazione italiana.

 

 

LIFE

Cooperativa Ceramica d’Imola ha ricevuto il riconoscimento da parte dell’Unione Europea del progetto P.S.V. Life05 ENV/IT/00875 all’interno del progetto Life Ambiente. Il Polishing Sludge Valorisation di Cooperativa Ceramica d’Imola prevede la realizzazione di un processo ecologico per la valorizzazione dei reflui derivanti dalle lavorazioni dei materiali ceramici e affini, (marmi, graniti) grazie alla messa a punto di un innovativo processo di sinterizzazione reattiva. Oltre  al recupero e alla valorizzazione di materie prime e seconde, ora stoccate a discarica, viene azzerato l’impatto ambientale dei processi di levigatura e di lavorazione dei materiali ceramici e la generazione di nuovi prodotti integralmente riciclabili.

 

 

Certificazione di Sistema per la qualità

Cooperativa Ceramica d’Imola ha ottenuto la certificazione del Sistema di Qualità in riferimento alla Norma UNI EN ISO 9001, per la progettazione, produzione e vendita di piastrelle ceramiche in tutte le tipologie produttive. L’implementazione del Sistema di Qualità – in riferimento alla norma UNI EN ISO 9001 -  ha i seguenti obiettivi:

perseguire, attraverso un’adeguata gestione delle risorse tecniche e impiantistiche, il continuo miglioramento dei processi produttivi; 

garantire il corretto impiego, l’efficienza, l’attendibilità ed affidabilità de risultati di misure e prove, attraverso la pianificazione della manutenzione ed il controllo di impianti, apparecchiature e strumentazioni;

contribuire al miglioramento del contesto sociale di cui è parte, nel rispetto delle persone e dell’ambiente in cui è integrata.

 

 

Dalla tradizionale monocottura, alla bicottura al gres porcellanato a tutto spessore. Dal gres porcellanato smaltato all’innovativo gres porcellanato 5mm. Dai pezzi speciali ai decori dall’alto pregio ceramico. Prodotti innovativi, declinati in una infinità di formati, da quelli tradizionali a quelli extra-size, e in una vasta proposta di finiture superficiali (naturale, lappato satinato, vetrificato) Negli stabilimenti di Cooperativa Ceramica d’Imola vengono ricercate quotidianamente le soluzioni tecniche ed estetiche più performanti per l’architettura contemporanea.

 

Colour definition syste

Un innovativo sistema in grado di rendere potenzialmente infinito lo spazio creativo di disegno su rivestimenti e pavimenti. Un numero ampissimo di piastrelle sempre differenti che, utilizzando contemporaneamente diverse soluzioni grafiche, riescono ad interpretare in modo assolutamente nuovo il concetto di dinamismo dell’immagine e della materia.  Colour Definition System è un modo di inesauribili possibilità estetiche e, insieme, un mondo di alta definizione grafica, nitidezza cromatica e qualità tecnologica. Nessun limite alla perfezione del disegno (oltre 4000 ugelli, 200x924 dpi di risoluzione) e un impatto estetico decisamente superiore per prodotti che hanno un aspetto più vivo e naturale grazie alla straordinaria definizione dei colori, delle gamme e delle decorazioni

 

 

Il binomio inscindibile tra ricerca e produzione industriale ha indotto Cooperativa Ceramica d'Imola a sviluppare, sempre più, soluzioni innovative capaci di rispondere alle diversif cate esigenze dell’abitare. Tale propensione e un notevole know-how aziendale ha permesso la realizzazione di un’ulteriore possibilità applicativa, un concentrato di innovazione e potenzialità racchiuso in soli 5mm di spessore, secondo la normativa UNI EN ISO 14411-G che regola la produzione ceramica in grès porcellanato e la BIII UNI EN 14411-L che regola produzione in bicottura. Un minor spessore e una maggiore leggerezza risultano essere fattori vantaggiosi per alcune tipologie di impieghi, con possibilità di applicazione del 5mm sia a rivestimento che a pavimento.

 

I vantaggi del 5 mm

1  - Lo spessore del 5mm consente di rivestire l’esistente senza necessità di demolire pavimenti o rivestimenti di spazi abitativi, riducendo in tal modo i disagi causati dalla ristrutturazione e i costi dell’intervento.

2  - Il 5mm non è solo sinonimo di innovazione ma anche di eco-sostenibilità in quanto il minor spessore determina un minore impatto ambientale poiché:

- minore è il consumo delle materie prime coinvolte nella produzione e nei prodotti per l’imballo; - minori sono i consumi energetici poichè minore è il tempo di lavorazione impiegato nelle fasi di produzione; - minore è il consumo di prodotti petroliferi impiegati per il trasporto, limitando la dispersione di  elementi inquinanti per l’uomo e l’ambiente.

3  - Il peso ridotto del 5mm, circa 13,5 Kg al mq, consente una maggiore facilità nel maneggiare le lastre durante le operazioni di posa e di movimentazione, e nel taglio delle lastre che può essere eseguito con una tagliavetro.

4  - Il 5mm soddisfa i requisiti previsti dalla normativa vigente UNI EN 14411-G in materia di prestazioni tecniche che regolano la produzione ceramica di grès porcellanato e dalla normativa BIII UNI EN 14411- L che regola la produzione ceramica di bicottura.

5  - La superf cie del 5mm può essere soggetta a tutte le applicazioni di smaltatura e di f nitura superf ciale (es. lappatura), garantendo così molteplici soluzioni estetiche.

 

 

Marchi

ImolaCeramica

Un’ampiezza di gamma progettata per soddisfare ogni esigenza di arredo. Ideale nel coniugare armonicamente estetica e praticità. Perfetta nella capacità di vestire gli spazi residenziali e ricca di soluzioni pensate per architetti, designers, progettisti e per le grandi opere di edilizia moderna.

Tecnologie produttive: Porcellanato a tutto spessore Porcellanato smaltato Monocottura Bicottura

Progetti attualmente in gamma:111

www.imolaceramica.it

 

 

ADV

Tecnologie produttive: Porcellanato smaltato a tutto spessore Porcellanato smaltato Monocottura Bicottura

Progetti attualmente in gamma:47

Marchi

laFaenzaCeramica

La materia esprime una nuova eleganza nelle avanzate soluzioni di design. Decori dal gioco prezioso, innovativi effetti di supeficie, smalti di qualità ed impatto estetico, una ricca gamma di moderne gradazioni cromatiche ideali per progetti di alto livello ceramico. Un’innata ricerca estetica e tecnologica che si traduce in collezioni perfette per le ambientazioni più ricercate.

Faenza e la sua tradizione ceramica sono ispirazione unica di una nuova creatività progettuale. Un’attitudine produttiva nata nel 1962 e caratterizzata dalla firma di Carlo Zauli-Direttore Artistico e Designer aziendale fino ai primi ’90 autore di realizzazioni tutt’ora esposte in prestigiosi musei internazionali come il Victoria&Albert Museum di Londra, artefice di un percorso improntato all’arte e all’eleganza più ricercata.

 

 

ADV

Marchi

leonardoCeramica

La perfezione sta nell’equilibrio fra stile e tecnologia, che nella loro sintesi disegnano i contorni della creatività. Dalla progettazione rigorosa, rispettosa dell’uomo e delle sue regole abitative, nasce LeonardoCeramica. Geometria e armonia domestica, tecnologia e living design per un’arte che diventa industria: impronte, colori, luci che si ispirano alla natura per raggiungerne l’essenza più minimale.

Tecnologie produttive: Porcellanato a tutto spessore Porcellanato smaltato Monocottura

Progetti attualmente in gamma:26

www.leonardoceramica.it

 

 

ADV

Marchi

ClipTile

PAVIMENTO IN CERAMICA AD AGGANCIO AUTOMATICO

La ricerca dei materiali ceramici più performanti dà vita ad un prodotto esclusivo per caratteristiche tecniche e qualità estetica. ClipTile è il sistema per piastrelle in gres porcellanato che, grazie all’innovativo telaio plastico con aggancio automatico di precisione, permette una posa in opera a regola d’arte con pochi e semplici passaggi.Un sistema veloce, versatile, elegante per i pavimenti degli ambienti domestici e commerciali.

POSA FACILE E VELOCE

AGGANCIO AUTOMATICO CON PRECISIONE

ADATTO PER PAVIMENTI RISCALDANTI

RIUTILIZZABILE

RIDUZIONE RUMOROSITÀ ALL’IMPATTO - 18 DB

POSA SENZA COLLE E STUCCHI PER GIUNTI

NIENTE DISAGI, SPORCO O RUMORE

ANTIALLERGICO E SENZA EMISSIONI

PRONTO ALL’USO

REAZIONE AL FUOCO IN CLASSE 1

 

 

ADV

Marchi

ImolaTecnica

La divisione di servizio di Cooperativa Ceramica d’Imola nata per fornire ai progettisti risposte puntuali. Quelle garantite da un prodotto e da un servizio inimitabile. La sicurezza di un solo grande interlocutore per le grandi opere: dalla stesura del progetto all’assistenza tecnica e alla messa in posa dei materiali. Dalle soluzioni tecnologiche delle pareti ventilate alle innovative pavimentazioni sopraelevate. Un servizio completo, altamente personalizzato su ogni esigenza progettuale.

LA FACCIATA VENTILATA

Una soluzione ideale per valorizzare l’estetica di ogni tipo di spazio trasformandolo in una soluzione moderna, innovativa, in grado di vestire le pareti di un appeal unico. Traspirabilità, elevata protezione dall’acqua e massimo isolamento termoacustico fanno del sistema a facciata ventilata la soluzione più sicura per la protezione di qualsiasi immobile. Il massimo benessere abitativo per le moderne ristrutturazioni: la garanzia di ambienti più ecologici e salutari, risparmiando energia e guadagnando un ambiente eternamente bello. 

PAVIMENTO SOPRAELEVATO

Una soluzione performante per una gestione moderna e f essibile degli ambienti. Ideale per i grandi spazi da interno, dotati di soluzioni tecnologiche: reti elettriche, telefoniche ed informatiche, ma anche riscaldamento e condizionamento, per garantire funzionalità e pieno benessere degli ambienti di lavoro. Ideale anche per l’esterno, grazie all’adozione del pannello Darwin Floor Brown, con caratteristiche uniche da rispondere a tutte le più rigide normative di legge in tema di sicurezza, ecologia e performance.

 

 

 

Marchi

Imolarte

Già a fine Ottocento, in piena Bella Epoque, i prodotti di Cooperativa Ceramic d’Imola si imponevano per la freschezza dei colori e dei decori, ottenendo premi e riconoscimenti in numerosi concorsi e fiere, che furono veicolo per destare l’interess del mercato nazionale e internazionale verso i ceramisti imolesi. Anche quando nel 1913 fu avviata la produzione di piastrelle da rivestimento la Sezione Artistica continuò ad operare e a custodire la preziosa eredità artistica della Società.

Lungo il corso dei decenni, la produzione industriale ha preso il sopravvento, ma è indubbio che al suo successo ha contribuito la felice sintesi di ricerca tecnologica, arte e cultura che solo un’azienda così ricca di storia può vantare.

 

 

 

COOPERATIVA CERAMICA D’IMOLA

Cooperativa Ceramica d’Imola: quando l’eco sostenibilità si coniuga con  i processi produttivi

Rispetto dell’ambiente e della persona sono i capisaldi di una politica aziendale efficace ed efficiente

Oggi giorno l’espansione dell’attività umana va di pari passo con la riduzione della capacità dell’ecosistema di rigenerarsi. Ne sono un esempio lo sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali, come il petrolio, o il disboscamento degli alberi della foresta amazzonica: se l’ecosistema avesse un ritmo elevato di produzione, non saremo qui a preoccuparci per i nostri bisogni e per quelli delle generazioni future! E’ per questo che oggi, sempre più, l’eco sostenibilità è un valore da perseguire e condividere.

In tale ottica Cooperativa Ceramica d’Imola, sempre attenta alle dinamiche che riguardano il rispetto dell’ambiente e della persona, sta già lavorando da diversi anni. Attraverso un’adeguata identificazione ed installazione delle risorse tecniche ed impiantistiche, l’azienda ragiona sempre più secondo una politica “Green” rivolta all’eco-efficienza aziendale e alla sostenibilità; al fine di essere “efficaci ed efficienti” in un mercato mondiale sempre più globale, ma senza per questo tralasciare alcuni valori fondamentali di etica sociale. Essere ambasciatori nel mondo del Made in Italy passa anche attraverso scelte di responsabilità, e non solo di produttività.

Cooperativa Ceramica d’Imola ha attivato una serie di iniziative per rendere se stessa e tutti i suoi dipendenti “ecologicamente consapevoli” e più attenti nelle attività quotidiane.

Ogni giorno Cooperativa Ceramica d’Imola recupera il 98% dei rifiuti provenienti dalle proprie attività industriali  e dagli uffici, riconvertendoli in altri usi (percentuale certificata da Certiquality, Rif. Norma ISO 14001).

Ogni giorno Cooperativa Ceramica d’Imola risparmia l’equivalente di circa 11 tonnellate di petrolio (quanto basta per fare 4 volte il giro del mondo con un’auto!) grazie all’installazione degli ultimi 3 impianti di cogenerazione (attualmente ne sono installati 6 di diverse taglie). I risparmi conseguiti da tali impianti sono certificati, o in corso di certificazione, dall’ Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas

Ogni giorno, a beneficio del sistema elettrico nazionale, Cooperativa Ceramica d’Imola è pronta a sospendere, senza ricevere alcun preavviso e in qualsiasi ora e giorno dell’anno, l’alimentazione elettrica dei propri stabilimenti industriali, per una sensibile riduzione dei carichi del traffico energetico. Tutto per scongiurare eventuali interruzioni di corrente elettrica, nel caso  in cui si verificasse una congestione del traffico di rete, e relativo Black Out,  a tutela del cittadino, delle abitazioni e dei luoghi di lavoro e d’istruzione. Tale adesione al programma di interrompibilità elettrica è normato dalla delibera dell’ AEEG numero 289 del 2006 e 122 del 2007

Cooperativa Ceramica d’Imola offre il proprio contributo a sostegno ed a garanzia dei consumi civili di gas naturale: infatti, a fronte di eventi eccezionali che possano in qualche modo minare l’erogazione di gas durante il periodo invernale ed eventualmente rendere critiche le forniture ai clienti finali, si è data disponibile a ridurre i consumi di metano per scongiurare che eventuali utenze civili domestiche possano subire interruzioni. (Delibera AEEG n°200 del 2009)

Talent for Tiles: Cooperativa Ceramica d’Imola promuove un concorso dedicato ai “non luoghi” urbani

In questo 2010 vi parteciperanno gli studenti di cinque scuole di design e architettura provenienti da Francia, Svezia, Germania e Italia.

 

“Talent for Tiles 2010” è il titolo della prima edizione del concorso internazionale sugli utilizzi innovativi della ceramica, riletti in chiave urbana, promosso da Cooperativa Ceramica d’Imola e  coordinato da Aldo Colonetti (Direttore Scientifico IED – Direttore Ottagono), con la collaborazione di Michele Capuani e dell’associazione Cumulus (Associazione Internazionale di Università e College di Arte, Design e  Media).

L’interesse di questa prima edizione del concorso sarà rivolto a quegli spazi che stanno tra gli edifici, tra le strade e gli edifici, alle superfici verticali non curate, a tutti quei luoghi che sfuggono alla progettazione. Perché è proprio nella cura dedicata ai “non luoghi”, o nella sua mancanza, che si misura la qualità urbana complessiva, la piacevolezza e la vivibilità delle città. Le nuove tecnologie per la produzione del materiale ceramico aprono possibilità per la realizzazione di rivestimenti e prodotti di arredo urbano riconoscibili. Questo concorso intende produrre progetti per le grandi superfici verticali delle città future, allargando il campo d’azione della ceramica, traslandola in altri usi d’arredo urbano (superfici, elementi urbani, pareti verticali), in contaminazione con altri materiali (plastica, vetro, alluminio ecc..). Senza ovviamente trascurare tutti gli aspetti legati e collegati alla sostenibilità: nel caso dei progetti di riqualificazione urbana, soprattutto aumento delle superfici filtranti e del verde disponibile pro capite, riciclabilità e riutilizzo dei materiali.

Il concorso è rivolto agli studenti delle scuole di design e architettura internazionali. In questa prima edizione vi parteciperanno : Ecole supérieure d'art et design de Saint-Etienne (Francia), IED di Roma, ISIA di Faenza (RA), Lund University (Svezia), Schwabisch Gmund University (Germania).

Tutti gli elaborati verranno consegnati entro il 31 dicembre 2010 e sottoposti alla valutazione delle Giuria, che selezionerà i 3 progetti migliori.

Compongono la giuria della prima edizione del concorso “Talent for Tiles” alcuni personaggi illustri come: Mario Botta (architetto), Marc Sadler (designer), Santiago Miranda (designer), Marco Romano (storico – urbanista), Stefano Bolognesi (presidente Cooperativa Ceramica d’Imola) e Matteo Zauli (Direttore del Museo Carlo Zauli).

 

Cooperativa Ceramica d’Imola realizzerà una raccolta monografica sui progetti realizzati oltre ad esporre gli stessi presso la Triennale di Milano, in occasione del Salone del Mobile in programma ad Aprile 2011.

Cooperativa Ceramica d’Imola nasce nel 1874 ed è la più antica Cooperativa di produzione lavoro d’Italia. Oggi è un Gruppo leader di mercato nei  pavimenti e rivestimenti, simbolo del Made in Italy nel mondo, con un fatturato consolidato di oltre 300.000.000 Euro, 7 stabilimenti in cui lavorano più di 1900 dipendenti e un livello di esportazioni attestato al  70% della sua produzione di piastrelle. Cooperativa Ceramica d’Imola è sul mercato con i seguenti marchi commerciali: ImolaCeramica, LaFaenzaCeramica, LeonardoCeramica, ClipTile, Imolarte, ImolaTecnica.

Nel rispetto dei principi di eco-efficienza ed eco-compatibilità ha ottenuto la Certificazione Ambientale ISO 14001, la registrazione EMAS e il riconoscimento da parte dell’Unione Europea del progetto Life05. Infine, il Museo aziendale (aperto al pubblico) raccoglie oltre un secolo di collaborazioni con alcuni degli artisti più significativi del ‘900: Bay, Pomodoro, Tadini, La Pietra, Mitoray, Tilson, Brindisi.

Il pavimento in ceramica ad aggancio automatico

Cooperativa Ceramica d’Imola presenta ClipTile: la sintesi fra tecnica ed estetica adatta per ambienti domestici e commerciali

La ricerca tecnologica legata allo sviluppo di nuovi prodotti è uno dei capisaldi di tutta l’attività di Cooperativa Ceramica d’Imola. In questa ottica è nato ClipTile, il sistema per piastrelle in gres porcellanato che, grazie all’innovativo telaio plastico con aggancio automatico di precisione, permette una posa in opera a regola d’arte con pochi e semplici passaggi.

ClipTile è veloce da posare, versatile, elegante. I pavimenti creati utilizzando questo sistema, che coniuga mirabilmente tecnica ed estetica, sono immediatamente calpestabili e pronti all’uso in quanto per la loro realizzazione non necessitano di collanti e stucchi e di conseguenza sono eliminati anche i rischi di sporcatura.

 

Le elevate performance tecniche (resistente al fuoco in classe Bfl-S1, adatto per pavimenti riscaldati, elevato assorbimento acustico, anallergico) e la grande varietà di soluzioni estetiche (gres porcellanato a tutto spessore e gres porcellanato smaltato, finiture naturale, lappato e levigato lucido, vasta gamma di soluzioni cromatiche e di formato) rendono ClipTile un sistema valido per le pavimentazioni dell’ambiente domestico e per quelle degli ambienti commerciali, piccoli e grandi.

Ideale per le ristrutturazioni  -  la tecnologia di incastro a secco, senza collanti, consente una posa precisa su ogni tipo di vecchia pavimentazione: marmi, graniti, piastrelle ceramiche, cotti, linoleum, senza necessità di demolizioni –  ClipTile è perfetto anche per nuovi pavimenti adattandosi al massetto in cemento e ad ogni altro tipo di sottofondo.

 

 

Cooperativa Ceramica d’Imola nasce nel 1874 ed è la più antica Cooperativa di produzione lavoro d’Italia. Oggi è un Gruppo leader di mercato nei  pavimenti e rivestimenti, simbolo del Made in Italy nel mondo, con un fatturato consolidato di oltre 300.000.000 Euro, 7 stabilimenti in cui lavorano più di 1900 dipendenti e un livello di esportazioni attestato al  70% della sua produzione di piastrelle. Cooperativa Ceramica d’Imola è sul mercato con i seguenti marchi commerciali: ImolaCeramica, LaFaenzaCeramica, LeonardoCeramica, ClipTile, Imolarte, ImolaTecnica. Nel rispetto dei principi di eco-efficienza ed eco-compatibilità ha ottenuto la Certificazione Ambientale ISO 14001, la registrazione EMAS e il riconoscimento da parte dell’Unione Europea del progetto Life05. Infine, il Museo aziendale (aperto al pubblico) raccoglie oltre un secolo di collaborazioni con alcuni degli artisti più significativi del ‘900: Bay, Pomodoro, Tadini, La Pietra, Mitoray, Tilson, Brindisi.

Beelog: il nuovo blog di Cooperativa Ceramica d’Imola

Un spazio dedicato alla condivisione di idee sul mondo della ceramica

In occasione del Cersaie 2010, Cooperativa Ceramica di Imola mette on line Beelog (http://blog.beeitalian.it), il nuovo blog aziendale nato con l’obiettivo di essere un canale di dialogo e di confronto con gli “internauti”; uno spazio dedicato alla condivisione di idee sul mondo della ceramica. Architetti, progettisti, designer,  appassionati, utenti in cerca di spunti per la propria abitazione, semplici curiosi: tutti sono chiamati a consultare ed intervenire su Beelog.

Il blog è strutturato in diverse rubriche, perché differenti sono i temi che si vogliono affrontare. Fra le pagine del blog ci si confronterà su temi e post riguardanti il mondo della ceramica visitando i luoghi ed ascoltando le voci dell'architettura con la categoria Walk On, meravigliandosi per le molteplici forme e applicazioni del materiale ceramico con la rubrica Around the World, scoprendo la storia a doppio filo che lega l'arte ceramica a Cooperativa Ceramica di Imola e agli archivi del  museo C. Gucci con la redazione di Arte Discovery e visitando fiere e importanti eventi di settore fra le pagine della sezione Eventi.

Gli elementi grafici che definiscono il layout del blog, sono dominati dai colori giallo e nero e rispecchiano i tratti distintivi della brand image aziendale. La consultazione e l'aggiornamento degli argomenti e delle discussioni avvengono attraverso gli strumenti classici dei web log e più in generale dell'universo 2.0: categorie, tag, feed rss, widgets.

Al blog si affiancano anche una pagina su facebook (Cooperativa Ceramica d’Imola), un canale youtube (http://www.youtube.com/user/CoopCeramicaImola) e un profilo twitter (http://twitter.com/CoopCerImola).

 

 

 

ANTEPRIMA CERSAIE 2010

Phyllite di LeonardoCeramica: effetto pietra dal fascino ancestrale

Due formati e cinque colori per chi ama l’arredo moderno

Una nobile pietra nera, Ocean Black, per dare origine ad una collezione materica, minimal e di fascino: Phyllite di LeonardoCeramica, presentata in anteprima al Cersaie 2010. Un fascino che proviene da lontano, visto che questo nuovo progetto in porcellanato smaltato rettificato prende spunto, rielaborandola, da una pietra che risale a diversi milioni di anni fa. In due formati e in cinque colori, tra cui il muschio e il cemento, Phyllite è particolarmente adatta per gli amanti dell’arredo moderno.

Progetto Phyllite - LeonardoCeramica

Porcellanato smaltato rettificato

Formato 60x60 cm, 45x90 cm

Colori: bianco, almond, muschio, nero, cemento

Resine di LeonardoCeramica: vera espressione

di versatilità e di design

La soluzione ideale per esaltare gli ambienti più moderni

Grazie ad una superficie sempre mossa, dinamica, pensata come texture emotiva in continuo divenire materico, Resine di LeonardoCeramica esalta i moderni ambienti d’arredo. Un gres porcellanato a tutto spessore 30x60 e 60x60 cm, in due finiture superficiali: l’effetto naturale, e l’effetto vetrificato, progettato per specchiare la luce, genera un nuovo impatto lucido. Sulle superfici, fantasie sinuose e filiformi si incrociano fino a moltiplicare lo spazio circostante. Morbidi cerchi concentrici danno vita a stilizzati motivi floreali. E poi ancora, nei decori,: rigature cromatiche come onde magnetiche, stondature a bassorilievo come eleganti esaltazioni dello spazio, in un continuo accavallarsi di forme e colori, luci ed ombre. Ed e' proprio la gamma cromatica uno dei punti di forza del progetto Resine: dal bianco al grigio, dal beige al nero, dal sabbia al muschio fino al marrone o alla nuance mattone.

Progetto Resine - LeonardoCeramica
Gres porcellanato a tutto spessore 30x60 - 60x60 cm
Colore: bianco, ghiaccio, grigio, beige, nero, sabbia, muschio, cemento, marrone, mattone

Finitura: naturale e vetrificata

 

 

Sherpa di LeonardoCeramica: per vestire gli ambienti di eleganza e stile
Una collezione adatta per i settori residenziale e commerciale

Sherpa di LeonardoCeramica è un ampio progetto dalla bellezza sobria, pulita, rigorosa. Dal mix perfetto tra l’aspetto della pietra e la grande qualità tecnica, prendono corpo una personalità forte e discreta oltre che un’intensa espressività materica. Questo è Sherpa, in grado di vestire gli ambienti di eleganza e stile rendendoli piacevolmente accoglienti. La ricchezza della gamma dei formati, rettificati e monocalibro, diventa versatilità nelle varie soluzioni di posa e, quindi, estrema libertà progettuale. Completa ed essenziale anche la varietà cromatica che si arricchisce di due possibilità di finitura superficiale, strutturata o lappata. Sherpa è dedicato ad un utilizzo sia nel settore residenziale, sia in quello commerciale leggero e pesante.

Progetto Sherpa - LeonardoCeramica

Gres porcellanato a tutto spessore, rettificato e monocalibro in tutti formati

Formato: 30x60 - 60x60 - 30x90 - 60x90 cm

Colore: bianco, grigio, nero, almond, marrone

 

 

Word Up di LeonardoCeramica: l’arte di strada si fa decoro

Rivestimenti come moderni murales con graffiti, scritti e decori patchwork

L’arte di strada si fa decoro e diventa protagonista della nuova collezione Word Up firmata da LeonardoCeramica e presentata in anteprima al Cersaie 2010. Graffiti, scritte, decori patchwork trovano spazio nei rivestimenti di porcellanato che costituiscono questo progetto. Si reinventano così gli spazi domestici prendendo spunto da un’espressione moderna delle creatività che normalmente si esprime sui muri delle città, da un contesto urbano aperto. A pavimento Word-Up propone un porcellanato tutto spessore, nei formati 30x60 e 60x60, con colori basic per enfatizzare al meglio i decori under ground del progetto.

Progetto Word Up - LeonardoCeramica

Porcellanato tutto spessore rettificato monocalibro

Formato 30x60 60x60

5 colori almond, cemento, beige, grigio, nero

 

 

Scaldis di LaFaenzaCeramica: anima naturale

Un progetto per ambienti intimi ed avvolgenti

Anche la casa ha un’anima che va avvolta, circondata, vestita di un abbraccio del tutto naturale. E’ grazie ad un’esteriorità irregolare, porosa, densa di intense suggestioni cromatiche e materiche che Scaldis di LaFaenzaCeramica trasmette calore alle superfici, definendo ambienti intimi ed avvolgenti. Un nuovo formato, 16x49 cm, ed una  gamma cromatica che offre un ventaglio di tonalità, da quelle più chiare e luminose a quelle più scure ed intense. La stonalizzazione leggerissima garantisce quella percezione di assoluta naturalità che Scaldis ha nell’anima.

Progetto Scaldis – LaFaenzaCeramica

Ampliamento 2010:

Porcellanato smaltato

Formato 16x49 cm

5 colori: beige, grigio scuro, grigio, nero, marrone

Porcellanato smaltato cm 50X50
Porcellanato smaltato rettificato monocalibro cm 49x49

 

 

Sierra di LaFaenzaCeramica: calde venature del legno

Una collezione dall’anima chic-retrò realizzata con la tecnologia del Colour Definition System

Sierra di LaFaenzaCeramica propone superfici calde e raffinate che si ispirano all’antica tecnica francese del decapé: le venature del legno risaltano come trame chiare e leggere affiorando sul colore più scuro del fondo grazie all’usura superficiale artificialmente creata. Il tutto in uno stile shabby-chic, combinazione di eleganza e usura per recuperare il sapore romantico degli oggetti e delle superfici vissute, che parlano di tempo. Ideale soluzione estetica di finitura sia per superfici di ambienti in stile contemporaneo sia per ambienti che fanno rivivere atmosfere retrò. Sierra è realizzata con la tecnologia del Colour Definition System: un sistema che permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità.

Progetto Sierra - LaFaenzaCeramica

Porcellanato smaltato, rettificato, monocalibro

Formati: 50x100 cm, 16,5x100 cm

6 colori: bianco, beige, sabbia, grigio, nero, marrone

 

 

Venier di LaFaenzaCeramica: l’eleganza dello stucco veneziano

Una collezione per ambienti raffinati e senza tempo

Per Venier di LaFaenzaCeramica un maxiformato in bicottura 30x90 cm per esprimere l’alta artigianalità delle finiture in stucco veneziano: strati finemente stesi a spatola e successivamente cerati, combinati all’uso di colori intensi e arabeschi, comunicano preziosità e personalità agli ambienti. Sovrapposizioni e sfumature, realizzate con la tecnologia del Colour Definition System (un sistema che permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità), rendono le superfici del progetto vibratili al tocco della luce, ricreando la magia di ambienti raffinati e senza tempo.

Progetto Venier - LaFaenzaCeramica

Bicottura a rivestimento

Formato 30x90 cm

9 colori: bianco, grigio, azzurro, turchese, verde acqua, almond, rosa, arancio, rosso

Porcellanato smaltato a pavimento

Formato 45x45 cm

5 colori: almond, rosa, rosso, bianco, grigio, turchese

 

 

Frisia di LaFaenzaCeramica: effetto cemento di grande formato

Per ambienti living di ineguagliabile personalità e dal gusto metropolitano

Per gli amanti del design e della ricercatezza negli arredi, la novità Cersaie 2010 arriva da LaFaenzaCeramica e si chiama Frisia. Si tratta di un porcellanato smaltato, rettificato monocalibro, dai grandi formati (50x100 cm e 60x60 cm) e dai colori basic per un suggestivo e quanto mai accattivante effetto cemento. Frisia è un progetto estremamente e volutamente minimal, particolarmente adatto per loft e ampie metrature domestiche, capace di donare agli ambienti living un proprio gusto metropolitano per arricchire e completare le architetture più moderne e futuribili.   Questo grazie anche all’utilizzo della tecnologia di stampa digitale Colour Definition System, che rende ogni piastrella unica perché permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità. Tutte caratteristiche che trovano la propria sintesi in Frisia.

Progetto Frisia - LaFaenzaCeramica

Porcellanato smaltato

Rettificato monocalibro

Formato 25x100, 50x100 cm, 60x60 cm

Colori: beige, bianco, grigio, nero

 

 

Nabis di LaFaenzaCeramica: la morbidezza del colore

Una collezione finemente rigata, per sale da bagno altamente raffinate

La texture superficiale finemente rigata, realizzata con la tecnologia del Colour Definition System (un sistema che permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità) stempera e ammorbidisce i colori. La vasta gamma cromatica in cui si articola il progetto Nabis di LaFaenzaCeramica permette combinazioni sempre nuove, in cui i colori caldi si miscelano con quelli freddi in sfumature gradevoli e delicate. Listelli sottili monocolore, bacchette bombate, listelli di matrice floreale geometrica o stilizzata, in dimensione macro o micro texturizzata, sono la reinterpretazione multiforme di un tema centrale in ambito decorativo. Il tutto per un gioco di combinazioni che fanno di Nabis un progetto che lega la classicità dei temi decorativi alla libertà compositiva del contemporaneo.

Progetto Nabis - LaFaenzaCeramica

Rivestimento in Bicottura

Formato 20x40 cm

10 colori: bianco, grigio scuro, almond, sabbia, azzurro chiaro, azzurro scuro, verde chiaro, verde scuro, lavanda, viola

Pavimento abbinato: Progetto Cadmo

Porcellanato smaltato

Formato 40x40 cm

7 colori: almond, sabbia, viola, bianco, grigio scuro, verde, azzurro

 

Opium di LaFaenzaCeramica: leggeri decori per bagni raffinati

Una collezione che propone colori moderni, nuance raffinate e calde

Leggeri decori con elementi filiformi sono gli elementi caratterizzati di Opium, il nuovo progetto che LaFaenzaCeramica presenterà in anteprima al Cersaie 2010. L’immaginazione si fonde con il concreto e così l’ambiente bagno, dal rivestimento in bicottura 25x60 cm al pavimento in porcellanato smaltato 40x40 cm, assume una propria elegante identità. Un’identità fatta di colori moderni, nuance raffinate e calde: almond, marrone, beige, verde, bianco, grigio scuro per arrivare anche al viola e al lilla.

Progetto Opium - LaFaenzaCeramica

Pavimento in porcellanato smaltato

Formato 40x40 cm

5 Colori: almond, marrone, bianco, grigio scuro, viola

Rivestimento in bicottura

Formato 25x60 cm

8 Colori: almond, marrone, beige, cemento, bianco, grigio scuro, lavanda, viola

 

 

Borgogna di LaFaenzaCeramica: nuova collezione a marchio Biogres

Il rispetto per l’ambiente coniugato al raffinato design

L’ispirazione della collezione Borgogna di LaFaenzaCeramica, novità Cersaie 2010, arriva direttamente dalla terra e dalle pietre delle regione francese di cui porta il nome. Una terra ricca di arte e di cultura, di storia e di tradizioni, di dolci colline e una vegetazione senza fine. Porcellanato smaltato, Borgogna è un prodotto realizzato con Biogres (marchio esclusivo di Cooperativa Ceramica d’Imola): un impasto che unisce alle miscele tradizionali materiale derivante dal recupero degli sfridi crudi, cotti e dei residui di depurazione. Il risultato: considerevoli vantaggi per l’ambiente, senza tralasciare il raffinato design che ha fatto dei prodotti di LaFaenzaCeramica uno dei simboli del Made in Italy ceramico nel mondo.

Le principali caratteristiche dei prodotti a marchio Biogres, e quindi anche della nuova collezione Borgogna, sono: il riutilizzo del 100% degli scarti crudi, con riduzione dell’uso di nuove materie prime; il riutilizzo del 100% delle acque di processo e conseguente riduzione del fabbisogno idrico; il riciclo del 100%  degli scarti cotti; il riutilizzo dei rifiuti non ceramici per processi di riciclo, implementandoli in altri processi produttivi;  il recupero del 100% dei residui di depurazione; la riduzione del 20% dei consumi energetici tramite l’installazione di soluzioni impiantistiche ad elevato rendimento;  riduzione del 15% delle emissioni di CO2  e contenimento delle emissioni  in atmosfera a livelli inferiori rispetto ai limiti ambientali richiesti dalla legislazione italiana. Inoltre, il 95% del fabbisogno di energia elettrica necessario per realizzare i prodotti Biogres è generato con autoproduzione mediante  impianti di cogenerazione.

Progetto Borgogna – LaFaenzaCeramica

Porcellanato smaltato

Formato: 60x60, 30x60, 45x45, 33,3x33,3 cm

5 Colori: grigio, grigio scuro, nero, almond, beige

 

 

Cadmo di LaFaenzaCeramica: la bellezza della sobrietà

Un porcellanato smaltato adatto per ambienti domestici raffinati

La collezione Cadmo di LaFaenzaCeramica trae il suo nome da epoche antiche. Cadmo, infatti, è una figura della mitologia greca, considerato il fondatore della città di Tebe. Da questa suggestione è nato il progetto che propone, in un unico formato 40x40 cm di porcellanato smaltato, passaggi di azzurri e di verde, tonalità di marroni freddi o bruciati fino ad arrivare al viola prugna, con effetti sempre morbidi  e delicati.

Cadmo è particolarmente adatto per pavimenti di ambienti domestici raffinati, con una superficie finemente rigata e semilucida, che segue il trend del momento in cui texture e ricercati punti di colore sono un chiaro rimando al tema della natura.

Progetto Cadmo - LaFaenzaCeramica

Porcellanato smaltato

Formato 40x40 cm

8 colori: almond, grgio scuro, verde scuro, azzurro, sabbia, verde, viola, bianco

 

 

Escape di LaFaenzaCeramica: moderno e chic a tutto spessore

Un progetto connotato da leggere venature marmoree superficiali

Moderno e chic: un binomio che trova la sua perfetta sintesi nella nuova collezione Escape firmata da LaFaenzaCeramica. Adatto per ricoprire i pavimenti o come rivestimento per ambienti residenziali e commerciali, leggeri o pesanti che siano, questo porcellanato smaltato a tutto spessore si presenta con leggere venature marmoree superficiali. Un tratto distintivo per un progetto dai chiari connotati multiuso.

Progetto Escape – LaFaenzaCeramica

Porcellanato a tutto spessore

Formato: 30x60, 60x60 cm

6 Colori: grigio scuro, beige, nero, grigio, almond, marrone

 

 

Ortona di ImolaCeramica: l’eleganza è basic

L’eleganza di uno stile estremamente pulito ed essenziale

Farsi notare senza troppo clamore. Ortona di ImolaCeramica nasce per regalare agli ambienti living l’eleganza di uno stile estremamente pulito ed essenziale: un sottile tocco ceramico fatto di impercettibili sfumature di tono, leggere puntinature materiche, lievi gradazioni di luce in grado di inserirsi con armonia in ogni tipo di arredo e spazio architettonico. Cromie proposte nelle calde e classiche gradazioni dal beige al grigio scuro, pensate per contesti abitativi tradizionali.

Progetto Ortona- ImolaCeramica

Ampliamento Cersaie 2010:

Pavimento in Porcellanato smaltato 60x60 cm

5 colori: almond, marrone, beige, grigio, grigio scuro

Pavimento in Porcellanato smaltato  33,3x33,3, 45x45 cm

Colore: almond, beige, marrone, grigio, grigio scuro

 

 

Tivoli di ImolaCeramica: l’effetto pietra in chiave moderna

Quattro formati modulabili tra loro per una moltitudine di composizioni

Tivoli di ImolaCeramica ripropone in chiave moderna l’effetto pietra delle splendide ville e degli imponenti templi romani. Una riproduzione realistica di questi materiali, che testimoniano ai giorni nostri i fasti di una storia ricca di fascino, grazie all’utilizzo della tecnologia Colour Definition System (un sistema che permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità)

La collezione Tivoli è disponibile in quattro formati, modulabili tra loro per generare una moltitudine di composizione e lasciare scorrere la fantasia e la creatività.

Progetto Tivoli - ImolaCeramica

Porcellanato smaltato, modulare

Formati 40x40 cm, 40x60 cm, 60x60 cm, 20x40 cm

Colori: almond, beige, marrone , grigio

 

 

Vogue di ImolaCeramica: il fascino degli opposti

La collezione ideale per dare un fresco tocco glamour alla casa moderna

Semplicità ed eleganza, contrasti cromatici dall’impatto basic. Vogue vive di opposti come scelta consapevole di un design essenziale dalla grande capacità di arredo. Opposti che si esprimono nella forza e nella personalità dei fondi (bianco, nero,rosso, biege, marrona) esaltati con decisione da una superficie lucida su cui il piacevole innestare decori ad effetto fantasia: cerchi allungati, forme irregolarmente stondate come gocce di colore vivo, schizzi d’autore che sanno giocare con le tonalità piene del rosso più sgargiante per esaltare la piacevolezza dei contrasti timbrici. Vogue è la collezione ideale per dare un fresco tocco glamour alla casa moderna.

Progetto Vogue - ImolaCeramica

Ampliamento Cersaie 2010:

Rivestimento in bicottura cm 25x60

5 colori: almond, marrone, rosso, bianco, nero

Pavimento abbinato: Progetto Novum

Rivestimento in bicottura cm 25x60

2 colori: bianco, nero

 

 

Midtown di ImolaCeramica: un moderno effetto legno

Nuovi colori e nuovi formati per un coinvolgente gioco d’intrecci

Un moderno effetto legno è la caratteristica principale creata della collezione Midtown di ImolaCeramica. Perché moderni sono i colori, da quelli caldi a quelli scuri, ed i formati “atipici” per il  legno (30x60 cm e 60x60 cm). La scelta cromatica di questo porcellanato smaltato è stata particolarmente ricercata per permettere di abbinare tra loro i colori. Il risultato? Un decoro capace di dare vita ad un gioco d’intrecci tra le varie porzioni di pavimento o di rivestimento.

Progetto Midtown - ImolaCeramica

Porcellanato smaltato, rettificato

Formato 30x60 cm e 60x60 cm

6 colori: bianco, grigio scuro, sabbia, verde, verde scuro, blu scuro

 

 

Mozart  di ImolaCeramica: la sfarzosa eleganza del “design barocco”

Inserti di cristalli ed eleganti accostamenti cromatici in un unico formato

Un nome altisonante, per una collezione altisonante. Questo è Mozart, il progetto che ImolaCeramica presenta in anteprima al Cersaie 2010. Sensazioni spinte solo apparentemente all’eccesso, delineano visioni di design che si potrebbe definire barocco, per le sue caratteristiche di opulenza e ricercatezza di quei particolari che lo sanno rendere unico. Mozart è la collezione progettata per soddisfare chi ama l’eleganza più raffinata, grazie agli inserti di swarosky e la resa inconfondibile degli eleganti accostamenti cromatici beige e bordò, grigio perla e bianco, in un unico formato disponibile (12,5x 33,3 cm).

Progetto Mozart - ImolaCeramica

Bicottura

Formato 12,5x33,3 cm

6 colori: Bianco, Grigio perla, Nero, Burgundi, Rosso, Beige

 

 

Novum di ImolaCeramica: eleganti striature in rilievo “tono su tono”

Una collezione per ambienti raffinati ed attenti al design

Novum di ImolaCeramica,  una materia fatta di eleganti striature in rilievo “tono su tono”, pregevoli soluzioni tattili quasi invisibili, eppure stile marcato ed esclusivo di una linea che fa dell’effetto semilucido il suo punto di forza. Una gamma di colori che s’ispirano alla natura e ai suoi elementi,  nei rimandi ai turchesi, ai verdi, alle calde sfumature dei marroni, ai toni della terra bruciata, al nero della cenere. Novum è la proposta di ImolaCeramica, in un unico formato,  per ambienti raffinati ed attenti al design.

Progetto Novum - ImolaCeramica

Porcellanato smaltato, formato 40x40 cm

9 colori: almond, sabbia, marrone, beige, burgundi, verde scuro, blu scuro, lavanda, bianco, nero

 

 

Hall di ImolaCeramica: nuove irradiazioni di fascino

Una collezione ideale per l’arredo bagno più moderno

Per Hall di ImolaCeramica lo spazio è luce. E dalla luce nasce il movimento, il colore, l’atmosfera. È da questa filosofia estetica che prende vita una collezione la cui matericità, strutturata a righe, riproduce sfumature e gradazioni della spettro solare, illuminando gli ambienti di un nuovo e impattante design in continuo movimento. Onde, bagliori, effetti sfumati resi con un’intensità e una profondità uniche, grazie alla tecnologia di stampa digitale Colour Definition System. Riflessi che inondano le superfici ricreando le vivide cromie: i colori freddi introducono un’affascinante e rilassante atmosfera lunare, i colori più caldi si irradiano attraverso effetti raggianti. Una composita scenografia della luce, impreziosita da una creativa gamma di soluzioni decorative - applicazioni di decori floreali e cristalli - che delineano così, nel dosaggio dei chiaroscuri, una collezione ideale per l’arredo bagno più moderno.

Progetto Hall - ImolaCeramica

Ampliamento Cersaie 2010:

Rivestimento in bicottura cm 20x40

Colore: violetto, beige, marrone, rosso, bianco, nero

Rivestimento in bicottura cm 30x60

Pavimento in monocottura cm 30x30

Colore: azzurro, arancio, bianco, beige, nero, marrone, rosso

 

 

Magma di ImolaCeramica: effetto pietra con superficie puntinata

Un nome evocativo per una collezione adatta per pavimento e rivestimento

Come il magma, in natura, è un sistema complesso di roccia fusa, così Magma di ImolaCeramica vuole sintetizzare questo elemento “plasmandolo” per dare origine ad una nuova collezione di gres porcellanato a tutto spessore. Il risultato, molto minimal, è un effetto pietra con la superficie puntinata, capace di donare al pavimento e al rivestimento un tono molto moderno, in contrappunto con la forza impattante che si sprigiona dal suo nome così evocativo.

Progetto Magma - ImolaCeramica

Gres porcellanato a tutto spessore

Formato 30x60, 60x60 cm

4 colori: cemento, almond, grigio, grigio scuro

 

 

Marlin di ImolaCeramica: dinamicità e colori brillanti

Un progetto decorativo di grande impatto con smaltatura lucida a specchio

Un maxiformato in bicottura, 30x90 cm, corredato da sottomoduli listellari, in un’ampia gamma di colori brillanti, esaltati da una smaltatura superficiale lucida a specchio, fanno del progetto Marlin di ImolaCeramica una delle proposte più attuali e di tendenza. La tridimensionalità del fondo ceramico, ottenuta con una texture rigata che traspare attraverso una superficie perfettamente liscia e lucida, crea profondità e vibrazioni luminose. Decori floreali, texture geometriche, mosaici montati su rete in versione monocromatica e in colori miscelati, sono gli elementi a corredo con i quali definire un progetto decorativo di grande impatto, realizzata con la tecnologia del Colour Definition System (un sistema che permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità).

Progetto Marlin - ImolaCeramica

Rivestimento in Bicottura

Formato 30x90cm

8 Colori: bianco, grigio, blu, nero, almond, sabbia, arancio, marrone

Pavimento in Porcellanato smaltato

Formato 45x45 cm

5 colori: bianco, blu, nero, almond, marrone

 

 

Capri di ImolaCeramica: leggeri decori per bagni raffinati

Un progetto ideale per bagni dal gusto mediterraneo
Il colore della terra e all'orizzonte le onde spumose, la quiete e il silenzio del sole al tramonto e l'energia del mare: questo è il progetto Capri di ImolaCeramica. Il racconto di una terra attraverso i colori e una texture lievemente rigata. La gamma cromatica si arricchisce di decori, che donano incanto ad ogni parete. Un progetto ideale per bagni dal gusto mediterraneo

Progetto Capri - ImolaCeramica

Rivestimento in bicottura

Formato 20x40 cm

10 colori: arancio, sabbia, beige, marrone, azzurro, blu scuro, lavanda, viola, verde acqua, verde scuro

Pavimento in  abbinato: Progetto Novum

Porcellanato smaltato

Formato 40x40 cm

6 colori: marrone, beige, sabbia, blu scuro, verde scuro, lavanda

 

 

Colosseum di ImolaCeramica: ripropone la forza della pietra

Un progetto dal gusto classico capace di soddisfare ogni esigenza progettuale

Un progetto di grande portata, caratterizzato da un’ampia gamma di formati modulari e di colori classici, corredato da pezzi speciali per le esigenze progettuali di spazi interni ed esterni del settore residenziale. Colosseum di ImolaCeramica ripropone la pietra in tutta la sua forza e la sua sobrietà, ingentilita dal tocco delle finiture strutturate a rilievo, dei fondi da rivestimento, o dalle lavorazioni di sottili incisioni e fini sabbiature. I mosaici a texture quadrata o listellare sono la proposta ideale per il disegno delle superfici da pavimento, interne ed esterne. Nel caso di esterni la proposta di embrici montati su rete completa la gamma dal sapore classico e senza tempo. Il progetto Colosseum è realizzato con la tecnologia del Colour Definition System (un sistema che permette inesauribili possibilità estetiche, altissima definizione grafica e altrettanta nitidezza cromatica e qualità).

Progetto Colosseum - ImolaCeramica

Porcellanato smaltato, modulare

4 formati: 15x15, 15x30, 30x30, 30x45cm

5 colori: almond, beige, rosso, grigio, nero

 

 

“I Sassi” di ImolaCeramica: nuove possibilità modulabili

La collezione si arricchisce di due nuovi formati, per geometrie dinamiche

‘I Sassi’ è la collezione in porcellanato smaltato di ImolaCeramica che si presenta al Cersaie 2010 con due nuovi formati. Ai tradizionali 40x60 cm e 60x60 cm, con finitura naturale e lappata, si aggiungono i 20x40 e i 40x40 cm. Grazie a questi formati, con “I Sassi” è ora possibile realizzare pavimenti modulabili, per dare vita a geometrie originali e dinamiche.

La collezione “I Sassi” è realizzata con il sistema di stampa digitale Colour Definition System (oltre 4000 ugelli, 200x924 dpi di risoluzione), grazie al quale ogni frammento della pietra viene replicato con estrema naturalezza e profondità di dettagli, in un continuo contrasto tra zone chiare e scure, per regalare alla ceramica un aspetto piacevolmente irregolare con tagli, graffi, increspature e solchi. Una casuale composizione di design che solo la natura e il tempo riescono a progettare e che solo la migliore tecnologia ceramica consente oggi di replicare con tanta nettezza e profondità di dettaglio e colore.

Progetto I Sassi - ImolaCeramica

Ampliamento Cersaie 2010:

Porcellanato smaltato

Formato: 20x40, 40x40

Finitura: naturale

Colori: Aquileia, Corinto, Cuzco, Venusia

Porcellanato smaltato

Formato: 40x60, 60x60 cm

Finitura: naturale, lappata

Colori: Aquileia, Corinto, Cuzco, Venusia

 

 

Koshi di ImolaCeramica: alto calpestio multiforme

Otto colori e quattro formati per infinite soluzioni estetiche

Bello e funzionale. Coniugare l’estetica all’utilizzo intenso. Questi in estrema sintesi gli elementi che fanno di Koshi di ImolaCeramica una collezione adatta per il residenziale ma soprattutto per luoghi sottoposti ad alto calpestio (centri commerciali, negozi, porticati, aree pubbliche, ecc.). Le soluzioni proposte da questa collezione, che sarà presentata al Cersaie 2010, sono svariate grazie all’ampia gamma dei colori (ben 8: bianco, grigio, nero, grigio scuro, cemento, beige, marrone, almond) e dei formati (60x60 cm e 30x60 cm rettificato, 30x60 cm, 45x45 cm, 30x30 cm).

Progetto Koshi - ImolaCeramica

Porcellanato a tutto spessore

8 colori: bianco, grigio, nero, grigio scuro, cemento, beige, marrone, almond

Formati: 30x60 cm e 60x60 cm rettificati, 30x60 cm, 45x45 cm, 30x30 cm

 

 

Vogue5 di ImolaCeramica: tocco glamour in soli 5mm

Meno peso, minor spessore ma uguali prestazioni

Semplicità, eleganza, contrasti cromatici dall’impatto basic. Vogue5 di ImolaCeramica vive di opposti come scelta consapevole di un design essenziale dalla grande capacità di arredo. Opposti che si esprimono nella forza e nella personalità di fondi in bianco e nero, almond e marrone esaltati con decisione da una superficie lucida su cui è piacevole innestare decori ad effetto fantasia: cerchi allungati, forme irregolarmente stondate come gocce di colore vivo, schizzi d’autore che sanno giocare con le tonalità piene del rosso, dell’oro, dell’argento e del platino. Il tutto in soli 5mm di spessore in formato 20 x 40 cm. Infatti, ImolaCeramica presenta in anteprima al Cersaie 2010 la collezione “Vogue” nella versione 5mm.

Progetto Vogue5 - ImolaCeramica

Bicottura

Formato: 20x40 cm

Colore: bianco, nero, almond, marrone

 

 


English Text

 

 

company profil

Cooperation, past and present

On June 22nd 1874, Giuseppe Bucci handed over his crockery and majolica factory, dating back to mid eighteenth century, to his workers, with the intention of contributing “to the progress of industry and the economic improvement of its workers”. The founding father’s conviction, reaffirmed in various articles of association and in the Brotherhood Pact, signed by the company’s historic partners, lies at the heart of the company’s style and approach: safeguarding and promoting work as a fundamental asset, for both the individual and society, a primary requirement, capable of transforming not just reality, but man himself. At Cooperativa Ceramica d’Imola the connection between ethics and economics is inseparable; a concept that still today finds its important extension: from factors connected to the work place and human resources, to capital and technology. All these constitute a common good where each worker is called to partecipate following the logics of a cooperative of aggregation and collectivity.

136 years lived with enthusiasm

The history of a passion. Of a great desire for progress: economic, productive and human. The history of the Cooperativa Ceramica d’Imola, Italy’s oldest Work and Production Cooperative, began with these noble principles . More than a century of ceramics tradition, characterised by the meeting of history and culture and culminating in 1874 with the passage to his employees – by Giuseppe Bucci – of the latter’s tableware and majolica factory as a contribution to the “progress of industry and economic improvement of the workers”.

The same passion led, towards the end of the 19th century, to the opening of the Artistic Section and the Imola company’s official debut on the international market. This was a result of participation at the Turin Exhibition, at the behest of Artistic Director Gaetano Lodi. Material quality, the freshness of the colours and decorations, immediately became the trademark of a firm whichentered the 20th century as a front line player, beginning the production of tiles as its primary activity. Historic avant-gardes, new aesthetic, craft and technological requirements were thus integrated to enrich the product range, leading to an inevitable extension of the premises: a late 19th century glassworks was converted, by means of a fine architectural rehabilitation project, into new ceramic production premises. It is still an example of industrial archaeology and currently houses the Museum, the Exhibition Hall and the Workshop. The King of Italy Vittorio Emanuele III visited the Cooperativa Ceramica d’Imola, bearing witness – as many other public and art world figures would – to the Imola companys nationwide fame, a synonym over the following decades for artistic sensitivity masterfully blended with innovative entrepreneurial spirit. A spirit that distinguished the milestones passed from the early 90’s onwards, a period marked by other significant developments:the opening of new headquarters, blending tradition and innovation, and the acquisition of two new companies (I.C.F. in 1991 and Leonardo 1502 in 1993). With the backup of a constantly increasing technological capacity Cooperativa Ceramica d’Imola reached the sector’s production peaks in the 2000’s, meeting the new needs of foreign markets and becoming, in very few years, an international reference point in high quality innovative ceramics: from traditional double-fired Cooperativa Ceramica d’Imola broadened its range to take in single fired and rapid double-fired glazed porcelain Grès and the most modern full thickness Gres porcelain, right down to special pieces, decoration and third firing.Today new sophisticated solutions for the building industry are designed and produced on the premises, such as large sizes, but also solutions for the domestic, urban and industrial sectors. Innovative digital printing techniques (e.g. Colour Definition System) have been patented and applied. Environmental regulations are observed through certified quality management systems and new ecological processes are set up. And still today, when it has become one of the sector’s great international Groups – the actual signature of the most sophisticated Made in Italy worldwide – Cooperativa Ceramica d’Imola draws inspiration from the same passion and the same philosophy: safeguarding and promoting  work and progress as the fundamental heritage of the individual.

 

The Cooperativa Ceramica d’Imola Museum: the historical memory of ceramic art

The museum not only houses a prestigious exhibition, but it is also a historical itinerary passing through the centuries. All documented by unique handmade pieces, vintage photographs, authentic participation certificate of the most important exhibitions; enhancing the proof of the unique capacity for bringing together art and industry. Over one century of collaborative work between Cooperativa Ceramica d’Imola and some of the most important artists of the 1900’s until today in an exhibition at the “G.Bucci MuseumHistorical-Artistic Documentation Centre”. 

The Cooperativa Ceramica d’Imola Museum: the historical memory of ceramic art  Ceramic works by Enrico Bay, Arnaldo Pomodoro, Emilio Tadini, Ugo La Pietra, Mitoraj, Joe Tilson, Hsiao-Cin and Remo Brindisi and also important company consultancy by designer Gio Ponti and much, much more from the end of the 1800’s to the present days. Designer collections that make the G.Bucci company museum an exhibition that is unique in the world: the rich heritage of our ceramic art.

Art, industry, people: the group strength

 

Art and Industry. Two cores fused in one single production concern. The Cooperativa Ceramica d’Imola’s international success grew out of this exclusive mix. A project synergy which, since our participation at the 1884 National Exhibition in Turin, has been at the constant service of today’s market leader Group – symbol of Made in Italy worldwide – working closely with professionals, distributors and end users to supply solutions interpreting and anticipating new trends in ceramic design and technology: customised services, solutions designed to meet the sales partners needs  in  design and installation of a wide range of products and brands. A Group equipped to compete at top levels on the international scene: 4 brand names on the market – ImolaCeramica, LaFaenzaCeramica, LeonardoCeramica and ClipTile – 7 production sites with more than 1.900 employees, a production capacity of around 25.000.000 sq. m. for residential and non-residential buildings, a consolidated turnover that exceeds 300.000.000 Euros and export levels reaching 70% of the Group’s industrial tile production. Figures that underscore a constant commitment to achieving increasingly higher quality standards: technological innovation and design research are the Company’s mission and priority, conf rmed by investments of more than 130.000.000 Euros in the three year period 2006/2008. Figures and results which, however, are never separated from the Group’s deep roots in the territory, with its 136 years of history and achievements.  What backs up the strength of f gures is the wealth of personnel, of the values and experience they are able to transmit. Art and Industry then, but also Industry and Human Values, have always been the Group’s strongpoint: the exclusive ingredients which fascinated and still fascinate everyone who comes into contact with us. Resources which Cooperativa Ceramica d’Imola continues to believe in and acknowledge after 136 years. Values to invest in for the achievement of future industrial priorities.

 

 

The  bee Bee Italian 1874

Sign, word, shape

In 2008 Cooperativa Ceramica d’Imola launched itself on the market with a coordinated group image. A complete restyling of the tools used by each individual brand of Cooperativa Ceramica d’Imola in its public relations, has been carried out  to emphasise the fact that it belongs to a “group”. In terms of graphics and concept ( “signs, words and shapes”) the aim was to identify elements that could show both the homogeneities and peculiarities of each brand at the same time.

The Group idea through a pay off

 

The new pay off was developed on a textual level. It is an element that has the role of identifying, localising and highlighting a confine of meanings. The pay off research means discovering, sharing and nominating a place that has no frontiers , but that represents an immaterial dimension, the right place for  ideas, roles, experiences, history, aspirations, ideals and individualities that live together in Cooperativa Ceramica d’Imola. The pay off, an element that has the aim of creating a connection.

because it is the pure animal par excellence: highly social; it understands only what is commonly useful and the good for the whole group and acts accordingly. The Cooperativa Ceramica d’Imola bee has been the symbol of unity and of distinction since 1874. It brings together the old and the new. It is the emotional and rational sign of an identity. Cooperativa Ceramica d’Imola is a group with several “civitas”, each different, living together in a group, uniform in the quality of the work expressed.

because Creativity, Activity, Art, Industry, History, Tradition, Culture, Territory, Design, Cooperation, Research, Values, Technology, Continuity and Success integrate in synergy at Cooperativa Ceramica d’Imola. A set of elements that are heavily and exclusively human and exclusively Italian, and that in the products turn into an added value of a style, a taste and a quality that is totally unique and inimitable. If this is the way it is, then decorating your home with Cooperativa Ceramica d’Imola means living an archetype of totally Italian beauty.

because this date is a strong recovery of the historical dimension, of the tradition and sense of belonging to Cooperativa Ceramica d’Imola through the valorisation of the founding date that turns into a characterising element for the pay off. 

Cooperativa Ceramica d’Imola expresses the most concrete, content and virtuous synthesis between history, human values, tradition, culture and production.

 

 

Cooperativa Ceramica d’Imola and the environment

Nature and technology combine to give birth to a new concept in ceramic tiles which places the relationship between man and the environment at the centre; an inseparable combination for the conscious achievement of eco-efficient corporate principles as well as those of environmental eco-compatibility, sealed with important recognitions such as ISO 14001 Environmental Certification, the Emas Registration, the production of ceramic products with the Biogres and Progetto Life trademarks.

 

 

 

ENVIRONMENTAL CERTIFICATION ISO 14001

The environmental management system of Cooperativa Ceramica d’Imola - in reference to the UNI EN ISO 14001 Normative-  was imposed on the basis of the following principles:

Protection of the environment and natural resources: Cooperativa Ceramica d’Imola strongly believes in the value of the environment and feels that its industrial production objectives should be pursued and fulfiled using strategies and facilities that allow the optimal and efficient use of the resources and in complete respect of the environment. It is for this reason that Cooperativa Ceramica d’Imola focus on minimizing the environmental impact of its production of ceramic tiles and optimizes the use of natural resources thanks to the recycling processes which recover the waste from the various raw and cooked processing as well as optimizing the water supply resources and the reutilization of recyclable material for packaging.

Efficient and efective energy policy: Through the introduction of optimized plant solutions, Cooperativa Ceramica d’Imola is devoted to constantly reducing the energy consumption of the production processes. The majority of the electrical energy utilized is produced in-house through the use of the most modern cogeneration systems.

Respect for the ecosystem: Cooperativa Ceramica d’Imola is dedicated to minimizing the environmental impact of its industrial production in order to protect the entire ecosystem. Therefore, Cooperativa Ceramica d’Imola completely recovers all of the water used in the working processes thus reducing the discharge to zero; it performs continual monitoring of the significant emissions in order to achieve a high level of reduction of the pollutants that are critical to the environment, it conducts complete differential waste collection of the paper, plastic material, wood, steel and copper.

 

 

 

COOPERATIVA CERAMICA D’IMOLA OBTAINS EMAS CERTIFICATION 

Through the implementation of a precise company policy on sustainable development, Cooperativa Ceramica d’Imola has obtained Eco-management and Audit Scheme (EMAS) registration. This is an important recognition on a European level that aim at the continuous improvement of production standards and awareness of all of its employees in terms of protecting the environment.

The EMAS system is a voluntary awareness for those companies committed to evaluating and improving their environmental efficiency through a more rsponsible choice of buying and management, a more careful use of air, water, territory, raw materials and energy.

EMAS Certification represents for Cooperativa Ceramica d’Imola one of its communication instruments for the company’s eco-sustainable commitment in its industrial sites under two main profiles

- Efficiency in preventing environmental degradation thanks to the implemetation of a large range of skills concerning environmental problems in the ceramics sector, in its prevention means, waste plant management and controls especially in terms of waste water and atmospheric polluting agents released emissions;

- Transparency thanks to its continuous dialogue with consumers, citizens, public administration offices with the consequent aim of directing the market towards the choice for products and services with low environmental, social and economic impact. 

Note: Emas Registration obtained for Casalfiumanese plants

 

 

 

BIOGRES

Cooperativa Ceramica d’Imola and the environment

Cooperativa Ceramica d’Imola has undertaken a new project: to create its own porcelain stoneware composed of a blend which combines traditional mixes with materials that derive from the recovery of raw and cooked scrap as well as the residue from the depuration processes. This combination gives birth to the Biogres brand which characterizes the production of Cooperativa Ceramica d’Imola with ecological quality and aesthetics. The Biogres brand products have the following distinctive characteristics:

- 100% reutilization of the raw waste, with the reduction in the use of new prime materials and protection of the natural resources;

- 100% reutilization of the water used for processing and consequent reduction in the water requirement, thus protecting the water resource of the territory;

- 100% recycling of the cooked waste; - Reutilization of the non-ceramic waste for the recycling processes and

using them in other production processes; - 100% recycling of the depuration residue; - 20% reduction of the energy consumption through the installation of high energy performance system solutions; - Over 95% of the energy required is generated through in-house production

using cogeneration systems; - 15% reduction of the CO2 emission; - Absence of volatile organic substances; - Containment of the emissions into the atmosphere which is by far inferior to the environmental limits required by the Italian legislation.

 

 

Life 05 ENV/IT/00875 P.S.V. project (Polishing Sludge Valorisation)

Cooperativa Ceramica d’Imola has received recognition on behalf of the European Union which has chosen the P.S.V. project for the Life Ambiente project which involves the creation of an ecological process for the utilization of the waste that derives from working the ceramic and similar materials (marble, granites) with the fine tuning of an innovative process that involves reactive sintering. Apart from the recovery and utilization of the primary and secondary material, which are currently stocked at the dump, this process involves zeroing the environmental impact of the processes that involve smoothening and working the ceramic material and the generation of new products that are entirely recyclable.

 

 

System Certification in terms of quality

Cooperativa Ceramica d’Imola has obtained the Quality System certification in relation to the UNI EN ISO 9001 Normative for the design, production and marketing of ceramic tiles for all of the production types.

Implementation of this system has the following objectives:

- achievement, through adequate management of the technical and system resources, of the ongoing improvement of the production processes;

- guarantee the correct use, efficienc, reliability and dependability of the results of the measurements and tests through the planning of the maintenance and the control of the systems, equipment and instrumentation;

- contribute to the improvement of the social context of which it is part and in terms of the people and the environment into which it is integrated.

From the tradition of double firing, to single firing and rapid double firi From glazed porcelain stoneware to the innovative 5 mm porcelain stoneware. Special pieces, decors, innovative products for large construction projects. In the Cooperativa Ceramica d’Imola plants, each day we look for the most highly performing technical and aesthetic solutions for contemporary architecture.

Colour definition syste

Colour Definition System is an innovative system that makes the creative space of decoration of floors and cladding potentially infinite. A vy large number of different tiles that interpret the new concept of image and matter dynamism in a brand new way, thanks to the simultaneous use of different graphic solutions. Colour Definition System is a world of endless aesthetic solutions, as well as a world of high graphic definition, chromatic clarity and technological qualit. No limit to the perfection of decoration (over 4,000 nozzles and 200x924 dpi resolution) and absolutely superior aesthetic impact for products that have a more natural and real look, thanks to the extraordinary definition of colours, ranges and decorations. 

 

 

The close cooperation between research and industrial production led the Cooperativa Ceramica d’Imola to increasingly develop innovative solutions to meet diversif ed living needs. This approach and the relevant company know-how resulted in the creation of a porcelain tile only 5mm thick which will further increase the application, a concentrate of innovation produced in accordance with standard UNI EN ISO 14411-G which regulates ceramic production in porcelainized Grès as BIII UNI EN 14411-L double – f ring. Less thickness and weight are advantageous factors for certain uses: the 5mm can be used both for paving and facing.

Advantages of the 5mm

1  - 5mm thickness means that the existing surface can be covered without the need to demolish f oors or walls in the living spaces, thus reducing the disturbance and operation costs.

2  - The 5mm is not only synonymous of innovation but also of ecosustainability since the reduced thickness results in lower environmental impact because:

- less raw materials are involved in production and packing; - energy consumption is less because less time is required for the production process; - there is lower consumption of oil-based products during transport due to the limited weight, thus limiting the dispersion of elements that pollute the environment and are harmful to humans.

3  - The reduced weight of the 5mm, about 13.5 Kg per sq. m., means that the tiles are easier to handle during f xing and transportation and can be cut with a glass-cutter.

4  - Same technical performance as Bla UNI EN 14411-G porcelain stoneware and as BIII UNI EN 14411-L double – f ring.

5  - The surface of the 5mm can undergo all the glaze and f nishes applications thus ensuring a multiplicity of aesthetic solutions.

 

 

Brands

ImolaCeramica

A wide range designed to satisfy all decorating needs. Ideal for harmoniously bringing together aesthetics and practicality. The perfect capacity for decorating residential settings, with rich solutions created for architects and designers of important works in modern construction.  

Production technology: Full body porcelain tiles Glazed porcelain tiles Single fired tile Double fired tile

Currently project range:111

www.imolaceramica.it

 

 

ADV

Production technology: Single fired tile Double fired tile Glazed porcelain tiles

Currently project range:47

www.lafaenzaceramica.it

laFaenzaCeramica

Material expresses a new elegance in advanced design solutions. Decors with precious effects, innovative surface effects, quality glazes with aesthetic impact, a rich range of modern chromatic shades ideal for high level ceramic projects. An innate aesthetic and technological research that translates into collections that are perfect for the most sought-after settings. 

Faenza and its ceramic tradition are the unique inspiration for a new design creativity. A production approach that was founded in 1962 and that is characterised by the name of Carlo Zauli – Creative Manager and company designer since the early 1990’s. Zauli designed works that are still today exhibited in prestigious international museums such as the Victoria&Albert Museum in London. He is the author of an itinerary characterised by the most sought-after art and elegance.

 

 

ADV

Marchi

leonardoCeramica 

Perfection lies in the balance between style and technology that together design the outlines of creativity. From a rigorous design in respect of man and his rules for living comes LeonardoCeramica. Geometry and domestic harmony, technology and living design for an art that becomes industry: imprints, colours and lights inspired by nature to reach its most minimal essence.

Production technology: Full body porcelain tiles Glazed porcelain tiles Single fire

Currently project range:26

www.leonardoceramica.it

 

 

ADV

Brands

ClipTile

CERAMIC FLOOR TILE WITH AUTOMATIC CLIP

Research into high performance ceramic materials has resulted in a product exclusive for its technical characteristics and aesthetic quality. ClipTile is a system for tiles in porcelainized grès which, thanks to the innovative plastic frame with precision automatic clip, can be laid perfectly in a few simple steps. A fast, versatile system for elegant flooring in the home and in the workplace

ASY AND QUICK TO INSTALL

AUTOMATIC ANCHORING WITH MECHANICAL PRECISION

SUITABLE FOR HEATED FLOORS

REUSABLE IMPACT NOISE REDUCTION OF -18 DB INSTALL WITHOUT GLUE OR GROUTING FOR JOINTS NO PROBLEMS, NO DIRT, NO NOISE HYPOALLERGENIC AND NO EMISSIONS

READY FOR USE

FIRE REACTION CLASS 1

 

 

ADV

Brands

ImolaTecnica

Imola Tecnica is the branch of Cooperativa Ceramica d’Imola created to provide designers with a swift response. A response granted by incomparable products and service. Finally the reliability of a single consultant for important building projects: starting from the executive design of the project, through technical assistance and f tting of the materials. Technical solutions for ventilated walls to innovative raised f oors. A complete service, highly personalised to your every planning needs.

VENTILATED WALLS

Thanks to its modular f exibility, it is the ideal way to enhance the aesthetic of any type of space, obtaining a modern appealing cladding solution. Ventilation, permeability thermo-acoustic insulation, makes the ventilated façade system the most reliable solution for the protection of any kind of building. It ensures the maximum well being of the construction in any modern restoration: a guarantee for a healthier and more ecological living space, while saving energy and ensuring us an unspoilt environment. 

RAISED FLOORS

A high performance solution for a modern and f exible management of settings. Ideal for large indoor areas with technological solutions: electric, telephone and computer lines and heating and air conditioning f ttings to guarantee functionality and comfort in work areas. Ideal also for outdoors thanks to the use of the Darwin Floor Brown panel with its unique characteristics in response to all of the strictest in security, environmental and performance standards.

 

 

 

Brands

Imolarte

As early as the end of the 1800s, at the peak of the Bella Epoque, the products made by Ceramica d’Imola were appreciated for their fresh colours and decors. They received awards and acknowledgements in numerous contests and trade fairs, which were vehicles for arousing the interest of the national and international markets in Imola ceramists. Even when in 1913 the production of tiles for wall coverings was started, the Artistic Division continued to work and preserve the precious artistic.

Legacy of the Company. Over the decades, the industrial production prevailed, but undoubtedly its success was also due to the fortunate combination of technological research, art and culture that only a company so full of history can claim.

 

 

 

COOPERATIVA CERAMICA D’IMOLA

Cooperativa Ceramica d’Imola: when eco-sustainability joins with the production processes

Respect for the environment and people are the strong points of an effective and efficient company policy

These days the expansion of human activity moves at the same pace as the reduction of the capacity of the ecosystem to regenerate itself. An example of this is the indiscriminate exploitation of natural resources, such as oil, or the deforesting of the Amazonian jungle: if the ecosystem had an elevated rhythm of production, we wouldn’t be worrying about our own needs and those of the future generations! It is for this reason that today, more than ever, eco-sustainability is a value to follow and identify with.

In such a framework, Cooperativa Ceramica d’Imola, always attentive to the dynamics that concern the respect for the environment and the person, has already been working for several years. Through adequate identification and installation of the technical resources and plants, the company is moving closer all the time to a “Green” policy geared towards a company that is focused on eco-efficiency and sustainability; in order to be “effective and efficient” in a world market that is always more global, but without for this reason leaving behind some fundamental values of company ethics. Being ambassadors in the world of Made in Italy also happens because of choices of responsibility, and not only productivity. 

Cooperativa Ceramica d’Imola has activated a series of initiatives to make itself and its employees “ecologically aware” and more attentive in their daily activities. 

Everyday, Cooperativa Ceramica d’Imola recovers 98% of the waste that derives from their own industrial activities and offices, reconverting it into other uses (percentual certified by Certiquality, Ref. Norm ISO 14001).

 

Everyday, Cooperativa Ceramica d’Imola saves the equivalent of approximately 11 tons of oil (the quantity required to make 4 round-the-world trips with a car!) thanks to the installation of the last 3 co-generation plants (currently there are 6 of them installed, of various sizes). The savings made by such plants are certified, or are in the course of certification, by the Electrical Energy and Gas Authority.

Everyday, for the benefit of the national electrical system, Cooperativa Ceramica d’Imola is ready to suspend, without receiving any advance warning and in any hour or day of the year, the electrical supply to its own industrial plants, for a noticeable reduction of energy traffic. All of this is to ward off any possible interruptions of electrical current, caused by congestion in the network traffic, along with a relative Blackout, done in order to protect the citizen, their homes, workplaces and schools. Such adhesion to the programme of possibility of interrupting the electrical supply is regulated by the AEEG deliberation number 289 of 2006 and 122 of 2007. 

Cooperativa Ceramica d’Imola offers its contribution in support of the guaranteeing domestic consumption of natural gas: indeed, when faced with exceptional events that could in some way endanger the distribution of gas during the winter months and could put the final clients in a risk situation, it has agreed that it would reduce the consumption of methane, so as to ward off any possible interruptions to domestic users. (AEEG deliberation number 200 of 2009).

 

Talent for Tiles: Cooperativa Ceramica d’Imola promotes a competition dedicated to urban “non-places”

Students from five design and architecture schools in France, Sweden, Germany and Italy will participate in this 2010 edition.

“Talent for Tiles 2010” is the title of the first edition of the international competition on the innovative uses of ceramics, as seen in an urban key, promoted by Cooperativa Ceramica d’Imola and coordinated by Aldo Colonetti (Scientific Director IED – Ottogano Director), with the collaboration of Michele Capuani and the Cumulus Association (International Association of Universities and Colleges of Art, Design and Media).

The interest of this first edition will be directed towards those spaces that lie between buildings, between streets and buildings, on the neglected vertical spaces, on all those places that planning does not consider. It is precisely in the attention dedicated to the “non-places”, or in the absence of them, that one measures overall urban quality, the pleasure and the liveability of the cities.

The new technologies for the production of ceramic material open new possibilities for the realisation of coverings and products for recognisable urban decoration. This competition aims at producing projects for the large vertical surfaces of the future cities, enlarging the range of action of ceramics, shifting it in other urban decoration uses (surfaces, urban elements, vertical walls), in contamination with other materials (plastic, glass, aluminium, etc.). Without obviously omitting all the aspects joined and connected to sustainability: in the case of projects of urban redevelopment, especially in the increase of filtering surfaces, and of the green area available pro capita, recycling and reuse of materials.

The competition is open to students in international design and architecture schools. In this first edition the participating schools are: Ecole supérieure d'art et design de Saint-Etienne (France), IED of Rome, ISIA of Faenza (RA), Lund University (Sweden), Schwabisch Gmund University (Germany).

All the projects must be delivered on or before 31 December 2010 and undergo the evaluation of the Jury, which will select the 3 best projects.

Members of the jury of the first edition of the “Talent for Tiles” competition are several illustrious personalities such as: Mario Botta (architect), Marc Sadler (designer), Santiago Miranda (designer), Marco Romano (historian – urban planning), Stefano Bolognesi (President Cooperativa Ceramica d’Imola) and Matteo Zauli (Director of the Carlo Zauli Museum).

Cooperativa Ceramica d’Imola will make a themed collection of the projects that have been realised in addition to exhibiting the same at the Triennal of Milan on occasion of the Furniture Exhibition planned for April 2011.

Talent for Tiles: Cooperativa Ceramica d’Imola promotes a competition dedicated to urban “non-places”

Students from five design and architecture schools in France, Sweden, Germany and Italy will participate in this 2010 edition.

“Talent for Tiles 2010” is the title of the first edition of the international competition on the innovative uses of ceramics, as seen in an urban key, promoted by Cooperativa Ceramica d’Imola and coordinated by Aldo Colonetti (Scientific Director IED – Ottogano Director), with the collaboration of Michele Capuani and the Cumulus Association (International Association of Universities and Colleges of Art, Design and Media).

The interest of this first edition will be directed towards those spaces that lie between buildings, between streets and buildings, on the neglected vertical spaces, on all those places that planning does not consider. It is precisely in the attention dedicated to the “non-places”, or in the absence of them, that one measures overall urban quality, the pleasure and the liveability of the cities.

The new technologies for the production of ceramic material open new possibilities for the realisation of coverings and products for recognisable urban decoration. This competition aims at producing projects for the large vertical surfaces of the future cities, enlarging the range of action of ceramics, shifting it in other urban decoration uses (surfaces, urban elements, vertical walls), in contamination with other materials (plastic, glass, aluminium, etc.). Without obviously omitting all the aspects joined and connected to sustainability: in the case of projects of urban redevelopment, especially in the increase of filtering surfaces, and of the green area available pro capita, recycling and reuse of materials.

The competition is open to students in international design and architecture schools. In this first edition the participating schools are: Ecole supérieure d'art et design de Saint-Etienne (France), IED of Rome, ISIA of Faenza (RA), Lund University (Sweden), Schwabisch Gmund University (Germany).

All the projects must be delivered on or before 31 December 2010 and undergo the evaluation of the Jury, which will select the 3 best projects.

Members of the jury of the first edition of the “Talent for Tiles” competition are several illustrious personalities such as: Mario Botta (architect), Marc Sadler (designer), Santiago Miranda (designer), Marco Romano (historian – urban planning), Stefano Bolognesi (President Cooperativa Ceramica d’Imola) and Matteo Zauli (Director of the Carlo Zauli Museum).

 

 

Ceramic flooring with an automatic clip

Cooperativa Ceramica d’Imola presents ClipTile: the synthesis between technique and aesthetics suitable for domestic and commercial environments

Technological research connected to the development of new products is one of the foundations of the entire activity of Cooperativa Ceramica d’Imola. In this framework ClipTile was born. It is a system for stoneware that, thanks to the innovative plastic support with a precision automatic clip, allows state-of-the-art tile laying requiring only a few, simple steps.

ClipTile is quick to lay, versatile and elegant. The pavements created utilising this system, which artfully combines technique and aesthetics, are ready to use and may be walked upon immediately after laying, in that there is no need for glues and grouts for their application and consequently, the risks of dirtying them are also eliminated.

The elevated technical performance (class Bfl-S1 flame resistance, suitable for heated flooring, elevated acoustic absorption, anti-allergy) and the great variety of aesthetic solutions (Through-body stoneware and glazed stoneware, with natural, lapped and brilliant sanded finishing, with a wide range of chromatic and format solutions) make ClipTile a valid system for flooring of the domestic environment and for those of commercial environments, small or large. 

Ideal for renovations – the technology of dry joints, without glues, allows precise laying on any type of old flooring: marbles, granites, ceramic tiles, terracotta, linoleum, without the need for demolition – ClipTile is also perfect for new flooring, adapting itself to the cement preparation and to any kind of support.

 

Beelog: the new blog by Cooperativa Ceramica d’Imola

A space dedicated to the sharing of ideas in the world of ceramics

On the occasion of Cersaie 2010, Cooperativa Ceramica d’Imola is putting online Beelog (http://blog.beeitalian.it), the new company blog born with the objective of being a channel of dialogue and encounter with other “internauts”; it is a space dedicated to the sharing of ideas in the world of ceramics. Architects, planners, designers, hobbyists, users looking for ideas for their own homes, even those who are only curious: all of them are called to consult and to intervene on Beelog.

The blog is structured in various sections, because there are different themes that can be considered. Among the pages of the blog one can discuss the themes and articles regarding the world of ceramics, visiting the places and listening to the voices of architecture with the category Walk On, being astounded at the multiple forms and applications of the ceramic materials with the section Around the World, discovering the history that links the ceramic art of Cooperativa Ceramica d’Imola and the archives of the C. Gucci museum with the section Art Discovery and visiting important trade fairs and important events of the sector among the pages of the Events section.

The graphic elements that define the layout of the blog are dominated by the colours yellow and black, mirroring the distinguishing marks of the company’s trademark. The consultation and the updating of the arguments and the discussions will happen by means of the classic instruments of weblogs and more in general of the 2.0 universe: categories, tags, rss feed, widgets.

A page on facebook accompanies the blog (Cooperativa Ceramica d’Imola), as well as a  youtube channel (http://www.youtube.com/user/CoopCeramicaImola) and a twitter profile (http://twitter.com/CoopCerImola).

 

 

CERSAIE 2010 PREVIEW

Phyllite by LeonardoCeramica: stone-effect with an ancestral feel

Two sizes and five colours for those who love modern decoration

A noble black stone, Ocean Black, to give origin to a collection that is based on material, minimal and fascinating: Phyllite by LeonardoCeramica, presented in advance preview at Cersaie 2010. It is fascination that comes from afar, seeing as how this new project in rectified glazed porcelain is inspired by the re-elaboration of a stone that dates back millions of years ago. In two formats and five colours, among which moss and cement, Phyllite is particularly suitable for those who love modern decoration.

Project Phyllite - LeonardoCeramica

Glazed porcelain, rectified

Sizes 60 x 60 cm, 45 x 90 cm

Colours: white, almond, moss, black, cement

 

 

Resine by LeonardoCeramica: a shining matter

A real expression of creativity, versatility and design

Resine by LeonardoCeramica  improves modern living environments and minimalistic bathroom decoration thanks to a surface always in motion, dynamic and thought of as an emotional texture in continuous growing of matter. A full body porcelain with natural or shiny effect, designed to reflect, gather and absorb light. Sinuous and thread-like designs cross each other until they multiply the surrounding space. Soft concentric circles give life to stylish floral patterns. Then again: toned ruling like magnetic waves, low relief rounding like elegant exaltations of space, in a continual overlapping of shapes and colours, light and shadows. The range of tones is actually one of the strong points of the Resin Project: from white to grey, from beige to black, from the sand to the musk all the way to the brown or to the brick nuance, this collection is a real expression of creativity, versatility and design.

Project Resine - LeonardoCeramica

Full body porcelain

Sizes: 30x60 - 60x60 cm

9 colours: white, grey, beige, black, sand, musk, cement, brown, brick

Surfaces: natural and vitrified

 

 

Sherpa by LeonardoCeramica: for dressing settings of elegance and style

A collection for the residential and commercial sectors

Sherpa by LeonardoCeramica is a large project of sober, clean and rigorous beauty. The perfect mix between the aspect of the stone and the great technical quality that gives life to a strong and discreet personality and an intense textured expressivity. This is Sherpa, capable of dressing settings of elegance and style making them pleasantly welcoming. The richness of the range of formats, rectified and single calibre, means versatility in the various installation solutions and therefore extreme design freedom. Complete and essential is also the chromatic variety that is enriched with two surface finish possibilities, structured or lapped. Sherpa is dedicated to a residential use and light or heavy commercial use.

Project Sherpa - LeonardoCeramica

Full body porcelain

Sizes: 30x60 - 60x60 – 30X90 – 60X90 cm

9 colours: white, grey, brown, almond, black

 

 

Word-Up by LeonardoCeramica: street art becomes decor

Walls decoration like modern murals with graffiti, writing and patchwork decor

Street art turns into decor and becomes the protagonist of the new Word-Up collection created by LeonardoCeramica and presented in advance preview at Cersaie 2010. Graffiti, writing, patchwork decor find their place in the porcelain tiles part of this  project. The domestic spaces are thus reinvented, taking their cue from a modern expression of creativity that normally is found on the walls of the city, in an open urban context. Word-Up flooring proposes full-through glazed porcelain, in the formats of 30 x 60 and 60 x 60 cm, with basic colours to better emphasise the underground decor of the project.

Project Word-Up - LeonardoCeramica

Full-body  rectified monocaliber porcelain

sizes 30 x 60, 60 x 60 cm

5 colours: almond, cement, beige, grey, black

 

 

Scaldis by LaFaenzaCeramica: a natural soul

Un progetto per ambienti intimi ed avvolgenti

Even home has a soul that needs to be wrapped up, surrounded and dressed in a totally natural embrace. And thanks to its porous and irregular exteriority, dense with intense chromatic and textured suggestions, Scaldis by LaFaenzaCeramica transmits warmth to the surfaces, defining intimate and welcoming settings. The variety of colours offers a range of different shades from the lighter and brighter to the darker and more intense. The slight shade variation guarantees the perception of absolute naturalness that Scaldis has in its soul.
Project Scaldis - LaFaenzaCeramica

Enlargement Cersaie 2010:

Glazed porcelain

Sizes: 16x49 cm

5 colours: beige, dark grey, grey, black, brown

Glazed porcelain tiles 50X50 cm
Glazed porcelain rectified single calibre tiles 49x49

 

 

Sierra by LaFaenzaCeramica: warm wood grains

A collection with a chic-retro spirit, carried out with the Colour Definition System technology

Sierra by LaFaenzaCeramica proposes warm and refined surfaces that are inspired by the antique French technique of decapé: the wood grains stand out as clear and soft patterns that appear on the darker colour of the background due to an artificially created wear. All of it in a style of shabby-chic, combination of elegance and wear to recover the romantic flavour of objects and surfaces that have been lived in, which speak about time. Ideal aesthetic solution of finishing both for surfaces in environments that are in a contemporary style as well as those that bring about a retro atmosphere. Sierra is realised with the Colour Definition System: a system that allows limitless aesthetic possibilities, extremely high-definition graphics and equal chromatic clarity and quality.

Project Sierra - LaFaenzaCeramica

Glazed porcelain, rectified, monocaliber

Sizes: 50 x 100 cm, 16.5 x 100 cm

6 colours: white, beige, sand, grey, black, brown

 

 

Venier by LaFaenzaCeramica: the elegance of Venetian stucco

A collection for refined, timeless environments

For Venier by LaFaenzaCeramica, a maxi-format in double fired tile measuring 30 x 90 cm to express the great craftsmanship of the finishing in Venetian stucco: layers that are finely laid by spatula and successively waxed, combined with the use of intense colours and arabesques, communicate preciousness and personality of the environments. Overlaying and shadings, realised with the Colour Definition System (a system that allows limitless aesthetic possibilities, high definition graphics and equal chromatic clarity and quality), rendering the surfaces of the project vibratile to the rays of light, recreating the magic of refined, timeless environments.

Project Venier - LaFaenzaCeramica

Double fired tiles

Format 30 x 90 cm

9 colours: white, grey, blue, turquoise, sea green, almond, pink, orange, red

Glazed porcelain flooring

Format 45 x 45 cm

5 colours: almond, pink, red, white, grey, turquoise

 

 

Frisia by LaFaenzaCeramica: the cement-effect in a large size

For living environments of unequalled personality

For those who love design and sophistication in their decoration, the novelty of Cersaie 2010 comes from LaFaenzaCeramica and it is called Frisia. It is rectified monocalibre glazed porcelain, in large sizes (50 x 100 cm and 60 x 60 cm) and basic colours for a captivating and intriguing cement effect. Frisia is an extremely and wilfully minimal project, particularly suitable for lofts and ample domestic areas, able to give the living environment its own metropolitan taste that completely enhances the most modern and futuristic architecture. This is also thanks to the use of Colour Definition System digital print technology, which makes every tile unique because it allows limitless aesthetic possibilities, high definition graphics and equally chromatic sharpness and quality. All characteristics that find their own synthesis in Frisia. 

Project Frisia - LaFaenzaCeramica

Glazed porcelain

Rectified monocaliber

Sizes : 50 x 100 cm, 60 x 60 cm

Colours: beige, white, grey, black

 

 

Nabis by LaFaenzaCeramica: the softness of colour

A collection of finely lined tiles, for extremely refined bathrooms

The finely lined surface texture, realised with the Colour Definition System technology (a system that allows endless aesthetic possibilities, extremely high-definition graphics and equal chromatic sharpness and quality) tempers and softens the colours. The wide chromatic range in which the Nabis project by LaFaenzaCeramica  is articulated allows combinations that are always new, in which warm colours mix with cold colours in delicate and appealing shading. Thin monocolour bands, bands with a geometric or floral stylised design, in macro dimensions or micro-texturised, are the multiform reinterpretation of a central theme in the decorative sphere. All of it for a play of combinations that makes Nabis a project that combines the classical feel of the decorative themes to the compositional freedom of the contemporary. 

Project Nabis - LaFaenzaCeramica

Double fired tiles

Format 20 x 40 cm

10 colours: white, dark grey, almond, sand, light blue, dark blue, light green, dark green, lavendar, violet

Accompanying flooring: Project Cadmo

Glazed porcelain

Format 40 x 40 cm

7 colours: almond, sand, violet, white, dark grey, green blue

 

Opium by LaFaenzaCeramica: subtle decors for refined bathrooms

A collection in modern colours, refined and warm nuances

Subtle decors with threadlike elements are the characteristic elements of Opium, the new project LaFaenzaCeramica will present in preview at Cersaie 2010. The imagination merges with the concrete and thus the bathroom environment, from the wall tiles in double fired 25 x 60 cm tiles to the floor tiles in glazed porcelain 40x40 cm, assumes its own elegant identity. An identity made up of modern colours, refined and warm nuances: almond, brown, beige, green, white, dark grey to then arrive even at violet and lilac.

Project Opium - LaFaenzaCeramica

Flooring in glazed porcelain

Format 40 x 40 cm

5 Colours: almond, brown, white, dark grey, violet

Covering in double fired tiles

Format 25 x 60 cm

8 Colours: almond, brown, beige, cement, white, dark grey, lavender, violet

 

Borgogna by LaFaenzaCeramica: new collection of the Biogres brand

Respect for the environment joined with refined design

The inspiration of the Borgogna collection by LaFaenzaCeramica, novelty of Cersaie 2010, comes directly from the land and the stones of the French region with the same name. A land rich in art and culture, history and tradition, with rolling hills and endless vegetation. Glazed porcelain, Borgogna is a product realised with Biogres (exclusive brand of Cooperativa Ceramica d’Imola): a tile body composed of  traditional materials deriving from the recovery of raw and fired scraps, as well as the residue of waste treatment. The result: considerable advantages for the environment, without neglecting the refined design that has made the products of LaFaenzaCeramica one of the symbols of Made in Italy ceramics in the world.

The principle characteristics of the products with the Biogres brand, and therefore also of the new Borgogna collection are: 100% recycling of the raw scraps, with reduction of the use of new raw materials; 100% reusing of the process waters and consequential reduction of water needs; 100% recycling of the fired scraps; reuse of non-ceramic wastes for the recycling processes, implementing them in other productive processes; the 100% recovery of the waste treatment residue; 20% reduction of energy consumption by means of installation of high yield plant solutions; 15% reduction of the CO2 emissions and containment of the atmospheric emissions to levels that are inferior to the required environmental limits of Italian law. Furthermore, 95% of the electrical energy needs required to make the Biogres products are generated with self-production, by means of co-generation plants.

Project Borgogna – LaFaenzaCeramica

Glazed porcelain

Sizes : 60 x 60, 30 x 60, 45 x 45, 33.3 x 33.3 cm

5 Colours: grey, dark grey, black, almond, beige

 

 

Cadmo by LaFaenzaCeramica: the beauty of sobriety

A glazed porcelain suitable for refined domestic environments

The Cadmo collection by LaFaenzaCeramica takes its name from ancient times. Cadmo, indeed, is a figure from Greek mythology, considered as the founder of the city of Thebes. Born from this idea is the project that proposes, in a single 40 x 40 cm format of glazed porcelain, passages of blue and green, shades of cold or burnt browns down to a plum violet, with effects that are always soft and delicate.

Cadmo is particularly suitable for floors of refined domestic environments, with a finely lined and semi-shiny surface, which follows the trend of the moment in which texture and refined points of colour are a clear reminder of the themes of nature.

Project Cadmo - LaFaenzaCeramica

Glazed porcelain

Format 40 x 40 cm

8 colours: almond, dark grey, dark green, blue, sand, green, violet, white

 

 

Escape by LaFaenzaCeramica: full-body modern and chic

A project designed by soft marble veining on its surface

Modern and chic: a pair of concepts that find their perfect synthesis in the new Escape collection designed by LaFaenzaCeramica. Suitable for floors and walls for residential and commercial environments, both with light and heavy traffic, this full-body glazed porcelain shows on its surface soft marble veining. It is a specific mark for a project with clear multi-use purpose.

Project Escape – LaFaenzaCeramica

Full-through glazed porcelain

Sizes: 30 x 60, 60 x 60 cm

6 Colours: dark grey, beige, black, grey, almond, brown

 

 

Ortona by ImolaCeramica: elegance is basic

The elegance of an extremely clean and essential style

Getting noticed without a great to-do. Ortona was created to give living areas the elegance of an extremely clean and essential style: a subtle ceramic touch consisting of imperceptible nuances of tone, light materic pointillism, slight gradations of light that can be harmoniously set in all types of interiors and architectonic spaces. The range of decorations and chromatic timbres also highlights the basic spirit of a sober collection with a discreet impact, refined and scarcely hinted at decorations: geometric forms or floral motifs in chiaroscuro contrast with the uniformity of the ceramic background. The colours are warm and classic shades from beige to dark grey, designed for traditional living contexts.

Project Ortona- ImolaCeramica

Enlargement Cersaie 2010:

Flooring in Glazed porcelainized 60x60 cm

5 colours: almond, beige, brown, grey, dark-grey

Flooring in Glazed porcelainized  33,3 x 33,3 cm, 45 x 45 cm

Colour: almond, beige, brown, grey, dark-grey

 

 

Tivoli by ImolaCeramica: the stone effect in a modern interpretation

Four sizes in interchangeable modules that can create a multitude of compositions

Tivoli by ImolaCeramica proposes the stone effect of the splendid Roman villas and temples in a modern interpretation with a realistic reproduction of these materials, which witness in our days the splendour of the magnificent Roman temples. A history with deep fascination is elicited, thanks to the use of Colour Definition System technology (a system that allows endless aesthetic possibilities, extremely high-definition graphics and equal chromatic clarity and quality).

The Tivoli collection is available in four sizes, which can be mixed together  to generate a multitude of compositions and allow imagination and creativity to run free. 

Project Tivoli - ImolaCeramica

Glazed porcelain, modular

Sizes:  40 x 40 cm, 40 x 60 cm, 60 x 60 cm, 20 x 40 cm

4 colours: almond, beige, brown, grey

 

 

Vogue by ImolaCeramica: the charm of opposites

The ideal collection to add a touch of glamour to the modern home

Simplicity, elegance, colour contrasts with a basic impact. Vogue lives its opposites as the aware choice of an essential design with great decorating potential. Opposites that decisively express themselves in their strength and personality plain tiles (whitw, black, brown, almond, red) enhanced by a shiny surface where decors of different patterns can be placed: elongated circles, irregularly rounded shapes as live drops of colour, designer sketches that know how to create effects with the shades of the most flamboyant reds to enhance tone colour contrasts. Vogue is the ideal collection to add a touch of glamour to the modern home.

Project Vogue - ImolaCeramica

Enlargement Cersaie 2010:

Double fired covering 25 X 60 cm

5 colours: almond, brown, red, white, black

Accompanying flooring: Project Novum

Double fired covering 25 X 60 cm

2 colours: white, black

 

 

Midtown by ImolaCeramica: a modern wood effect

New colours and new formats in a captivating interweaving game

A modern wood effect is the principle characteristic created by the Midtown collection by ImolaCeramica.  Modern are the colours, from the warm ones to the dark ones, and  “a-typical” are the sizes for wood (30 x 60 cm and 60 x 60 cm). The chromatic choice of this glazed porcelain has been particularly researched to allow the colours to be used together. The result? The décor manages to give life to a play of interweaving between the various portions of floors and walls.

Project Midtown - ImolaCeramica

Glazed porcelain, rectified

Sizes:  30 x 60 cm and 60 x 60 cm

6 colours: white, dark grey, sand, green, dark green, dark blue

 

 

Mozart by ImolaCeramica: the sumptuous elegance of “Baroque design”

Crystal inserts and elegant chromatic combinations in a single size

A magniloquent name, for a magniloquent collection. This is Mozart, the project that ImolaCeramica presents at Cersaie 2010. Sensations pushed to their excess only in appearance, delineating visions of design that could be defined as Baroque, for their characteristics of the opulence and sophistication of those details that make them unique. Mozart is the collection designed to satisfy those who love the most sumptuous kind of elegance, thanks to the inserts of swarosky and the unmistakeable radiance of the elegant chromatic combinations of beige and bordeaux, pearl grey and white, in a single format (12.5 x 33.3 cm).

Project Mozart - ImolaCeramica

Double fired

Format 12.5 x 33.3 cm

6 colours: White, Pearl Grey, Black, Bordeaux, Beige, Red, Burgundy

 

 

Novum by ImolaCeramica: elegant relief “tone on tone” striation A collection for refined environments with an eye on design

Novum by ImolaCeramica, material made up of elegant “tone on tone” striation, almost invisible tactile solutions that are sophisticated, as well as the distinctive and exclusive style of a line that makes the semi-brilliant effect its strong point. A range of colours that are inspired by nature and its elements, in the nods to the colours of turquoise, green, the warm shadings of the browns, the tones of burnt earth, the black of ashes. Novum is a proposal by ImolaCeramica, in a single format, for refined environments with an eye on design.

Project Novum - ImolaCeramica

Glazed porcelain

format 40 x 40 cm

9 colours: almond, sand brown, beige, burgundy, dark green, dark blue, lavender, white, black

 

 

Hall by ImolaCeramica: new and fascinating irradiation

An ideal collection for more modern bathroom interior design

For Hall by ImolaCeramica space is light. And from light, movement, colour and atmosphere are born. It is from this aesthetic philosophy that a collection takes life, one whose material essence, structured in lines, reproduces shading and gradations of the solar spectrum, illuminating the environments of a new, striking design in continual movement.  Waves, rays, shaded effects rendered with unique depth, thanks to Colour Definition System digital printing. Reflections that inundate the surfaces, recreating vivid chromatic effects: the cold colours introduce a fascinating and relaxing lunar atmosphere, the warm colours irradiate through a ray effect. A composite setting of light, enriched by a creative range of decorative solutions – applications of floral and crystal decorations – that thus delineate, in the dosages of the shading, an ideal collection for the most modern of bathroom interior design.

Project Hall - ImolaCeramica

Enlargement Cersaie 2010:

Double fired covering 20 X 40 cm

6 colours: violet, beige, brown, red, white, black

Double fired covering 30 x 60 cm

Single fired floor tiles 30 x 30 cm

7 colours: blue, orange, white, beige, black, brown, red

 

 

Magma by ImolaCeramica: stone-effect with dotted surface

An evocative name for a collection suitable for wall and floors

Just like magma, in nature, is a complex system of fused rock, so Magma by ImolaCeramica wants to synthesise this element, “moulding it” to give origin to a new collection of full-body stoneware. The result, very minimal, is a stone-effect with a dotted surface, able to give floors and walls a very modern tone, oppose to the force of great impact that is unleashed by such an evocative name.

Project Magma - ImolaCeramica

Full-body  stoneware

Sizes  30 x 60, 60 x 60 cm

4 colurs: cement, almond, grey, dark grey

 

 

Marlin by ImolaCeramica: dynamism and brilliant colours

A decorative project of great impact with shiny and mirror glazing

A double fired maxi-size, 30 x 90 cm, complete with sub-module borders, in a wide range of brilliant colours, exalted by shiny mirror glazing, make the Marlin project by ImolaCeramica one of the most modern and trendy proposals. The three-dimensionality of the ceramic base, obtained with a thin lines texture that shows through a perfectly smooth and shiny surface, creates depth and luminous vibrations. Floral decorations, geometric textures, mosaics mounted on net  in the monochromatic and mixed colour version, are the accompanying elements with which to define a decorative project of strong impact, glazed with the Colour Definition System technology (a system that allows endless aesthetic possibilities, extremely high-definition graphics and equal chromatic sharpness and quality).

Project Marlin - ImolaCeramica

Double fired tiles

Format 30 x 90 cm

8 Colours: white, grey, blue, black, almond, sand, orange, brown

Flooring in glazed porcelain

Format 45 x 45 cm

5 Colours: white, blue, black, almond, brown

 

 

Capri by ImolaCeramica: delicate decorations for refined bathrooms

The ideal  range  for bathrooms with a Mediterranean flavour
The colour of the land and, on the horizon, waves and their sea foam, the quiet and silence of the setting sun and the energy of the sea: this is the Capri project by ImolaCeramica.  The story of a land told through its colours and a lightly riven texture. The chromatic range is enriched by decorations which give charm to any wall. The ideal range for baths with a Mediterranean flavour. 

Project Capri - ImolaCeramica

Double fired tiles

Size 20 x 40 cm

10 colours: orange, sand, beige, brown, light blue, dark blue, lavender, violet, sea green, dark green

Accompanying flooring: Project Novum

Glazed porcelain

Size  40 x 40 cm

6 colours: brown, beige, sand, dark blue, dark green, lavender

 

 

Colosseum by ImolaCeramica: re-proposes the strength of stone

A project with classical taste able to satisfy any planning need

A grand project, characterised by a wide range of modular sizes and classic colours, accompanied by special pieces for the planning needs of internal and external spaces in the residential sector. Colosseum by ImolaCeramica reproposes stone in all of its strength and sobriety, refined by the touch of structured relief finishing, by the wall tile plain colours or by the processes of incision and fine sanding. The mosaics with a squared or linear texture are the ideal proposal for the design of floor tiles, internal or external. In the case of exterior covering, the proposal of flat tiles fixed on net completes the range with a classic and timeless flavour. The Colosseum project is glazed with the Colour Definition System technology (a system that allows endless aesthetic possibilities, extremely high-definition graphics and equal chromatic clarity and quality).

Project Colosseum - ImolaCeramica

Glazed porcelain, modular

4 sizes: 15 x 15, 15 x 30, 30 x 30, 30 x 45 cm

5 colours: almond, beige, red, grey, black

 

 

“I Sassi” by ImolaCeramica: new possibilities that can be modulated

The collection is enhanced by two new formats, for dynamic schemes

“I Sassi” is the collection in glazed porcelain by ImolaCeramica, which will be completed with 2 new sizes at Cersaie 2010. Along with the traditional 40 x 60 cm and 60 x 60 cm, in natural and honed, the 20 x 40 and 40 x 40 cm sizes in natural will be added. Thanks to these formats, with “I Sassi” it is now possible to carry out modular fixing lay-outs, giving life to original and dynamic schemes.The “I Sassi” collection is glazed with the Colour Definition System of digital printing (more than 4,000 inkjet nozzles, 200 x 929 dpi of resolution), thanks to which every fragment of the stone is reproduced with extreme naturalness and depth of details, in a continual contrast between light and dark zones, to give the ceramics a pleasantly irregular appearance, with cuts, scrapes, ripples and grooves. A casual design composition that only nature and time are able to design and only the best ceramics technology today allows to reproduce with such definition and depth of detail and colour.

Project I Sassi – ImolaCeramica

Enlargement Cersaie 2010:

Glazed porcelain

Sizes: 20x40 cm, 40x40 cm

Finishing: natural

Glazed porcelain

Sizes: 40x60 cm, 60x60 cm

Finishing: natural, honed

 

 

Koshi by ImolaCeramica: multiple size high traffic range

Eight colours and four sizes for infinite aesthetic solutions

Attractive and functional. It combines aesthetics with intensive use. This is, in brief, the principle elements that make Koshi by ImolaCeramica a collection that is suitable for residential spaces, but especially for high traffic areas (commercial centres, shops, arcades, public areas, etc.). The solutions proposed by this collection, which will be presented at Cersaie 2010, are varied thanks to the wide range of colours (no less than 8: white, grey, black, dark grey, cement, beige, brown, almond) and sizes (60 x 60 cm and 30x60 cm rectified, 30 x 60 cm, 45 x 45 cm, 30 x 30 cm).

Project Koshi - ImolaCeramica

Through-body coloured porcelain

8 colours: white, grey, black, dark grey, cement, beige, brown, almond

Format: 60 x 60 and 30x60 cm rectified, 45 x 45 cm, 30 x 30 cm, 30x60 cm

 

 

Vogue5 by ImolaCeramica: a touch of glamour in only 5mm  

Lighter, thinner, but with the same performance

Simplicity, elegance, chromatic contrasts with a basic impact. Vogue5 by ImolaCeramica lives with opposites such as the conscious choice of an essential design with great decoration potential. Opposites that express within themselves the force and personality of backgrounds of black and white, almond and brown, exalted with determination by a shiny surface upon which it is pleasant to insert imaginative decorations to achieve effects: extended circles, forms that are rounded irregularly like drops of living colour, artist’s sketches that are able to play with the full shades of red, gold, silver and platinum. All of this in only 5mm of thickness in a 20 x 40 format. Indeed, ImolaCeramica presents the “Vogue” collection in an advance preview at Cersaie 2010 in the 5mm version.

Project Vogue5 - ImolaCeramica

Double firing 20 x 40 cm

Colour: white, black, almond, brown

 

Contatta l'azienda
Paginearredo